Tribunale di Salerno

Ufficio del distretto di Corte d'Appello di SALERNO

Circondario: SALERNO


Presidente: Dott. F.P. Ferrara

- PRESIDENTE DI SEZIONE: Dott.  Giorgio Jachia

III SEZIONE CIVILE - Sezione Esecuzione Immobiliare: Dott. ssa Maria Elena Del Forno


III SEZIONE CIVILE - Sezione Fallimentare: Dott. Roberto Ricciardi

Cittadella Giudiziaria - Via Dalmazia  - 84123 SALERNO
E-mail: tribunale.salerno@giustizia.it
Tel. 089 5645111 - Fax 089 825986 -Sezione Fallimentare Fax 089 5645740

E-mail: 
per comunicazioni dirette con il Giudice dell'Esecuzione

E-mail: info@astelegaligiudiziarie.it
per comunicazioni dirette con la Lybra Srl in riferimento alla pubblicità art. 490 c.p.c.


COOKIES

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito.

Modello scaricabile in formato doc Modello scaricabile in formato pdf La modulistica del Tribunale di Salerno.


Notizie

TRIBUNALE DI SALERNO - Sezione Fallimentare

All'incanto per la vendita immobiliare si procederà con le seguenti modalità:

1 Data e luogo dell'asta pubblica

La vendita (con eventuale mutuo ABI art. 108 L.F. ed artt. 570-575 c.p.c.) avrà luogo innanzi al G. D. , nell'aula delle pubbliche udienze del Tribunale di Salerno, Sezione Fallimentare, Cittadella Giudiziaria, Via Dalmazia, 84123 Salerno

2 Procedura di vendita

Per partecipare all'incanto ogni offerente dovrà - a pena di irricevibilità - depositare presso la Cancelleria fallimentare del Tribunale di Salerno, entro e non oltre il termine indicato nel bando, la propria offerta di acquisto in busta chiusa di formato A 4, recante all'esterno la solo dicitura " istanza di acquisto con incanto per vendita fallimentare del giorno_________". La cancelleria provvederà a sigillare la busta apponendovi un contrassegno numerico identificativo ed a rilasciarne copia al partecipante.

L'offerente avrà cura di inserire nella detta busta, a pena di esclusione:

1. la domanda IN CARTA LEGALE ( mediante domanda in regola con il bollo vigente) con l'indicazione in prima riga del numero del fallimento e con l'indicazione del proprio nominativo e del relativo codice fiscale nonché della propria residenza ovvero se trattasi di persone giuridiche della denominazione e ragione sociale, della relativa P.IVA nonché della sede legale;

2. fotocopia di un documento di identità per le persone fisiche o, per le persone giuridiche, visura o certificazione con le generalità del legale rappresentante;

3. documentazione bancaria attestante l'avvenuto bonifico/accredito - nei termini di cui all'art. 173 quinquies, 2 co. disp. att. c.p.c. e ossia non oltre cinque giorni prima della scadenza del termine di presentazione dell'offerta di acquisto - degli importi indicati nella richiamata scheda a titolo di cauzione ed in conto prezzo di aggiudicazione, sul conto corrente bancario, Codice IBAN n. _____________________________in essere presso la banca Monte dei Paschi di Siena spa. Filiale di Salerno, c. so Garibaldi n. 2, intestato alla procedura fallimentare n. _____;

L'aggiudicatario:

1. si accollerà tutte le spese di vendita e del trasferimento del diritto reale, comprese quelle di cancellazione di iscrizioni o trascrizioni gravanti sui beni;

2. dovrà versare il prezzo di acquisto mediante bonifico bancario, dedotto l'importo già versato in conto prezzo, entro 60 giorni dall'adunanza di vendita, sul conto corrente intestato al fallimento già sopra indicato, ed entro il suddetto termine dovrà essere altresì depositata in cancelleria l'attestazione bancaria dell'avvenuto versamento;

3. sarà dichiarato decaduto - con conseguente perdita della cauzione a titolo di multa salvo i maggiori danni a norma dell'art. 587 c.p.c. - in caso di mancato pagamento del prezzo nel termine stabilito.

L'aggiudicatario inoltre:

1. potrà ottenere mutui ipotecari per un importo fino ad un massimo dell'80% del valore dell'immobile a tassi e condizioni economiche prestabiliti da ogni singola banca aderente al c. d. protocollo ABI per la concessione di mutui ipotecari a favore di aggiudicatari di immobile in vendita giudiziaria;

2. potrà cercare sul sito internet http://www3.abi.it/Astelmm/ l'elenco degli istituti di credito aderenti all'accordo ABI per il Tribunale di Salerno ai quali potrà rivolgersi anche e preferibilmente prima dell'asta;

3. potrà per motivi gravi - o imprevedibili o coincidenti con difficoltà di erogazione del Mutuo Bancario - depositare prima della scadenza del predetto termine - istanza di proroga indicante il numero di giorni richiesti e riportante l'impegno a versare il prezzo maggiorato con gli interessi legali; in caso di mancato integrale pagamento del prezzo maggiorato degli interessi legali entro il termine prorogato sarà dichiarato decaduto, con conseguente perdita della cauzione a titolo di multa, salvo i maggiori danni a norma dell'art. 587 c.p.c.;

4. dovrà, in caso di comunicazione al Tribunale della volontà di richiedere l'erogazione di un mutuo ipotecario a favore di un aggiudicatario di immobile in vendita giudiziaria, accollarsi tutte le spese notarili ed accessorie per il caso in cui il G.D. delegherà ad uno dei Signori Notai, che hanno dato al Consiglio Notarile di Salerno la propria disponibilità ad operare con la IV sezione Civile del Tribunale di Salerno, tutte le attività successive all'asta, compresa la predisposizione del contenuto del decreto di trasferimento;


I beni vengono venduti nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, a corpo e non a misura, con tutte le servitù attive e passive eventualmente esistenti anche se non risultanti dalle relazioni tecniche di ufficio allegate al fascicolo di vendita alle quali si fa espresso richiamo per una dettagliata descrizione degli immobili staggiti.

Agli offerenti non divenuti aggiudicatari verrà restituita la cauzione ed il deposito dopo la chiusura della gara nei termini previsti dalla normativa in vigore, salvo che essi non abbiano omesso di partecipare all'incanto senza documentato e giustificato motivo; in tale ipotesi, ai sensi dell'art. 580 c.p.c. secondo comma, la cauzione verrà restituita solo nella misura di 9/10 dell'intero e la restante parte sarà trattenuta come somma rinveniente a tutti gli effetti dalla vendita forzata.

Il G.D. potrà sospendere la vendita in ogni momento a norma dell'art. 108 L.F.

Ulteriori informazioni in Cancelleria.

Cosa trovare nel sito www.astelegaligiudiziarie.it?
Questo sito è specifico per vendite giudiziarie mobiliari e immobiliari provenienti da Tribunali, da Enti Pubblici, da Notai e da Professionisti incaricati.

Cosa fare per pubblicare con noi?
1) inserisci, nell'apposito modulo, il tuo indirizzo e-mail, o il tuo numero telefonico, e sarai contattato velocemente;
2) invia il documento per e-mail (all'indirizzo info@astelegaligiudiziarie.it) in formato word (.doc .rtf), e gli allegati (per la pubblicazione standard) quali perizie in formato word o .pdf e foto o piantine in formato digitale per la sicurezza dei dati sensibili;
3) invia i documenti per posta all'indirizzo:
Lybra srl - Via G.A.Papio, n. 31 - 84122 Salerno;
4) vieni alla sede commerciale della Lybra srl, siamo a Salerno in via G. A. Papio, 31;
5) telefonaci al numero 089/252502 cell. 339/6766834;
6) mandaci un fax al numero 089/2567750, per essere richiamato o per trasmetterci la documentazione da pubblicare.
Si precisa che i testi non vengono inseriti nel nostro sito attraverso lo scanner (sistema rapido, ma con termini non identificabili dai vari motori di ricerca), ma conservando lo scritto in modo che resti perfettamente leggibile.
I testi, pubblicati sul nostro sito in tempi celeri, anche in un momento successivo al completamento della pratica possono essere visionati, restando in un archivio a disposizione dell'utenza.

Avvisi di vendita in ordine cronologico


APPARTAMENTO USO UFFICIO

Vendita immobiliare senza incanto del 12 luglio 2018 ore 11.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 53/2015  R. E. 

GIUDICE DELL’ESECUZIONE: Dott. ssa Maria Elena Del Forno

Comune di Eboli (SA), viale Amendola n. 61 piano 2°

Lotto Unico:
Appartamento ad uso ufficio sito in Eboli, al viale Amendola, n. 61, piano 2°, avente una superficie commerciale di mq. 50,74, riportato nel NCEU al foglio 13, p.lla 132, sub 83, cat. A/10, classe 1, vani 2,5
Prezzo base d’asta euro 40.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 30.000,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l' Avviso e presso il custode giudiziario dott.ssa De Risi Rossana, tel. 3313394092.


TERRENI AGRICOLI

Vendita immobiliare senza incanto del 05 luglio 2018 ore 11:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 luglio 2018 ore 11:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 909/2013 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. ssa Maria Elena Del Forno

Comune di San Cipriano Picentino (Sa), località Filetta

Lotto due - "terreno agricolo di mq. 1400 sito in San Cipriano Picentino, località Filetta, riportato nel NCT al foglio 9, p.lla 586, seminativo arboreo";
Prezzo a base di gara € 6.000,00

Lotto tre - "terreno agricolo di mq. 8560 sito in San Cipriano Picentino, località Filetta, riportato nel NCT al foglio 9, p.lla 587, seminativo arboreo";
Prezzo a base di gara € 32.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria


N° 1   PIATTAFORMA AEREA A FORBICE UPRIGHT MODELLO SL26SL        

Vendita mobiliare al primo incanto del 12 giugno 2018 ore 18:00
 
nel caso in cui non abbia luogo per qualsiasi motivo la vendita al primo incanto,

Vendita mobiliare al secondo incanto del 26 giugno 2018 ore 18:00,
nel caso in cui non siano proposte valide offerte di acquisto,

Vendita mobiliare al terzo incanto del 10 luglio 2018 ore 17:00

TRIBUNALE DI SALERNO  - Esecuzione mobiliare n. 4224/2017 R.G.E.


GIUDICE DELL' ESECUZIONE MOBILIARE: Dott. Salvatore Caligiuri


PROFESSIONISTA DELEGATO E CUSTODE: Dott
. Luigi Specchio


VENDITE: Studio Dott
. Luigi Specchio Via E.Bottiglieri n°17 Lotto 11 – 84134 Salerno


DESCRIZIONE DEI BENI:

LOTTO UNICO

N° 1         PIATTAFORMA AEREA A FORBICE UPRIGHT MODELLO SL26SL    € 6.500,00  



Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e, previo appuntamento, con il Professionista Delegato/Custode Dott. Luigi Specchio, con studio in Salerno alla Via E.Bottiglieri n° 17 Lotto 11 Tel. 089/794288 – Cell.320/2309487 Fax 089/9243051, e-mail l.specchio@commercialistisalerno.it, l.specchio@pec.commercialistisalerno.it si potrà procedere a visionare il bene custodito ed in vendita.


PORZIONI DI FABBRICATI : LOCALI COMMERCIALI COMUNICANTI A MEZZO RAMPA IN FERRO (SUPERMERCATO) / LOCALE DEPOSITO / AREA PARCHEGGIO

COMPLESSO IMMOBILIARE E IMPIANTI TECNOLOGICI IVI PRESENTI

LOCALI

UNITA’ IMMOBILIARI: LOCALI COMMERCIALI/ LOCALI PER  UFFICI/ APPARTAMENTO

TRIBUNALE DI SALERNO - Fallimento n. 81/2010

CURATORE FALLIMENTARE: Dott. Raffaello Siciliano

INVITO A PRESENTARE OFFERTE IRREVOCABILI PER L’ACQUISTO DI PROPRIETÀ IMMOBILIARI PER LA VENDITA DEL 07 GIUGNO 2018 INIZIO ORE 11:00

APERTURA DELLE BUSTE: Sezione Fallimentare del Tribunale di Salerno, sita in Salerno alla P.zza Dalmazia, dinanzi al curatore

Comune di Cava de’ Tirreni (SA),  via Generale Parisi
Comune di Cava de’ Tirreni (SA),  via XXV Luglio n° 48
Comune di
Castelnuovo Cilento (SA), via Nazionale fraz Velina s.n.c.
Comune di Castelnuovo Cilento (SA)
, via Fiera o Località “Fiei” frazione Vallo Scalo, prospiciente la ex Strada Statale 447 di Palinuro - ora strada regionale 447/a

Lotto n. 3: Unità immobiliare sita in Cava de’ Tirreni (SA),  in via Generale Parisi così composta:

A) piena ed intera proprietà di porzione di fabbricato per civile abitazione ubicato in Cava de Tirreni (SA) alla Via G. L. Parisi  costituita da n. 2 locali commerciali comunicanti internamente a mezzo rampa in ferro, adibiti all’esercizio di supermercato di media struttura, attualmente attivo, con accessi dall’esterno indipendenti.

Dati catastali:  identificati catastalmente al NCEU del Comune di Cava de’ Tirreni  

Foglio n. 23 part.lla n. 495 sub 1 e 8;

B) piena ed intera proprietà di porzione di fabbricato  per civile abitazione ubicato in Cava de Tirreni (SA), alla Via G.L. Parisi 54 (pal. Lambiase) –traversa privata di collegamento tra Via G. L. Parisi e Via R. Senatore –costituito da n. 1 locale deposito formato da 2 locali comunicanti con due accesso indipendenti, così identificato, al NCEU del Comune di Cava de’ Tirreni.

Dati catastali:  identificati catastalmente al NCEU del Comune di Cava de’ Tirreni  

Foglio n. 23 part.lla n. 484 sub 1;

C) piena ed intera proprietà di area adibita a parcheggio, delimitata da muri  perimetrali ed accesso con cancello automatico da Via G.L. Parisi,74, su cui  insiste servitù di passaggio al locale deposito B) e al locale commerciale al piano rialzato sopra indicato, così identificata al NCT del Comune di Cava de’ Tirreni (Fg.23 ex  p.lla 500).

Dati catastali:  identificati catastalmente al NCEU del Comune di Cava de’ Tirreni  

Foglio n. 23 part.lle nn. 728-729-730-731;

Iscrizioni e trascrizioni sul medesimo gravanti (situazione alla data di deposito della perizia – aprile 2011)

Dalle ispezioni ipocatastali effettuate, sugli immobili  oggetto di stima non esiste alcun tipo di ipoteca.

Regolarità edilizia ed urbanistica (situazione alla data di deposito della perizia – aprile 2011):

Tutti gli immobili risultano conformi alla normativa urbanistica vigente ma non risulta alcuna concessione rilasciata dall’Ufficio Tecnico di Cava de’ Tirreni per le opere interne di tramezzi e rampa di collegamento presenti nei locali commerciali A); pertanto le  planimetrie catastali corrispondenti agli immobili A),conformi per consistenza,  sono difformi per la partizione degli spazi interni e per la rampa di accesso dal parcheggio.

Stato di occupazione: Il complesso immobiliare risulta locato in virtù di contratto valido fino al 18/01/2017.

Valore dell’intero cespite già ribassato (A+B+C): € 734.159,00 (settecentotrentaquattromilacentocinquantanove/00)

Per quanto qui non riportato, intendendosi quanto sopra solo indicativo, e per una migliore e più dettagliata esposizione si rinvia alla relazione di stima redatta dall’ing. Berenice Pallotta.

 

Lotto n. 6 - Unità immobiliare e impianti tecnologici ivi presenti sita in Cava de’ Tirreni (SA),  via XXV Luglio e precisamente:

Piena proprietà del complesso immobiliare di circa 14.716 mq, sito nel Comune di Cava dei Tirreni , via XXV Luglio n° 48.

Dati catastali

Preliminarmente è indispensabile precisare che sul B.U.R.C. del 24/10/2011 è stata pubblicata la delibera del Consiglio Regionale circa l’approvazione della variante dell’area in oggetto. Ne consegue che l’aggiudicatario dell’area potrà concludere l’Accordo di Programma, corrispondendo gli oneri dovuti, destinando l’area ad uso commerciale ovvero di non completarla avvalendosi dell’attuale destinazione. A ulteriore e più preciso chiarimento, si invitano gli interessati a richiedere al Curatore nota esplicativa pervenuta in data 19/01/2012 dal referente del Comune di Cava de’ Tirreni (SA).

L’immobile è riportato al catasto al fg. 16, p.lla 1263 – Comune di Cava dei Tirreni – via XXV Luglio n° 48, piano terra, primo e interrato, categoria catastale D/1, rendita catastale € 98.539,98.

Il complesso industriale, visto nella sua interezza, si presenta con andamento pseudo rettangolare. È accessibile direttamente dalla SS 18 tramite un grosso varco largo 6,60 m o da ulteriori ingressi accessibili da strade comunali limitrofe di dimensioni di circa 7,30 m. Tutti gli ingressi sono dotati di porta metallica di dimensioni tali da consentire l’ingresso anche a grossi autocarri. Tutti i piazzali interni sono asfaltati o pavimentati in genere.

All’interno del complesso industriale  restano segni o sparute stracce di impianti quali cabina elettrica di trasformazione, centrale termica, impianti di condizionamento ed aspirazione, impianti elettrici di distribuzione primaria, impianti di riscaldamento, impianto di rilevazione incendi, rete idrica antincendio, impianto telefonico e trasmissione dati; quelli ancora presenti e stimati che, con limitati accorgimenti e/o integrazioni per compensare le asportazioni effettuate, potrebbero tranquillamente essere riutilizzati anche nel caso di un diverso utilizzo dell’immobile sono i soli impianti di depurazione e la riserva idrica antincendio costituita dal silos a torre in cls h =15 m; trattasi di impianti da verificare, da integrare ove mancanti e da mettere a norma.

Si rilevano i seguenti corpi di fabbrica:

1) Fabbricato principale articolato su più livelli originariamente destinato ad uffici, servizi sociali (spogliatoi, mense, servizi, ecc.), reparti lavorazione, caveau, carte valori e locali tecnici. È composto da un piano interrato, un piano terra ed un piano primo

2) Capannoni originariamente destinati a depositi ed officine.

3) Capannone a struttura portante in c.a. e muratura con copertura in ferro, originariamente destinato a deposito prodotti finiti e reparto spedizione.

4) Capannone originariamente destinato a deposito infiammabili con strutture in ferro e muratura;

5) Tettoie e pensiline a struttura e coperture in ferro;

6) Area scoperta pertinenziale originariamente sistemata a piazzale parcheggio dipendenti (interna) dotata di pensiline parasole in ferro, parcheggio visitatori (esterna) e a viabilità interna.

 

Il complesso industriale presenta i seguenti confini:

Ä  a nord con strada privata di uso pubblico (via Vittorio Veneto) sulla quale prospetta l’accesso secondario;

Ä  ad est con la Via XXV Luglio (tratto urbano della S.S. 18) ed alveo del canale Arena;

Ä  a sud con beni Omissis (salvo altri) ed alveo del canale Arena;

Ä  ad ovest con beni Omissis (salvo altri) ed alveo del canale Arena.

 

Conformità Urbanistica: l’intero opificio industriale risulta essere regolarmente denunciato nella sua interezza cosi come risulta allo stato attuale.

Valore del cespite già ribassato: prezzo complessivo 5.696.561,00 (cinquemilioniseicentonovantaseimilacinquecentosessantuno/00)

Per quanto qui non riportato, intendendosi quanto sopra solo indicativo, e per una migliore e più dettagliata esposizione si rinvia alla relazione di stima redatta dall’ing. Rosario Autuori.

 

Lotto N. 07 - Unità immobiliare sita in Castelnuovo Cilento (SA) alla via Nazionale fraz Velina s.n.c.

I locali occupano una superficie catastale complessiva pari a 290 m², ubicati al piano rialzato di un complesso edilizio a forma di c.

Confini:il complesso immobiliare presenta i seguenti confini:

• a nord e ad ovest con terreni;

• ad est con la via Nazionale su cui prospettano gli accessi;

• ad sud con case rurali isolate.

Dati catastali: (Situazione degli atti informatizzati al 28.01.2013)

Il complesso immobiliare è identificato catastalmente al N.C.E.U. del Comune di Castelnuovo Cilento con i seguenti dati: risulta intestato alla società OMISSIS (Proprietà per 1/1);

• Foglio n.12 part.lla n. 688 sub 26, categ. C/1, Rendita € 271,14 – Via Nazionale- piano T scala C;

• Foglio n.12 part.lla n. 688 sub 27, categ. C/1, Rendita € 240,15 – Via Nazionale- piano T scala C;

• Foglio n.12 part.lla n. 688 sub 37, categ. C/1, Rendita € 236,28 – Via Nazionale- piano T scala C;

• Foglio n.12 part.lla n. 688 sub 38, categ. C/1, Rendita € 236,28 – Via Nazionale- piano T scala C;

 

Valore di stima: prezzo complessivo ulteriormente ribassato di € 71.270,00 (euro settantunomiladuecentosettanta/00).

 

Per quanto qui non riportato, intendendosi quanto sopra solo indicativo, e per una migliore e più dettagliata esposizione si rinvia alla relazione di stima redatta dall’arch. Alessandra Negro.

 

Lotto N. 08 - Unità immobiliari site in Castelnuovo Cilento (SA) alla via Fiera o Località “Fiei” frazione Vallo Scalo, prospiciente la ex Strada Statale 447 di Palinuro - ora strada regionale 447/a, costituito da n° 2 palazzine articolate in piano terra, piano primo, piano secondo e sottotetto.

 

LOTTO N. 8/1: Locale Commerciale identificato dai seguenti dati catastali:

a) Comune di Castelnuovo Cilento (SA) – catasto fabbricati - fg. 6, p.lla 682, sub 4, cat. C/1, Cl. 8, Consistenza 110 m², Sup. Catastale 119 m², R.C. € 1.255,51 – PT

Valore di stima: prezzo complessivo di € 65.104,00 (euro sessantacinquemilacentoquattro/00).

 

LOTTO N. 8/2: Locale Commerciale identificato dai seguenti dati catastali:

b) Comune di Castelnuovo Cilento (SA) – catasto fabbricati - fg. 6, p.lla 682, sub 5, cat. C/1, Cl. 8, Consistenza 110 m², Sup. Catastale 119 m², R.C. € 1.255,51 – PT

Valore di stima: prezzo complessivo di 65.104,00 (euro sessantacinquemilacentoquattro/00).

 

LOTTO N. 8/3: Locale Ufficio identificati dai seguenti dati catastali:

c) Comune di Castelnuovo Cilento (SA) – catasto fabbricati - fg. 6, p.lla 682, sub 8, cat. A/10, Cl. U, Consistenza 7 vani, Sup. Catastale 120 m², R.C. € 1.319,55 – P1

Valore di stima:  prezzo complessivo di € 69.179,00 (euro sessantanovemilacentosettantanove/00).

 

LOTTO N. 8/4: Locale Ufficio identificati dai seguenti dati catastali:

d) Comune di Castelnuovo Cilento (SA) – catasto fabbricati - fg. 6, p.lla 682, sub 9, cat. A/10, Cl. U, Consistenza 7 vani, Sup. Catastale 120 m², R.C. € 1.319,55 – P1

Valore di stima: prezzo complessivo di € 69.179,00 (euro sessantanovemilacentosettantanove/00).

 

LOTTO N. 8/5: Locale Ufficio identificati dai seguenti dati catastali: 905

e) Comune di Castelnuovo Cilento (SA) – catasto fabbricati - fg. 6, p.lla 682, sub 9, cat. A/10, Cl. U, Consistenza 7 vani, Sup. Catastale 120 m², R.C. € 1.319,55 – P1

Valore di stima: prezzo complessivo di € 69.179,00 (euro sessantanovemilacentosettantanove/00).

 

LOTTO N. 8/6: Locale Ufficio identificati dai seguenti dati catastali:

f) Comune di Castelnuovo Cilento (SA) – catasto fabbricati - fg. 6, p.lla 682, sub 12, cat. A/10, Cl. 950 U, Consistenza 7,5 vani, Sup. Catastale 129 m², R.C. € 1.413,80 – P2 e P3

Valore di stima: prezzo complessivo di € 74.942,00 (euro settantaquattromilanovecentoquarantadue/00).

 

LOTTO N. 8/7: Locale Ufficio identificati dai seguenti dati catastali:

g) Comune di Castelnuovo Cilento (SA) – catasto fabbricati - fg. 6, p.lla 682, sub 13, cat. A/10, Cl. U, Consistenza 7,5 vani, Sup. Catastale 130 m², R.C. € 1.413,80 – P2 e P3

Valore di stima: prezzo complessivo di € 74.935,00 (euro settantaquattromilanovecentotrentacinque/00).

 

LOTTO N. 8/8: Locali Appartamento identificati dai seguenti dati catastali:

h) Comune di Castelnuovo Cilento (SA) – catasto fabbricati - fg. 6, p.lla 682, sub 15, cat. A/2, Cl. U, Consistenza 7,5 vani, Sup. Catastale 156 m², totale escluso arre scoperte 150 m², R.C. € 581,01 – P2 e P3

Valore di stima: prezzo complessivo di € 75.342,00 (euro settantacinquemilatrecentoquarantadue/00).

 

LOTTO N. 8/9: Locali Ufficio identificati dai seguenti dati catastali:

i) Comune di Castelnuovo Cilento (SA) – catasto fabbricati - fg. 6, p.lla 682, sub 16, cat. A/10, Cl. U, Consistenza 7,5 vani, Sup. Catastale 129 m², R.C. € 1.413,80 – P2 e P3

Valore di stima: prezzo complessivo di € 74.935,00 (euro settantaquattromilanovecentotrentacinque/00).

 

Per quanto qui non riportato, intendendosi quanto sopra solo indicativo, e per una migliore e più dettagliata esposizione si rinvia alla relazione di stima redatta dall’ing. Rosario Autuori

 


Oggetto dell’offerta: i soggetti interessati potranno formulare l’offerta per :
Lotto n. 03: comprendente le unità immobiliari di cui sopra valore del lotto: € 734.159,00

Lotto n. 06:         comprendente le unità immobiliari e impianti tecnologici ancora esistenti, di cui sopra,  valore del lotto: € 5.696.561,00

Lotto N. 07:        comprendente complesso immobiliare situato in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 71.270,00

Lotto N. 08/1:     comprendente immobile sito in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 65.104,00

Lotto N. 08/2:     comprendente immobile sito in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 65.104,00

Lotto N. 08/3:     comprendente immobile sito in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 69.179,00

Lotto N. 08/4:     comprendente immobile sito in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 69.179,00

Lotto N. 08/5:     comprendente immobile sito in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 69.179,00

Lotto N. 08/6:     comprendente immobile sito in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 74.942,00

Lotto N. 08/7:     comprendente immobile sito in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 74.935,00

Lotto N. 08/8:     comprendente immobile sito in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 75.342,00

 Lotto N. 08/9:    comprendente immobile sito in Castelnuovo Cilento (SA): valore del lotto € 74.935,00

Il tutto come da rispettive perizie di stima e dai documenti depositati presso lo studio del curatore di cui può prendersi visione.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Ciascun interessato, previo appuntamento con il curatore dott. Raffaello Siciliano con studio in Pellezzano (SA) alla via Della Quercia 58 tel/fax 089/482062 e-mail r.siciliano@pec.commercialistisalerno.it, potrà procedere alla visita dei lotti in vendita


NUDA PROPRIETA' APPARTAMENTO E VANO 

Vendita immobiliare senza incanto del  07 giugno 2018 ore 11:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 21 giugno 2018 ore 11:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 41/2013 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: dott.ssa Maria Elena Del Forno

Comune di
Eboli (Sa), via G. Romano 10

Lotto unico:

Nuda proprietà di un appartamento per civile abitazione al piano primo e di un vano a piano terra all’interno di un fabbricato di maggiore consistenza sito in Eboli, via G. Romano 10, censito nel NCEU al foglio 1, particella 323, sub. 6, e al foglio 1, particella 326 sub. 6. È composto da una stanza, bagno, cucina, corridoio, balconcino e vano a piano terra non direttamente comunicante con l’appartamento principale.
Prezzo a base di gara euro 26.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO CON SOTTOTETTO / APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 06 giugno 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Procedimento di divisione n. 3350/2017 RGC

GIUDICE ISTRUTTORE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Salerno, Via U. Zanotti Bianco, 106
Comune di Salerno,
Vicolo Municipio Vecchio, 24

Lotto uno:
Appartamento per civile abitazione sito in Salerno, alla via U. Zanotti Bianco, n. 106, piano 2°, interno 4, fabbricato A, scala B, con sottotetto di pertinenza al piano 5°, avente una superficie di mq. 127,15, riportato nel NCEU al foglio 35, particella 797, sub 25, cat. A/4, classe 5, vani 7
Prezzo base d'asta euro 144.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 108.000,00, pari al prezzo base ridotto di ¼


Lotto due:
Appartamento per civile abitazione sito in Salerno, al vicolo Municipio Vecchio, n. 24, piano 1°, avente una superficie di mq. 81,49, riportato nel NCEU al foglio 64, particella 681, sub 5, cat. A/4, classe 1, vani 4,5
Prezzo base d'asta euro 121.500,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 91.125,00, pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


LOCALE COMMERCIALE

Vendita immobiliare senza incanto del 25 maggio 2018 ore 16:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 542/2013 R.E. 

Comune di Pontecagnano Faiano (Sa)

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Francesca Boccia

Lotto unico: Locale commerciale posto al piano Terra della via Torino n. 7, ed iscritto nel N.C.E.U. del Comune di Pontecagnano-Faiano (Sa) al foglio 7, particella 284 sub 11 cat. C/1, classe 7; mq. 36,00; per una rendita di Euro €.992,84.

Dati catastali: Locale iscritto nel N.C.E.U. del Comune di Pontecagnano-Faiano (Sa) al foglio 7, particella 284 sub 11 cat.C/1, classe 7; mq.36,00;

Regolarità edilizio-urbanistica: Le consistenze catastali coincidono sostanzialmente con le consistenze superficiali rilevate in loco in data 15/02/2014; per quanto attiene alla disposizione interna ed alle caratteristiche catastali quali classe e categoria è non stata rilevata in loco alcuna difformità, o meglio non è stata rilevata la presenza di alcuna variazione interna dalla data del primo accatastamento - presente nella planimetria catastale - (evidenziata nei grafici di rilievo). Il locale identificato come particella n. 284 sub 11 ha subito molteplici trasformazioni di adeguamento funzionale ed è stata alterata la distribuzione interna originaria. Inoltre l’attuale pianta catastale non corrisponde a quella depositata presso l’Agenzia del territorio. Lo stato di fatto non è del tutto coincidente con le planimetrie catastali. La soluzione di questo problema comporta una “variazione” presso gli uffici catastali. La variazione catastale può essere giustificata come "esatta rappresentazione grafica", Urbanistico-amministrativo: Da una indagine presso l’Archivio e presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Pontecagnano-Faiano (Sa) per l’immobile oggetto di Perizia non risulta un Atto di “legittimità urbanistica” in quanto il Fabbricato ha un’età di oltre cento anni ed è stato parzialmente demolito, di un piano, dopo la Seconda guerra mondiale –vedi foto esterno- Il locale – dall’indagine della visura storica-, è stato utilizzato anche per abitazione. Catastale: Lo stato di fatto è del tutto coincidente con le planimetrie catastali. In effetti la rappresentazione grafica e la distribuzione interna, dopo il rilievo dei luoghi, risulta diversa e con l’inserimento di un locale w.c.. Lo stato di fatto non coincidente con le planimetrie catastali comporterà una “variazione” presso gli uffici catastali. La variazione catastale può essere giustificata come "esatta rappresentazione grafica" e/o “diversa distribuzione interna".

Prezzo base d'asta euro 50.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro 37.500,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato avv. Francesca Boccia con studio in Salerno alla via Dalmazia n. 9, recapito telefonico: 0893180113 – 3337403388.


FONDO RUSTICO / LOCALI /AREA URBANA / LASTRICO SOLARE

Vendita immobiliare senza incanto del 24 maggio 2018 ore 18:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 249/2009 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Sicignano deli Alburni (Sa), frazione Galdo, loc. Isca dei Pantani

Lotto 1:

Fondo rustico di mq. 11.555,00 sito in Sicignano degli Alburni, frazione Galdo, località Isca dei Pantani, riportato nel NCT al foglio 23, p.lla 381, seminativo, classe 2”.

Prezzo a base di gara euro 75.000,00

LOTTO 2:

1) locale seminterrato di mq. 145 sito in Sicignano degli Alburni, frazione Galdo, località Isca dei Pantani, riportato nel NCEU al foglio 23, p.lla 382, sub. 21, cat. C/2, classe 8; 2) locale seminterrato di mq. 54 sito in Sicignano degli Alburni, frazione Galdo, località Isca dei Pantani, riportato nel NCEU al foglio  23, p.lla 382, sub. 15, cat. C/2, classe 8; 3) locale seminterrato di mq. 164 sito in Sicignano degli Alburni, frazione Galdo, località Isca dei Pantani, riportato nel NCEU al foglio 23, p.lla 382, sub. 16, cat. C/2, classe 8; 4) area urbana di mq. 520 in Sicignano degli Alburni, frazione Galdo, località Isca dei Pantani, riportata nel NCEU al foglio 23, p.lla 382, sub. 19, mq. 380, e sub. 20, mq. 140”. 

Prezzo a base di gara euro 160.000,00

LOTTO 3:

1) locale seminterrato di mq. 31 sito in Sicignano degli Alburni, frazione Galdo, località Isca dei Pantani, riportato nel NCEU al foglio 23, p.lla 382, sub. 22, cat. C/6, classe 13; 2) lastrico solare di mq. 75 in piano seminterrato sito in Sicignano degli Alburni, frazione Galdo, località Isca dei Pantani, riportato nel NCEU al foglio 23, p.lla 382, sub. 23”.   

Prezzo a base di gara euro 20.000,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Salvatore Carratù, tel. 089443787.Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


N° 30 TAVOLI QUADRATI IN LEGNO MASSELLO MARRONE    
N° 100 SEDIE IN LEGNO MASSELLO COLORE MARRONE         

Vendita mobiliare senza incanto del 22 maggio 2018 ore 16:00
 
nel caso in cui non abbia luogo per qualsiasi motivo la vendita al primo incanto,
Vendita mobiliare senza incanto del 05 giugno 2018 ore 16:00,
nel caso in cui non siano proposte valide offerte di acquisto,
Vendita mobiliare senza incanto del 19 giugno 2018 ore 12:00

TRIBUNALE DI SALERNO  - Esecuzione mobiliare n. 4132/2016 R.G.E.


GIUDICE DELL' ESECUZIONE MOBILIARE: Dott. Salvatore Caligiuri



PROFESSIONISTA DELEGATO E CUSTODE: Dott.ssa Maria Rosaria Naddeo


VENDITE: Studio
Dott.ssa Maria Rosaria Naddeo in Via Irno  43/B – 84135 Salerno


DESCRIZIONE DEI BENI:

N° 30  Tavoli quadrati in legno massello marrone Euro    900,00

N° 100 Sedie in legno massello colore marrone Euro  1.300,00

TOTALE VALORE BENI PIGNORATI Euro   2.200,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il Custode/Professionista Delegato alla Vendita dott.ssa Maria Rosaria Naddeo , con studio in Salerno alla Via Irno n° 43/B Tel. 089793436 – Fax 0898422971, e-mail studionaddeoceni@tiscali.it , m.naddeo@pec.commercialistisalerno.it


APPARTAMENTO 

Vendita immobiliare senza incanto del 17 maggio 2018 ore 17:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 6/2017 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Dora Mazzeo

Comune di Capaccio (Sa) via Lauro n. 10


LOTTO UNICO
:

Diritto di piena proprietà (1/1) di immobile per civile abitazione di tipo popolare, sito nel comune di Capaccio, alla Via Lauro n.10. Porzione di fabbricato, situato ad angolo tra via Zara e via Lauro, in aderenza con abitazioni tipiche del "centro storico" articolato su tre livelli, collegati da due scale interne, è composto da :piano seminterrato(S1),con accesso indipendente su via Zara, composto da due vani (cucina e deposito/locale caldaia) con bagno/lavanderia è adibito a taverna e locale tecnico; piano terra (P.T.zona giorno), con accesso indipendente su Via Lauro, con ingresso/soggiorno con camino e cucina/angolo cottura, è destinato ad abitazione;piano primo(1P zona notte)con due camere da letto, bagno, piccolo ripostiglio, due balconcini; sottotetto(S) pertinenziale non abitabile, accessibile da botola-non munita di scala retrattile- posta al di sopra del pianerottolo di arrivo della scala al primo piano, composto da due piccoli ambienti a grezzo intercomunicanti non abitabili e non estremamente fruibili, adibiti a deposito, ma essenzialmente avente funzione di isolamento termico/acustico dell'appartamento sottostante. L'appartamento si trova in discrete condizioni generali e manutentive.

L'unità immobiliare è dotata di doppio ingresso: ingresso principale a nord su Via Lauro (P.T.) ed ingresso secondario , posizionato lateralmente sulla parete ovest, su Via Zara (S1).

DATI CATASTALI: L’immobile è riportato nel C.F. al foglio 44:

- particella 558, sub.3, e n.559 sub 3 (graffate), cat.A/4 ,classe 1, vani 1,  rendita catastale €31,81,Superficie 111,47 mq.

- particella 558, sub.5, e n.559 sub 5 (graffate), cat.A/4 ,classe 1, vani 5,5,  rendita catastale € 174,98.

Il fabbricato di cui fa parte l’immobile è insistente su area identificata al Catasto Terreni ed identificata al foglio 44,particella 558, mappale 558, ente urbano di are 0,63; foglio 44, particella 559, mappale 559, ente urbano are 0,40.

Si precisa che sebbene il cespite pignorato sia identificato con due diversi mappali e subalterni, gli identificativi risultano essere uniti e/o graffati a formare un unico alloggio su tre livelli , ubicato nel "centro storico"di Capaccio.

STATO DI POSSESSO: L’immobile è occupato dal debitore giusta autorizzazione del G.E.

ONERI CONDOMINIALI: L’unità immobiliare non fa parte di un condominio.

CONFORMITA’ URBANISTICA ED EDILIZIA(vedasi CTU):L'immobile oggetto di stima rispetto al sistema dei vincoli edificatori e di trasformazione urbanistica, subordinati ad autorizzazione/nulla osta di enti pubblici competenti -risulta essere assoggettato a tutela con riferimento al vincolo di Tutela dei Beni Paesaggistici(D.lgs.42/2004 e successive modifiche).L'immobile risulta regolare per la L.47/1985.La costruzione è antecedente al 01/09/1967. Non sono presenti diritti demaniali o usi civici(cfr.CTU).

PREZZO BASE D’ASTA: Il prezzo base d'asta è stabilito in € 62.000,00 per il lotto unico.

E' possibile presentare offerte minime di acquisto inferiori al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso (€ 46.500,00)

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato Avv. Dora Mazzeo 089-221457- 089-228330 - 339-6243205- doramazzeo@hotmail.it che riveste anche la carica di Custode giudiziario degli immobili pignorati.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare con incanto del 17 maggio 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 351/2013 RGE

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. ssa Maria Elena Del Forno

Comune di Eboli (SA), via E. Perito, n. 15

Lotto uno:
“appartamento per civile abitazione sito in Eboli, alla via E. Perito, n. 15, piano primo, riportato nel NCEU al foglio 64, p.lla 300, sub 2, cat. A/2, classe 3, vani 8, avente una superficie totale calpestabile di circa 135 mq. All’appartamento è annesso un posto macchina ubicato all’interno del cortile condominiale, con accesso dal cancello su via E. Perito, civico n.14. L’immobile è composto da ingresso, cucina, ripostiglio, disimpegno, n.2 bagni, soggiorno-studio e tre camere da letto. L’appartamento è provvisto di balcone dalla cucina e di un ampio terrazzo che si collega ad un balcone dal salone e dalla camera da letto”;

Prezzo a base d’asta euro 130.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di Vendita e presso il custode giudiziario avv. Loredana Volpe. .Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


LOCALI PER ATTIVITA’ DI LABORATORIO E DI DEPOSITO CON CORTE

Vendita immobiliare senza incanto del  10 maggio 2018 ore 10:30 e ss e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  24 maggio 2018 ore 11:00 e ss

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 490/2014 RE

GIUDICE DELL’ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio  

Comune
di Capaccio (Sa), via Borgo Gromola 98 e 98/b

Lotto unico: Locali per attività di laboratorio (mq. 86) e di deposito (mq. 131) con annessa corte esterna siti in Capaccio (Sa), via Borgo Gromola  98 e 98/b riportati nel  NCEU al Foglio 11, particella 1490, sub. 15, cat C/3, consistenza 86 mq, classe 8, e al  foglio 11, particella 1490, sub. 16, cat C/2, consistenza 131 mq, classe 8. 

Prezzo a base di gara euro 70.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Presentazione delle domande e delle offerte in Cancelleria.


MAGAZZINO-DEPOSITO  E TERRENO

Vendita immobiliare senza incanto del  10 maggio 2018 ore 10:30 e ss. e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 24 maggio 2018 ore 11:00 e ss.

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 367/2012 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Fisciano (Sa), loc. Curteri

Lotto uno:
Magazzino – deposito e terreno ubicati in località Curteri del comune di Fisciano, rispettivamente censiti al NCEU del medesimo comune al fg. 13 p.lla 783 sub 1, cat. F/3 e al NCT al fg. 13, p.lla 340, uliveto di prima classe, consistenza mq. 351, redito dominicale € 1,63 e reddito agrario € 0,73. Il magazzino ha una superficie utile di mq 158,27 ed è stato edificato sulla ex particella 338 di terreno, in difformità della concessione edilizia n. 67 del 14/05/2004. Il predetto immobile è privo del certificato di agibilità e può essere regolarizzato con una SCIA in sanatoria, sostenendo un costo pari a circa € 14.765,26;

Prezzo a base di gara euro 32.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


TERRENO  / FABBRICATO

Vendita immobiliare senza incanto del 10 maggio 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 24 maggio 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 331/2010 rge

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Sicignano degli Alburni località ‘Difesa’ e ‘Cancello’

Lotto unico
Appezzamento di terreno sito in Sicignano degli Alburni località ‘Difesa’ e ‘Cancello’, avente una superficie complessiva di mq. 28.889, riportato nel NCT al foglio 10, p.lle 17, 54, 93, 95, 202, 55. Sulla particella 93, di mq. 1.880, insiste un immobile ad uso abitazione, con rifiniture di tipo economico. Al piano terra sono ubicati un deposito, un locale soggiorno/pranzo, un piccolo bagno ed una cucina. Al piano ammezzato, al quale si accede, oltre che dalla scala interna, da una porta sul retro del fabbricato, sono localizzati un piccolo disimpegno ed un altro bagno. Al piano primo, al quale si accede mediante scala interna sia dal piano terra che dal piano ammezzato, sono localizzate una camera da letto matrimoniale e due camere da letto singole. L’immobile presenta una superficie complessiva di mq. 108,13.
Prezzo a base d’asta euro 23.000,00

Ulteriori informazioni nel bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO / LOCALE DEPOSITO

Vendita immobiliare senza incanto del 10 maggio 2018 ore 11.00 e ss e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  24 maggio 2018 ore 11:30 e ss

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 413/2010 RGE   

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: dott. Alessandro Brancaccio

Comune di
Cava de’ Tirreni (Sa), frazione S.S. Quaranta

Lotto uno:
Appartamento per civile abitazione sito in Cava dé Tirreni, alla via Santi Quaranta, piano terra, avente una superficie utile di 108,31 mq ed una superficie non residenziale di mq 33,67, riportato nel catasto fabbricati al foglio 32, p.lla 757, sub. 6, cat., A/2, classe 4, vani 4,5
Prezzo a base d'asta euro 16.000,00 

Lotto  due:

Locale ad uso deposito sito in Cava de’ Tirreni, frazione S.S. Quaranta, avente una superficie commerciale di mq. 71,61, riportato nel NCEU al fg. 32, p.lla 757, sub 2.
Prezzo a base d'asta euro 35
.000,00 

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO / AUTORIMESSA
 
Vendita immobiliare senza incanto del 10 maggio 2018 ore 10:30 e ss.e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 24 maggio 2018 ore 11:00 e ss.

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 481/2014 R.E. 

Comune di
Eboli (Sa), via Della Piana, n. 40, località S. Cecilia
Comune di Eboli (Sa), via Socrate, n. 50, località S. Cecilia


Lotto unico:

1)appartamento per civile abitazione sito in Eboli, via Della Piana, n. 40, località S. Cecilia, piano secondo, composto da quattro camere e accessori (cucinino, bagno, w.c. e ripostiglio), avente una superficie utile e netta di 93,04 m2, riportato nel NCEU al foglio 59, p.lla n. 218, sub 9, Cat. A/2, Cl. 3, Consist. 5,5 vani;

2) autorimessa sita in Eboli, via Socrate, n. 50, località S. Cecilia, pianto interrato, avente una superficie utile e netta di 17,25 m2, riportata nel NCEU al foglio 59, p.lla n. 216, sub 28, Cat. C/6, Cl. 10.

Prezzo a base di gara euro 85.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di Vendita e presso il custode giudiziario avv. Francesco Cozzi tel. 089 233796. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


 INTERO E QUOTA PARTE DI TERRENI

Vendita immobiliare senza incanto del 10 maggio 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 24 maggio 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 659/2010 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott.ssa Maria Elena Del Forno

Comune di Roccadaspide (Sa)   Contrada Cadice
Comune di Roccadaspide (Sa)   Contrada Spinosa

Comune di Roccadaspide (Sa)   Località Fonte di Germanito


Lotto uno
Appezzamento di terreno di mq. 1026 sito in Roccadaspide, contrada ‘Cadice’, riportato nel NCT al foglio 50, p.lla 306 (ex part. 80/S), castagneto da frutto.
Prezzo base d'asta euro 3.000,00

Lotto due
Quota di ¼ della piena proprietà di un appezzamento di terreno di mq. 11570 sito in Roccadaspide, contrada ‘Spinosa’, riportato nel NCT al foglio 42, p.lle 158 e 159, vigneto.
Prezzo base d'asta euro 6.000,00

Lotto tre
Quota di ¼ della piena proprietà di un appezzamento di terreno di mq. 7126 sito in Roccadaspide, località ‘Fonte di Germanito’, riportato nel NCT al foglio 54, p.lle 84 e 109, seminativo.
Prezzo base d'asta euro 1.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO CON GARAGE

Vendita immobiliare senza incanto del 10 maggio 2018 ore 10:30 e ss. e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 24 maggio 2018 ore 11:00 e ss.


TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 1/2014 R.E. 

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di  Battipaglia (Sa) via Mons. Aniello Vicinanza n. 3 fabbricato E

Lotto unico:
A
ppartamento per civile abitazione sito in Battipaglia (SA), via Mons. Aniello Vicinanza n.3, fabbricato E (cooperativa CET), piano secondo, interno 8, avente una superficie utile di mq. 100,16, composto da ingresso/soggiorno, corridoio, due camere, w.c., bagno, cucina-sala da pranzo, dotato di due ampie balconate, riportato nel NCEU al foglio 25, p.lla 1244, sub 26, categ. A/2, classe 2, vani 6,5, nonché annesso garage al piano terra di 21,94 mq di superficie utile, censito nel NCEU al foglio 25, p.lla 1244, sub 16, categ. C/6, classe 7, mq.22.

Prezzo a base di gara euro 90.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Nadia Ciciriello, tel. 089237192. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria


TERRENI / APPARTAMENTO / PORZIONE DI FABBRICATO

Vendita immobiliare senza incanto del 10 maggio 2018 ore 11:00 e ss. e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 24 maggio 2018 ore 11:30 e ss.

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 580/2011 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Buccino (Sa), contrada Sarnese 

lotto uno
terreno pianeggiante e ben soleggiato ubicato in Buccino, contrada Sarnese, a una quota di circa 468 m s.l.m. Il suolo è formato da uno strato di terreno agrario, mentre sul soprassuolo sono presenti una dozzina di piante di ulivo di diversa età e sviluppo vegetativo. I terreni hanno una consistenza catastale complessiva di 2.992,00 mq. Il compendio è riportato nel C.T. al foglio 29, particella 690, are 12,00, seminativo arborato, particella 692, are 0,88,  vigneto, particella 226, are 12,93, vigneto, particella 228, are 4,11, vigneto

Prezzo a base di gara euro 5.000,00

lotto due
appartamento per civile abitazione ubicato in Buccino, contrada Sarnese, al piano primo del CORPO A del fabbricato descritto in perizia. Da scala coperta ubicata sul prospetto est del fabbricato si accede all’appartamento composto da: zona giorno con ampio locale soggiorno/cucina e servizi (wc e ripostiglio); zona notte con locale disimpegno, n. 3 camere da letto e servizi (n.2 wc). Dal locale cucina/soggiorno si accede a un ampio terrazzo coperto con s.u. di circa 33,00 mq prospiciente sul CORPO C e sul lotto di terreno, mentre dal disimpegno si accede ad un terrazzo coperto, con s.u. di circa 32,00 mq e prospiciente sul piazzale antistante il fabbricato. Inoltre dalla camera da letto si accede ad un piccolo balcone coperto con s.u. di circa 4,00 mq. La superficie utile totale dell’appartamento al netto delle murature è di circa 161,00 mq, le terrazze e il balcone hanno una superficie netta pari a 69,00 mq. Dell’intera area scoperta pavimentata della particella 693 di 3.648,00 mq sono stati destinati a servizio del LOTTO 2 948,00 mq di area pavimentata. L’immobile è riportato nel N.C.E.U. al foglio 29, particella n. 693, sub 3, categoria A/2, classe 3, consistenza 7,5 vani

Prezzo a base di gara euro 45.000,00

Lotto tre
1) porzione di fabbricato ubicato in Buccino, contrada Sarnese, al piano terra del CORPO A descritto in perizia. Vi si svolge attività commerciale di vendita di materiale, mentre al piano seminterrato vi è l’esposizione dei materiali. I locali presentano pavimenti con piastrelle di ceramica, soffitti e pareti intonacate, infissi in alluminio, impianti elettrico, impianto idrico-sanitario e telefonico. L’altezza dei locali è pari a m 3,85 per il piano terra e m 3,30 per il piano seminterrato; sul prospetto est, è presente una tettoia con struttura portante in legno e copertura in tegole; 2) fabbricato CORPO C, piano seminterrato, costituito da struttura in lamiera, adiacente il lato ovest del fabbricato CORPO A e destinato a deposito di materiali; l’altezza è variabile da 4,20 m (lato adiacente CORPO A) a 3,70 m; 3) fabbricato CORPO B al piano interrato che ha destinazione di deposito di materiali. I locali presentano pavimenti con piastrelle di ceramica, pareti e soffitti intonacati, infissi in alluminio, impianti idrico-sanitario ed elettrico. Dell’intera area scoperta pavimentata della particella 693 di 3.648,00 mq sono stati destinati a servizio del LOTTO 3 2.700,00 mq di area pavimentata. L’immobile è riportato nel N.C.E.U. al Foglio 29, Particella n. 693, sub 2, categoria D/8, Particella n. 693 sub 4, categoria C/2, classe 3,  consistenza 128 mq

Prezzo a base di gara euro 110.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario avv. Luca De Marchi, tel 3383875401 Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTI/  DEPOSITO – UFFICI – NEGOZIO

Vendita immobiliare senza incanto del 09 maggio 2018 ore 13:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 23 maggio 2018 ore 13:00


TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 627/2010 e 628/2010 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Mariarosaria Altieri

Comune di Montecorvino Pugliano (Sa)

LOTTO UNICO:

Unità immobiliare utilizzata come appartamento                                     Fg. 12; particella 939; sub 2; piano T-S1

Unità immobiliare utilizzata come appartamento                                     Fg. 12; particella 939; sub 2; piano 1

Unità immobiliare utilizzata come Deposito, uffici, vendita e negozio          Fg. 12; particella 939; sub 7; piano T-S1 Fg. 12; particella 939; sub 8; piano T

Unità immobiliare utilizzata come appartamento                                     Fg. 12; particella 939; sub 7; piano 1

Si intende ricompresa proporzionalmente la corte comune indivisa con l’opificio industriale già coattivamente alienato (lotto n.3 di cui alla Relazione Tecnica a firma dell’ing. Paola Caporaso), riportata al N.C.E.U. del comune di Montecorvino Pugliano al Fg. 12, particella 939, sub 1.

Sul lotto di terreno, rappresentato dalla particella n.939 nel N.C.E.U. del comune di Montecorvino Pugliano (particelle nn.675 – 677 – 685 - 687 nel N.C.T.), sono stati edificati un fabbricato adibito di fatto civili abitazioni, un opificio ed un fabbricato adibito ad uso commerciale e abitativo.

Il fabbricato per civili abitazioni è composto da un piano seminterrato e piano rialzato e da un piano primo.

Il piano primo ha una destinazione d’uso ad uffici e locali di esposizione, contrariamente allo stato di fatto riscontrato, in cui lo stesso piano è stato destinato ad abitazione con una conseguente diversa distribuzione interna degli ambienti; catastalmente tale piano costituisce unica unità immobiliare insieme a parte del piano primo e a tutto il piano seminterrato, individuando il subalterno 7 con categoria D/8.

Nel lotto di terreno, oltre l’opificio (lotto n°3 già in precedenza alienato) e il fabbricato per civili abitazioni, vi è il fabbricato ad uso commerciale-abitativo, composto da un piano seminterrato e piano rialzato, e da un piano primo.

Il valore dei beni oggetto di stima è stabilito con provvedimento del Giudice dell'Esecuzione Dott. Alessandro Brancaccio del 16-11-2017

ammonta ad € 105.475,01 per il LOTTO UNICO.

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato Avv. Mariarosaria Altieri con studio in Salerno al Corso Garibaldi n.47 previo avviso telefonico (089/228915- 089/231193).


VILLETTA BIFAMILIARE

Vendita immobiliare senza incanto del
9 maggio 2018 ore 15:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 334/2015 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO:  Avv. Angela Mendola

Comune di
San Cipriano Picentino (SA), Via Grandini 13

LOTTO UNICO

costituito da piena proprietà dell’immobile per civile abitazione inserita in villetta bifamiliare, sita in San Cipriano Picentino (SA), alla Via Grandini 13, identificato nel Catasto Fabbricati di detto Comune al foglio 5, particella 1190, sub. 3, cat. A/2, classe 5, vani 9, superficie catastale 256 mq (totale escluse aree scoperte 228 mq) e superficie convenzionale 236,47 mq, rendita euro 766,94. Il cespite è composto da un piano seminterrato, con corte esclusiva antistante, costituito da un ingresso, con disimpegno e vano scala, un ampio locale deposito, una tavernetta con cucina in muratura, un bagno ed una cantinola. Il piano primo è, invece, composto da un salone doppio con camino, una cucina abitabile, un vano adibito a stireria e un bagno. Il piano secondo si compone di tre ampie camere da letto, un bagno patronale ed un ripostiglio. Il piano sottotetto, con altezza variabile da un minimo di 50 cm. ad un massimo di 260 cm., è costituito da due ampi vani ad uso stenditoio e da un terrazzino. Ampie le balconate del primo e del secondo piano; di pertinenza dell’immobile anche un piccolo giardino sul prospetto nord del fabbricato, a cui si accede dal balcone del salone posto al primo piano.

L’immobile confina con via Grandini.

Si riscontrano alcune difformità sanabili richiedendo un permesso a costruire in sanatoria.

 L’immobile è attualmente nella materiale disponibilità dell’esecutato e dei suoi familiari.

Prezzo base d'asta euro 202.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad euro 151.500,00

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonché custode giudiziario avv. Angela Mendola tel. 089/405794 cell. 349/2564192 mail: a.mendola@yahoo.it e avvangelamendola@pec.ordineforense.salerno.it


Appartamento

Vendita immobiliare senza incanto del 4  maggio  2018 ore 17.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n.  248/2017 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Abogado Alberto Carrella

Comune di Battipaglia (SA), alla via Pitagora n. 24

Lotto unico:
Appartamento ubicato nel Comune di Battipaglia (SA), alla via Pitagora n. 24, al piano terra. Appartamento composto da tre ambienti oltre i servizi igienici . Superficie Utile complessiva mq. 113, cosi suddivisa: piano terra 77,15 mq , 19,85 corte e 16 mq terrazzino esterno. NCEU Comune di Battipaglia, Foglio 23, particella 196 sub 1, cat. A/4, Classe 2, vani 4,5, Rendita Catastale Euro 232,41

Il prezzo base è stabilito in euro 40.000,00.


Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro
30.000 pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di Vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, Abogado Alberto Carrella previo avviso telefonico 393.5317839 – 089.236360 - pec: albertocarrella@pec.it email: albertocarrella@msn.com.


PORZIONE DI FABBRICATO (costituito da tre distinte unita’ immobiliari)

Vendita immobiliare senza incanto del 3 maggio  2018 ore 18.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n 285/2010 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Salvatore Carratù

Campagna (Sa), via Carpella snc, località Serradarce

Lotto unico:
“PORZIONE DI FABBRICATO (costituito da tre distinte unita’ immobiliari) con ingresso autonomo direttamente dall’antistante spazio comune, articolata su due livelli, piano terra e primo
, ubicata nel comune di Campagna (Sa), via Carpella snc, località Serradarce. Consistenza: - a piano terra, unico ambiente con funzione di ingresso/cucina, dal quale si diparte la scala interna di collegamento con il primo piani; - a primo piano, due camere, servizio igienico, terrazzo e balcone. La superficie complessiva netta è di circa 51 mq., oltre a circa 30 mq. di terrazzo/balcone, il tutto riportato nel NCEU al foglio n. 63, p.lla 457, sub. 4, cat. A/2, classe 6, vani 3,5, rendita euro 334,41”.   


Prezzo a base di gara euro  29.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro
21.750,00 pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di Vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, avv. Salvatore Carratù, tel. 089443787.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del  03 maggio 2018 ore 11:00 e segg.

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 146/2017 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Giffoni Valle Piana (Sa), frazione San Giovanni, p.zza A. D’Angelo, n. 18

Lotto unico:
Appartamento per civile abitazione sito in Giffoni Valle Piana, frazione San Giovanni, piazza A. D’Angelo, n. 18, piano primo, con annessi cantina e deposito al piano terra, riportato nel NCEU al fg. 38, p.lla 76, sub 12, graffata p.lla 85, sub 11, cat. A/4.

Prezzo a base d' asta euro 42.700,00

Offerta minima di acquisto di euro 32.025,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Ulteriori informazioni nel Bando di Vendita Custode giudiziario dott.ssa Daniela La Mura cell. 3928042231


APPARTAMENTO CON BOX AUTO

Vendita immobiliare senza incanto 03 maggio 2018 ore 11.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 52/2016  R. E. 

GIUDICE DELL’ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Pellezzano (Sa), loc. Cologna, via Martin Luther King n. 51

Lotto Unico:
Appartamento per civile abitazione (N.C.E.U. Pellezzano Fl. 8, Part. 535, Sub 2) ubicato ai piani terra e primo sottostrada della porzione di villa plurifamiliare situata a Cologna di Pellezzano (SA), in via Martin Luther King n. 51, con box auto, cortile antistante l'ingresso pedonale e giardino retrostante. DATI CATASTALI ATTUALI: appartamento per civile abitazione - N.C.E.U. Pellezzano (SA) Foglio 8, Part. n. 535, Sub. 2, cat. A/2, classe 5, consistenza catastale 9,5 vani, superfice catastale 177 m2 (escluse aree scoperte), rendita catastale 515,17 euro, via Martin Luther King n. 51, piani T-S1 (APPARTAMENTO su due livelli con superficie utile residenziale totale pari a 215,43 mq, cortile e balcone per complessivi 75,83 mq, garage di 38,87 mq e giardino di 68,56 mq)
Prezzo base d’asta euro 171.500,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 128.625,00 pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario rag. Nunzia Esposito, tel. 3920502967. Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


QUOTA PARTE DI APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del  03 maggio 2018 ore 11:00 e segg.

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 116/2015 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Ravello (Sa), via Valle Del Dragone, n.24


Lotto unico:
Quota di 1/4 della nuda proprietà di un appartamento ubicato al primo piano di un piccolo fabbricato per civile abitazione, con struttura in muratura portante e composto di due sole unità immobiliari, che ricade interamente nel Comune di Ravello, pur essendo ubicato lungo il confine che delimita il Comune di Atrani. L'immobile in questione non può essere raggiunto con alcun mezzo di trasporto a motore, essendo ubicato al civico 24 della via pedonale denominata Valle Del Dragone. Esso, pur essendo situato nel Comune di Ravello, risultà più vicino al centro abitato del Comune di Atrani. Dati Catastali: il bene oggetto del pignoramento è attualmente riportato al Nuovo Catasto Fabbricati del Comune di Ravello al foglio 8, particella 650, sub. 3, via Valle Del Dragone n. 24, piano 1-2. categoria A/4, classe 3, consistenza 3,5 vani.

Prezzo a base d' asta euro 12.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 9.000,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


VILLA BIFAMILIARE

Vendita immobiliare senza incanto del 03 maggio 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 96/2016 rge

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di  Pontecagnano Faiano (Sa),
alla via Armando Diaz n.38/Bis

lotto unico – “porzione di villa bifamiliare (N.C.E.U. Pontecagnano Faiano Fl. 2, Part. 938, Sub. 5 e Sub. 6), costituita dai piani seminterrato e rialzato (Sub. 5) e dai piani primo (Sub. 6) e sottotetto (non accatastato), ubicata in Pontecagnano Faiano (SA), alla via Armando Diaz n.38/Bis, con autorimessa, cortile antistante l’ingresso pedonale e giardino retrostante”;

Prezzo a base di gara euro 160.000,00
Offerta minima di acquisto di euro 120.000,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario dott. Antonio Peduto cel. 0828 986681. Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


LOCALE COMMERCIALE
 

Vendita immobiliare senza incanto del  27 aprile 2018 ore 12.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 159/2016  R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Marco Di Lorenzo

Comune di Eboli (SA), alla Via E. Perito, 26/28

LOTTO UNICO

Locale commerciale sito in Eboli (SA), alla Via E. Perito, 26/28, piano terra,  di  mq. 205,40.   

Iscritto nel NCEU:

1)    al foglio n.64, part.330, sub. 5, categ. C/1, cl.11^, rendita catastale € 2.732,57;

NOTIZIE URBANISTICHE

In relazione alle vigenti leggi in materia urbanistica ed edilizia, si informa che – dalla documentazione in atti – risulta la conformità del bene immobile staggito; il Comune di Eboli (SA) ha rilasciato certificato di agibilità il 13/05/2002.   

Il bene immobile sarà posto in vendita a corpo e non a misura, nello stato di fatto e diritto in cui si trova.

All’attualità il bene immobile è occupato. In ogni caso la locazione cesserà al momento dell’aggiudicazione del bene pignorato.

Prezzo a base d'asta euro 92.120,00

Offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato non
eccedente ¼ dello stesso .

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Dott. Marco Di Lorenzo tel. 089 – 239471; cell.335 486254; e-mail:mavisa24@alice.it


IMMOBILE  CON CORTE ESTERNA

Vendita immobiliare senza incanto del 24 aprile 2018 ore 15:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 364/2016  R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO:  Avv. Antonio Musio

Comune di Capaccio (SA), Via Laura, n. 131

LOTTO UNICO costituito da piena proprietà dell’immobile per civile abitazione ubicato in Capaccio (SA) alla Via Laura, n. 131, composto da piano interrato con destinazione urbanistica di garage, piano terra adibito a zona living e cucina, piano primo destinato a zona notte e piano secondo sottotetto non abitabile raggiungibile da scale retrattile la cui superficie interna netta è di mq 84,75 a cui si aggiungono superfici non residenziali per complessivi mq 108,48, sicché la superficie commerciale netta ragguagliata è di mq 193,23 mentre quella lorda ragguagliata è di mq 210,48. L’immobile è dotato, altresì, di una corte esterna di mq 320 circa. Esso confina a nord-est con particella n. 973 del foglio 30, a sud-est con strada privata di accesso e con particella n. 324 sub 2 del foglio 30 e a nord-ovest con particella n. 324 sub 4 e sub 5 del foglio 30 ed è riportato nel Catasto Fabbricati del Comune di Capaccio al foglio 30, particella 324, sub 6 e particella n. 1268, sub 1 aggraffate, cat. A/2, classe 7, vani 5, rendita euro 247,90.L’immobile è attualmente occupato dai debitori e dai loro familiari.

Prezzo base d'asta euro 237.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 177.750,00 , pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonché custode giudiziario avv. Antonio Musio tel. 089 481454 cell. 349/5531326


FABBRICATI A FORMA PIRAMIDALE SU 5 LIVELLI IN STATO GREZZO DA COMPLETARE
VILLETTE  UNIFAMILIARI  A FORMA PIRAMIDALE  SU 5 LIVELLI  IN STATO GREZZO DA COMPLETARE

Vendita immobiliare senza incanto del  20 aprile 2018  ore 17.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 331/2016  R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paolo Glielmi

Comune di  Eboli (SA) località Corno D’Oro, Viale del Pino


LOTTO 2

Fabbricato a forma piramidale su 5 livelli sito nel Comune di Eboli (SA) località Corno D’Oro, Viale del Pino, in stato grezzo da completare.

Servito da scala esterna comune, risulta composto da: 

appartamento duplex a pianterreno (76,70 mq.) e piano interrato (73,80 mq.) collegati da scala interna in c.a. appartamento a piano primo (71,20 mq.); appartamento a piano secondo (62,60 mq.); piano sottotetto ad uso deposito (93,76 mq.).

L’immobile è da rifinire, perfezionare in accatastamento eventualmente frazionandolo in subalterni.

Attualmente censito in N.C.E.U. del Comune di Eboli al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 10, categoria F3 (fabbricato in corso di costruzione) ed al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 12 (area pertinenziale da sistemare).

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la terza volta di un ulteriore 25% come da provvedimento del G.E. del 20.01.2018, è stabilito in euro 48.375,00. 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 36.281,25.


LOTTO 3

Fabbricato a forma piramidale su 5 livelli sito nel Comune di Eboli (SA) località Corno D’Oro, Viale del Pino, in stato grezzo da completare.

Servito da scala esterna comune, risulta composto da: 

appartamento duplex a pianterreno (76,70 mq.), e piano interrato (73,80 mq.) collegati da scala interna in c.a. appartamento a piano primo (71,20 mq.); appartamento a piano secondo (62,60 mq.); piano sottotetto ad uso deposito (93,76 mq.).

L’immobile è da rifinire, perfezionare in accatastamento eventualmente frazionandolo in subalterni.

Attualmente censito in N.C.E.U. del Comune di Eboli al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 11, categoria F3 (fabbricato in corso di costruzione) ed al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 13 (area pertinenziale da sistemare).

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la terza volta di un ulteriore 25% come da provvedimento del G.E. del 20.01.2018, è stabilito in euro 48.375,00. 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 36.281,25.

 

LOTTO 4

Fabbricato a forma piramidale su 5 livelli sito nel Comune di Eboli (SA) località Corno D’Oro, Viale del Pino, in stato grezzo da completare.

Servito da scala esterna comune, risulta composto da: 

appartamento duplex a pianterreno (76,70 mq.), e piano interrato (73,80 mq.) collegati da scala interna in c.a. appartamento a piano primo (71,20 mq.); appartamento a piano secondo (62,60 mq.); piano sottotetto ad uso deposito (93,76 mq.).

L’immobile è da rifinire, perfezionare in accatastamento eventualmente frazionandolo in subalterni.

Attualmente censito in N.C.E.U. del Comune di Eboli al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 16, categoria F3 (fabbricato in corso di costruzione) ed al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 14 (area pertinenziale da sistemare).

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la terza volta di un ulteriore 25% come da provvedimento del G.E. del 20.01.2018, è stabilito in euro 48.375,00. 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 36.281,25.

 

 

LOTTO 5

Fabbricato a forma piramidale su 5 livelli sito nel Comune di Eboli (SA) località Corno D’Oro, Viale del Pino, in stato grezzo da completare.

Servito da scala esterna comune, risulta composto da: 

appartamento duplex a pianterreno (76,70 mq.), e piano interrato (73,80 mq.) collegati da scala interna in c.a. appartamento a piano primo (71,20 mq.); appartamento a piano secondo (62,60 mq.); piano sottotetto ad uso deposito (93,76 mq.).

L’immobile è da rifinire, perfezionare in accatastamento eventualmente frazionandolo in subalterni.

Attualmente censito in N.C.E.U. del Comune di Eboli al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 17, categoria F3 (fabbricato in corso di costruzione) ed al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 15 (area pertinenziale da sistemare).

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la terza volta di un ulteriore 25% come da provvedimento del G.E. del 20.01.2018, è stabilito in euro 48.375,00. 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 36.281,25.


LOTTO 6

Villetta unifamiliare a forma piramidale su 5 livelli sita nel Comune di Eboli (SA) località Corno D’Oro, Viale del Pino, in stato grezzo da completare.

Risulta composta da: piano interrato (73,80 mq.), pianterreno (76,70 mq.), piano primo (67,30 mq.), piano secondo (56,95 mq.), piano sottotetto ad uso deposito (93,76 mq.) collegati da scala interna in c.a.

L’immobile è da rifinire, perfezionare in accatastamento e da completare in regolarizzazione edilizia.

Attualmente censito in N.C.E.U. del Comune di Eboli al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 18, categoria F3 (fabbricato in corso di costruzione) ed al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 20 (area pertinenziale da sistemare).

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la terza volta di un ulteriore 25% come da provvedimento del G.E. del 20.01.2018, è stabilito in euro 48.375,00. 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 36.281,25.

 

LOTTO 7

Villetta unifamiliare a forma piramidale su 5 livelli sita nel Comune di Eboli (SA) località Corno D’Oro, Viale del Pino, in stato grezzo da completare.

Risulta composta da: piano interrato (73,80 mq.), pianterreno (76,70 mq.), piano primo (67,30 mq.), piano secondo (56,95 mq.), piano sottotetto ad uso deposito (93,76 mq.) collegati da scala interna in c.a.

L’immobile è da rifinire, perfezionare in accatastamento e da completare in regolarizzazione edilizia.

Attualmente censito in N.C.E.U. del Comune di Eboli al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 19, categoria F3 (fabbricato in corso di costruzione) ed al foglio n. 40 particella n. 1557 subalterno n. 21 (area pertinenziale da sistemare).

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la terza volta di un ulteriore 25% come da provvedimento del G.E. del 20.01.2018, è stabilito in euro 48.375,00. 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 36.281,25.

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario avv. Paolo Glielmi previo avviso telefonico 0828 213216


LOCALI

Vendita immobiliare senza incanto del 20 aprile 2018 ore 16:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 268/2016 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Antonella Santamaria

Comune di Salerno civico n. 87 della traversa perpendicolare di via Calata San Vito
Comune di Salerno civico n. 91 di via Calata San Vito

LOTTO UNO

Piena proprietà di un locale sito al civico n. 87 della traversa perpendicolare di via Calata San Vito del Comune di Salerno, posto al piano terra di un fabbricato di maggiore consistenza, altezza utile circa 3.27 m, superficie utile circa 43,91 mq.

Dati catastali: l’immobile è censito al C.U. del Comune di Salerno al foglio 65, p.lla 171, sub 2, piano terra, Cat. A/4, Classe 3, consistenza 2 vani e rendita € 144,61.

Il prezzo base è stabilito in 20.700,00, per il lotto uno.
Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro
15.525,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

 

LOTTO DUE

Piena proprietà di un locale commerciale sito al civico n. 91 di via Calata San Vito del Comune di Salerno, posto al piano terra di un fabbricato di maggiore consistenza, altezza variabile da 3,37 m a circa 3,64, superficie utile 46 mq.

Dati catastali: l’immobile è censito in C.U. del Comune di Salerno sul fg. 65, p.lla 172, sub 2, piano terra, Cat. C/1, Classe 6, consistenza 47 mq, rendita € 754,91.

Il prezzo base è stabilito in 20.500,00 per il lotto due.
Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di
euro 15.375,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Antonella Santamaria con studio in Salerno alla via Giacinto Carucci n. 1/5 previo avviso telefonico 089/233960.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 20 aprile 2018 ore 10:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 252/2015 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Carmine Di Camillo

Comune di Capaccio (Sa), via Vasca di Colmata n. 8

Lotto unico (Lotto due in CTU):

Proprietà 1000/1000 di appartamento della superficie commerciale di mq. 218,25, consistente nell’intero primo piano di un fabbricato rurale sito in Capaccio alla Via Vasca di Colmata, n.8, con accesso da due scale esterne, una ubicata nel porticato che conduce ad una porta di caposcala che immette in un ingresso, e l’altra che conduce ad un terrazzo a livello sul quale vi sono tre aperture, balconi, che immettono nelle camere n.2, n.5 e nel disimpegno al piano primo, con corte comune all’immobile sito al piano terra, particella 1949 sub 4, di mq. 5.903,60. DATI CATASTALI: Identificato in N.C.E.U. del Comune di Capaccio, al foglio 11, particella 1949 sub 5 (derivante dal frazionamento del sub 2), Cat. A/2, Classe 8, Consistenza vani 9, R.C. Euro 511,29, la Corte è identificata al foglio 11 particella 1949 sub 1.

Prezzo base d'asta euro 55.017,92
Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 41.263,44 , pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario avv. Carmine Di Camillo, con studio in Salerno alla Piazza Principe Amedeo, 4, tel. 089 220205.


VILLA SU DUE LIVELLI CON VISTA PANORAMICA, GARAGE, TAVERNA, CANILE DA ESPOSIZIONE, GAZEBO PER EVENTI E PISCINA CON SPOGLIATOIO

Vendita immobiliare senza incanto del 20 aprile 2018 ore 10:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 294/2016 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO:  Avv. Carmine Di Camillo

Comune di Salerno (Sa) loc. Casa Manzo, Via Casa Manzo n. 10

LOTTO UNICO:

Proprietà 1000/1000 Villa con vista panoramica sul Golfo di Salerno, piscina, canile per cani da esposizione e tenuta sita in località Casa Manzo alla Via Casa Manzo n°10, interamente recintata e composta da villa su due livelli (zona giorno e zona notte), più interrato destinato parte a garage e parte a taverna, tenuta con cancello e viale alberato di accesso, fontana e gazebo per party/eventi all’aperto, piscina con spogliatoio, canile per cani da esposizione. DATI CATASTALI: Identificato in N.C.E.U. del Comune di Salerno al Foglio n. 17 particella n. 296, Cat.A/3, Classe 3, Consistenza vani catastali 15,5, rendita Euro 1921,22 (Villa); in N.C.E.U. Salerno Foglio 17 Part.1328 Sub.2 (ex NCT Fl. 17 Part. 1029) Cat. C6, classe 4, Consistenza 66mq, rendita catastale Euro 364,72 (Canile); N.C.T. del Comune di Salerno Foglio 17 Particella 73, are 01, centiare 70, vigneto di 2° classe, R.D. £ 4505, R.A. £ 2635; foglio 17 particella 352, are 02, centiare 30, vigneto di 2° classe, R.D. £ 6095, R.A. 3565, foglio 17 particella 353, centiare 35, vigneto di 2° classe, R.D. £ 928, R.A. £ 543; foglio 17 particella 491 , are 08, centiare 30, vigneto 2° classe, R.D. £ 21995, R.A. £ 12865; foglio 17 particella 1016, centiare 75, vigneto 2° classe, R.D. £ 1988, R.A. £ 1163; foglio 17 particella 1021, centiare 44, vigneto 2° classe, R.D. £ 1166, R.A. £ 682; foglio 17 particella 1024, centiare 79, vigneto 2° classe, R.D. £ 2094, R.A. £ 1225; foglio 17 particella 1025, centiare 16, vigneto 2° classe, R.D. £ 424, R.A. £ 248; foglio 17 particella 1026, centiare 32, vigneto 2° classe, R.D. £ 848, R.A. 496; foglio 17 particella 1027, centiare 28, vigneto 2° classe, R.D. £ 742, R.A. £ 434; foglio 17 particella 1031, are 02, centiare 45, vigneto 2° classe, R.D. £ 6493, R.A. £ 3798; foglio 17 particella 1035 are 01, centiare 04, vigneto di 2° classe, R.D. £ 2756, R.A. £ 1612; foglio 17 particella 1036, are 07, centiare 76, vigneto di 2° classe, R.D. £ 20564, R.A. 12028 (Tenuta).


Prezzo base d'asta euro 1.817.300,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 1.362.975,00, pari al prezzo base ridotto di 1/4.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato avv. Carmine Di Camillo tel. 089 220205. Custode giudiziario Dott. Massimo Durante, Tel. 096826588, cell. 3334482117.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 19 aprile 2018 ore 18.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 108/2012 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Salvatore Carratù

Comune di Bellizzi (Sa), via Ugo Foscolo n. 19


Lotto uno
Appartamento per civile abitazione
sito in Bellizzi, via Ugo Foscolo, n. 19, primo piano composto da ingresso, corridoio, saloncino, pranzo con angolo cottura, camera da letto, bagno, balconata, per complessivi mq. 72,30, riportato nel NCEU al foglio n. 4, p.lla 401, sub. 2, cat. A/4, classe 2, vani 4,5.  

Prezzo a base di gara euro 68.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 51.000,00 pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, avv. Salvatore Carratù, tel. 089443787.


FABBRICATO A DESTINAZIONE PRODUTTIVA / AREA EDIFICABILE

Vendita immobiliare senza incanto del 19 aprile 2018 ore 17:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 15/2010 R.E.  

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Luca Sorrentino

Comune di Postiglione (Sa) località Pescara alla via Pescone

LOTTO UNO

Diritti della piena proprietà (1/1) di Fabbricato a destinazione produttiva sito nel Comune di Postiglione (Sa) alla località Pescara alla via Pescone ed identificato nel N.C.E.U. di detto comune al foglio 34, p.lla 730, sub 1, 2, 3 e 4 (ex part. 64 sub 1, 4 e 6) con area pertinenziale scoperta sterrata di 220 mq ed accesso comune al lotto n. 2 dalla via Pescone a mezzo cancello ed attraversamento del viale sterrato corrispondente alle part.lle 494 e 495, esecutate e comuni ai lotti 1 e 2.

Il fabbricato è articolato su quattro livelli:

- piano seminterrato destinato a box (sup: 50mq);

- pianterreno destinato parte a capannone/deposito (sup: 96mq) e parte a capannone/laboratorio (sup: 93,60mq);

- piano primo destinato ad uffici (sup: 82,15mq) con balcone di 18mq;

- piano sottotetto destinato a deposito (sup: 50mq).

Prezzo base d'asta euro 70.985,63

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al  prezzo base non inferiore ad euro 53.239,22 per il lotto uno.

LOTTO DUE

Diritti della piena proprietà (1/1) di Area edificabile sita nel Comune di Postiglione (Sa) alla località Pescara alla via Pescone ed identificata nel N.C.T. di detto comune foglio 34, p.lla 65 della estensione complessiva di 927mq ed accessibile dalla via Pescone a mezzo di cancello carrabile ed attraversamento viale sterrato corrispondente alle part.lle 494 e 495, esecutate e comuni ai lotti 1 e 2.

Prezzo base d'asta euro 19.507,50

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al  prezzo base non inferiore ad euro 14.630,63 per il lotto due.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato dott. Luca Sorrentino con studio in Cava de’ Tirreni (SA) alla via Alfonso Balzico n. 60, tel. 089/9710487 - 334/3916345.


UNITA' IMMOBILIARI

Vendita immobiliare senza incanto del 19 aprile 2018  ore 17,00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 65/2014 R.E. 

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paolo Glielmi

Comune di
Eboli (Sa) via G.B. Vignola n. 37-39

LOTTO UNICO

- Unità immobiliare in corso di ristrutturazione sita nel Comune di Eboli, alla via G.B. Vignola n. 37-39, piano T, distinta al catasto fabbricati al foglio n. 64, particella n. 21, subalterno n. 1, categoria A/4, cl. 2, consistenza 2,5 vani, r.c. €. 142,03;

- Unità immobiliare in corso di ristrutturazione sita nel Comune di Eboli, alla via G.B. Vignola n. 37-39, piano T, distinta al catasto fabbricati al foglio n. 64, particella n. 21, subalterno n. 2, categoria A/4, cl. 2, consistenza 3,5 vani, r.c. €. 198,84.

Le due unità immobiliari, allo stato grezzo, si sviluppano in altezza su tre livelli: piano sottostrada, piano terra e sottotetto e sono collegati da una scala interna. Superficie commerciale: 213,00 mq. Non presente il certificato di abitabilità/agibilità.

Il prezzo base, pari a quello di stima, è stabilito in euro 160.000,00

Ciascun interessato potrà presentare, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 120.000,00.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, avv. Paolo Glielmi, presso il suo studio sito in Eboli (SA), alla via G. Matteotti, n. 63, tel. 0828.213216


APPARTAMENTO
 

Vendita immobiliare  con incanto del 19 aprile 2018 ore 16.00

TRIBUNALE DI SALERNO – Proc. n. 89/2013 R.G.E.   Fall. n. 79/2010

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Raffaello Siciliano

Comune di Baronissi (Sa)

LOTTO 1: piena di proprietà dell'appartamento sito nel Comune di Baronissi (SA), alla via Ferreria n. 193 posto al piano secondo di un fabbricato per civili abitazioni, contraddistinto dall’interno n. 9, composto da: ingresso, soggiorno, cucina, due camere, un bagno, un ripostiglio, un disimpegno e due balconi a livello; il tutto distribuito su una superficie commerciale di  105,00 mq.

Dati catastali: l’immobile è identificato al N.C.E.U. del comune di Baronissi al Foglio n. 2, particella 272, subalterno n. 15, categoria A/2, classe 3, consistenza 5,5 vani, rendita € 284,05

Confini: l’appartamento, nel complesso, confina con: traversa di via Ferreria, sul lato Sud; via Ferreria, sul lato EST; altro alloggio,  sul lato Nord; vano scala ed altra abitazione, sul lato Ovest.

Regolarità edilizio-urbanistica: l’immobile è parte integrante di un fabbricato edificato prima del 01/09/1967 . Non è stata recuperata la Licenza Edilizia che sicuramente sarà stata rilasciata. Non è presente il Certificato di agibilità

Prezzo base d'asta: Euro 89.100,00

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di Vendita e presso il professionista delegato nonchè curatore Siciliano dott. Raffaello con studio in PELLEZZANO (Sa) alla via Della Quercia n. 58; recapiti telefonici: 089/482062 - 328/8976182


FABBRICATO SU DUE LIVELLI CON GARAGE E TERRENO

Vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 220/2014 RGE

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di
Colliano (Sa), contrada Bisignano, via Casa Comunale Fontana della Monaca

Lotto unico:
Fabbricato per civile abitazione su due livelli con garage ed ampia corte esterna, sito in Colliano, contrada Bisignano, via Casa Comunale Fontana della Monaca, avente una superficie convenzionale di mq. 341,28 ed un annesso terreno di mq. 7.000,00. Il compendio è riportato nel N.C.E.U. al foglio 27, p.lla 603, sub 1, cat. A/3, classe 2, vani 9,5, e nel NCT al foglio 27, p.lla 602
Prezzo a base d’asta euro 150.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario avv. Francesca Monaco tel. 089/341536.Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


IMMOBILE / APPEZZAMENTI DI TERRENO

Vendita immobiliare senza incanto del 18 aprile 2018 ore 16:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 258/2016 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Antonella Santamaria

Comune di Capaccio (SA), Contrada Sorvella, Via Vincenzo Bellini n. 35

LOTTO UNO

Immobile ubicato nel Comune di Capaccio (SA), Contrada Sorvella, Via Vincenzo Bellini n. 35, piano terra, costituito da corridoio/disimpegno, due vani, cucina, bagno ed annesso locale deposito, con corte esclusiva adibita ad orto di 590 mq. L’immobile è censito in Catasto Fabbricati del Comune di Capaccio al fg. 4, p.lla 402, cat. A/3. Classe 6, vani 4, sup. cat. 106 mq, rendita € 247,90. Il fabbricato risulta edificato anteriormente al 1967; per opere abusive è stata rilasciata concessione edilizia in sanatoria dal Comune di Capaccio, prot. 2289 del 26/04/1989.

Il prezzo base è stabilito in 34.900,00 per il lotto uno.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 26.175,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

 

LOTTO DUE

Due appezzamenti di terreno ubicati in Capaccio, Contrada Sorvella, Via Vincenzo Bellini, facenti parte del fondo rustico, censiti in Catasto Terreni del Comune di Capaccio (SA) rispettivamente:

a) fg. 4, p.lla 697, uliveto, cl. 3, are 07,34, R.D. 3,6, R.A. 1,9- ricade in Zona Omogenea E3 di interesse ambientale rilevante; presenti vincoli A, I, O, R;  

b) fg. 4 p.lla 700, semin. Irrig. Cl. 3, are 52,10, R.D. 30,94, R.A. 22,87- ricade in parte in zona omogenea E3 di interesse ambientale rilevante e in parte in zona omogenea E1 agricola di pianura; su di essa risulta atto di costituzione di servitù coattiva di acquedotto a favore del demanio Regionale.

Il prezzo base è stabilito in 18.100,00 per il lotto due.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 13.575,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Antonella Santamaria con studio in Salerno alla via Giacinto Carucci n. 1/5 previo avviso telefonico 089/233960.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 18 aprile 2018 ore 15:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 283/2017 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Lucia Venosa

Comune di Capaccio Paestum (SA), via Scigliati

Appartamento sito nel Comune di Capaccio Paestum (SA), via Scigliati, piano primo, composto da soggiorno-pranzo, angolo cottura, corridoio, due camere da letto e w.c. con antibagno, della superficie utile di circa mq.61,00. Riportato nel catasto fabbricati di detto comune al foglio n.22 particella n.673 subalterno n.14, cat.A/2, classe 8, vani 5,5, rendita € 312,46.

Prezzo base d'asta euro 68.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 51.000,00

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Lucia Venosa con studio in Pontecagnano Faiano (SA) alla via Campania n. 11 previo avviso telefonico (329.8803716 /089.849834).


APPARTAMENTO / POSTO AUTO

Vendita immobiliare senza incanto del 18 aprile 2018 ore 15:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 277/2017 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Lucia Venosa

Comune di Giffoni Sei Casali (SA), via Capocasale, n. 25,

- a) Appartamento sito nel Comune di Giffoni Sei Casali (SA), via Capocasale, n. 25, piano primo e secondo (sottotetto), composto al primo livello da soggiorno-cucina e da servizio igienico, al piano sovrastante da due camere da letto, ripostiglio e servizio igienico. Riportato nel catasto fabbricati di detto Comune al foglio n.31 particella n.313 subalterno n.9, cat.A/4, classe 2, vani 8,0, rendita € 475,14;

- b) Posto auto sito nel Comune di Giffoni Sei Casali (SA), via Capocasale, n. 25, riportato nel catasto fabbricati di detto comune al foglio n.31 particella n.1443 subalterno n.19, cat.C/6, classe 1, rendita € 19,52.

Prezzo base d'asta euro 126.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 94.500,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Lucia Venosa con studio in Pontecagnano Faiano (SA) alla via Campania n. 11 previo avviso telefonico (329.8803716 /089.849834).


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 18 aprile 2018 ore 15:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 300/2016 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Lucia Venosa

Comune di Montecorvino Rovella (Sa) Via Campania n. 53

Appartamento sito nel Comune di Montecorvino Rovella (SA), via Campania, n.53, piano terzo, composto da due stanze, un w.c., veranda, terrazzo scoperto e balcone, della superficie interna netta di circa mq.46,89. Riportato nel catasto fabbricati di detto comune al foglio n.14 particella n.896 subalterno n.8, cat.A/4, classe 3, vani 3,0, rendita € 224,66.

Prezzo base d'asta euro 30.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 22.500,00.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Lucia Venosa con studio in Pontecagnano Faiano (SA) alla via Campania n. 11 previo avviso telefonico (329.8803716 /089.849834).


 TERRENO AGRICOLO CON ADIACENZE PERTINENZE E ACCESSIONI

Vendita immobiliare senza incanto del 18 aprile 2018 ore 11.00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 04 maggio 2018 ore 11.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 64/2010 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: avv. Mariarosaria Altieri

Comune di Montecorvino Rovella (Sa), località Tempone


LOTTO UNICO

Piena proprietà, con adiacenze, pertinenze e accessioni, dell’appezzamento di terreno agricolo, sito in Comune di Montecorvino Rovella (SA), alla Località “Tempone”, dell’estensione catastale di tre ettari, 18 are, 64 centiare, confinante con fiume, torrente, beni Omissis o aventi causa, beni Omissis, salvo altri; riportato nel Catasto Terreni del Comune di Montecorvino Rovella al Foglio 19, p.lla 235, Ha 3, are 18, ca. 64, natura e classe uliveto 3^, reddito dominicale euro 148,11, reddito agrario euro 82,28.

Prezzo base d'asta Euro 28.908,00

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato Avv. Mariarosaria Altieri con studio in Salerno al Corso Garibaldi n.47 previo avviso telefonico 089/228915- 089/231193 – 328.0229895.


FABBRICATO SU 3 LIVELLI CON PORTICATO - TERRAZZO - GARAGE - FORNO E TERRENI

Vendita immobiliare senza incanto del 13 aprile 2018 ore 16:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 27 aprile 2018 ore 16:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 345/2011 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Katia Baldi

Comune di Albanella (Sa) loc. Matinella, Via Vuccolo Cappasanta n.144


Lotto unico: 

Fabbricato indipendente per civile abitazione disposto su tre livelli, composto da soggiorno pranzo, ingresso, cucina, bagno, un porticato ed un terrazzo, con adiacente garage e piccolo forno a legna (questi ultimi due manufatti sono abusivamente realizzati), al piano terra (piano primo fuori terra), nonché, da tre camere da letto, studio, bagno e tre balconi al piano primo (piano secondo fuori terra), e da un vano soffitta al piano secondo (terzo piano fuori terra), con annessi circostanti terreni pertinenziali ed esclusivi di natura agricola; sito in Provincia di Salerno, Comune di Albanella, alla Località Matinella, Via Vuccolo Cappasanta n.144, ed identificato nel Catasto dei Fabbricati del Comune di Albanella al foglio 15, particella 157, nonché, nel Catasto dei Terreni del Comune di Albanella al foglio 15, particella 157, qualità frutteto, consistenza Mq 3.007, ed, al foglio 15, particella 390, qualità pascolo arborato, consistenza Mq 1.356.

 La superficie netta calpestabile del fabbricato è pari a Mq 370,76, mentre la superficie convenzionale, è pari a Mq 242,52. Non è conforme alla vigente normativa edilizia per abusi di modestissima entità, che, in parte, è possibile regolarizzare producendo domanda di permesso di costruire in sanatoria. Dal valore di stima sono già stati detratti gli oneri gravanti sull’aggiudicatario per la cancellazione delle formalità ipotecarie pregiudizievoli (Euro -1.350,00) e per la regolarizzazione urbanistica (Euro -8.500,00).

Prezzo base d'asta euro 162.427,50.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato Avv. Katia Baldi con studio in Cava de’ Tirreni (SA), alla via G. Carleo, 28/A previo avviso telefonico tel. 089 442158


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 13 aprile 2018 ore 11.30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 27 aprile 2018 ore 11.30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare nº 372/2013 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Katia Baldi

Comune di Siano (Sa), alla via D’Andrea n. 12

LOTTO UNICO (piena proprietà ):

Appartamento  per civile abitazione ,ubicato al piano terzo del fabbricato sito nel Comune di Siano, alla via D’Andrea n 12, composto da  ingresso- soggiorno con angolo cottura , n.  2  vani  , disimpegno , ripostiglio/lavanderia , con superficie utile calpestabile di circa mq  66.00 , altezza interna   m 2.83 circa, oltre a balconata di mq 17.00 circa  e descritto anche  nella planimetria allegata .  E’ riportato al NCEU   di Siano –via  D’Andrea n 12 –piano terzo,  - foglio 8  mappale  n 614 sub 30   cat. A 2 –classe 3-vani 4.5-  R C € 325.37  – ditta  omissis  - diritti ½  omissis- diritti   ½   in comunione legale dei beni. Il fabbricato in cui insiste l’appartamento è stato  ristrutturato con sopraelevazione  in base alla concessione edilizia    n 153  del 15.9.89   della quale  l’UTC non è stato in grado di reperirne i grafici , stante i numerosi trasferimenti di sede , per cui non è stato possibile effettuare il confronto tra lo stato di fatto e la planimetria del  progetto approvato. Risulta accertata la presenza di  trasformazioni interne (demolizione di tramezzi –realizzazione di soggiorno –ingresso  etc )  eseguite dai proprietari  senza autorizzazioni. Non risultano rilevabili dichiarazione di conformità degli impianti e di agibilità del bene. L’aggiudicatario potrà richiedere comunque la sanatoria delle modifiche interne   ai sensi  del’ art 37 DPR 380 / 2001 e della Legge n 73 del 22.5.2010 , con un costo stimabile   di circa € 1500 ,per sanzioni, diritti di segreteria, bolli, aggiornamento planimetria catastale , spese tecniche  etc., nonché la dichiarazione di agibilità ai sensi art 24-25 D.P.R. 380/2001 con un costo  di circa   €  1000 ( dichiarazione di conformità impianti, verifiche, spese tecniche , diritti di segreteria  etc ).

Prezzo base d'asta euro 64.950,00

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario avv. Katia Baldi con studio in Cava de’ Tirreni (SA), alla via G. Carleo, 28/A, tel/fax 089 442158 cell 339 6688739


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 13 aprile 2018 ore 11:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 27 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 667/2010 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Katia Baldi

Comune di Capaccio (SA) alla Via Roma n. 16

LOTTO  UNICO:

Appartamento  al  piano  primo  sito  in  Capaccio  (SA)  alla  Via  Roma  N.  16,  di circa 58 mq utili composto da piccolo ingresso, due camerette, cucina-soggiorno, un bagnetto. Riportato in N.C.E.U. del Comune di Capaccio dai seguenti dati: fl 44, p. lla 111, sub 16, cat a/2, classe 8, vani 3, rendita  € 170.43. I  dati  catastali  identificativi dell’immobile  indicati  nei  certificati  ipotecari  corrispondono  allo  stato  dei  luoghi  a  meno  di  un tramezzo interno per il quale va eseguita SCIA in sanatoria. L’appartamento esecutato confina:  a Nord con giardino privato, a  Sud  con  proprietà    sub  17 e  beni  di altri,  ad Ovest con Via Roma, ad Est con corte interna. La  costruzione  del  fabbricato  in cui  trovasi  l’immobile  si  è  avuta  in  data  anteriore  al  1°  Settembre  1967  pertanto l’immobile è urbanisticamente regolare. L’immobile  risulta  occupato  dal  debitore con il proprio nucleo familiare.

Prezzo a base d'asta euro 37.687,50

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario Avv. Katia Baldi con studio in Cava de’ Tirreni (SA), alla via G. Carleo, 28/A previo avviso telefonico tel. 089 442158


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 13 aprile 2018 ore 10:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 209/2013 R.E. 

Comune di Roccadaspide (Sa), Frazione Serra, Via Serra n. 26

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Tullia Grasso 

Lotto n. 01

Appartamento per civile abitazione con annesso locale deposito, ubicato nel Comune di Roccadaspide, Frazione Serra, Via Serra n. 26. Composto, al piano primo, da cucina, bagno, soggiorno, due camere da letto, ripostiglio, balcone e vano scala, al piano terra, da deposito, cantina, due ripostigli. Regolare e conforme alle norme urbanistiche, identificato nel Catasto Urbano di Roccadaspide, f. 37, p.lla 714, sub 4 e 5, superficie netta calpestabile pari a mq. 169,50, superficie lorda pari a mq. 224,00 e superficie convenzionale pari a mq. 206,37.

Prezzo base d'asta euro 43.860,00 

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al  prezzo base non inferiore ad euro 32.895,00 per il lotto uno.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, avv. Tullia Grasso tel. 089252547


APPEZZAMENTO DI TERRENO CON ENTROSTANTI DEPOSITI

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 18.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 172/2010 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Salvatore Carratù

Comune di Eboli (Sa), localià Isca


Lotto uno:
Quota di 18/54 della piena proprietà e quota di 36/54 della nuda proprietà di un fabbricato per civile abitazione ad un livello sito nel Comune di Eboli, località Isca, con corte esclusiva di mq. 731, composto da un appartamento e da un locale deposito con annesso forno, riportato nel NCEU del predetto Comune al foglio 42, particella 349, sub. 2, cat. A/3, classe 1, vani 9, rendita € 720,46, piano T, sub. 3, cat. C/2, classe 3, mq. 18, € 22,31, piano T, sub. 1, BCNCC.

Prezzo a base di gara euro 63.281,25.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 47.460,93 pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, avv. Salvatore Carratù, tel. 089443787.


APPARTAMENTO CON PICCOLA CORTE  E PICCOLO DEPOSITO INTERRATO
 
Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 18.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 5/2016 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Salvatore Carratù

Comune di Salerno, via Salita San Giovanni, n. 25

Lotto unico:

Appartamento sito in Salerno, alla via Salita San Giovanni, n. 25, piano terra, in NCEU al foglio 4, particella 49, sub. 25, cat. A/4, vani 4, rendita 237,57.

Nello specifico l’abitazione risulta composto da: zona d’ingresso adibita a cucina soggiorno (20,00 mq); disimpegno/corridoio (8,00 mq); camera 1 (14,50 mq); camera 2 (9,80 mq); WC con doccia (4,050 mq).

Completano l’immobile una piccola corte pertinenziale di circa 20 mq, dalla quale è possibile accedere ad un piccolo deposito interrato.

Il lotto risulta attualmente non occupato.

Prezzo a base d'asta euro 28.084,69

Offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro
21.063,52

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario avv. Salvatore Carratù email: studiocarratu@yahoo.it tel. e fax 089/443787 cell: 3930041447


APPARTAMENTI / BOXES / POSTI AUTO SCOPERTI  
 

Vendita immobiliare  senza incanto del 12 aprile 2018 ore 17:00

TRIBUNALE DI SALERNO – Esecuzione Immobiliare n. 106/2016 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Raffaello Siciliano

Comune di Montecorvino Pugliano (Sa), Località Santa Tecla, Via Beneficenza - Parco Vicinanza

LOTTO 1: Appartamento ubicato al piano primo, interno 2, del Fabbricato “B1”, con pertinenziale corte giardino, locale terraneo e due balconi; 2) box auto sottostante l’alloggio suddetto e ad esso collegato mediante ingresso secondario da locale terraneo; 3) posto auto scoperto antistante il fabbricato “A” dello stesso parco residenziale. Il tutto ubicato nel Comune di Montecorvino Pugliano (SA), Località Santa Tecla, Via Beneficenza – “Parco Vicinanza.

Consistenza: le superfici convenzionali complessive, in cifra tonda, sono pari a 135 mq, 34 mq e 10 mq, rispettivamente per l’appartamento, il box auto ed il posto auto scoperto.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto comune al foglio n. 5, particella 580, sub. 26, categoria in corso di costruzione; il box auto sottostante è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 20, categoria in corso di costruzione; il posto auto scoperto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 72, categoria in corso di costruzione.

Regolarità edilizio-urbanistica: Il più ampio complesso edilizio, cui sono parte integrante gli immobili pignorati, nella sua consistenza originaria (Edifici A, B1, B2, B3 e C), venne edificato in virtù di concessione edilizia n. 83/UFF/01. prot. n. 6097/99 del 16/11/2001 e successiva concessione edilizia n. 19/UFF/02. prot. n. 10708/02 del 05/12/2002 in variante alla C.E. N. 83/UFF/01 del 16/11/01. Sono susseguiti i seguenti titoli abilitativi: permesso di costruire in sanatoria n. 81/200; permesso di costruire in sanatoria n. 82/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 83/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 84/2006; denuncia di inizio attività del 05/11/2003; denuncia di inizio attività del 08/11/2006. Sono presenti difformità sanabili con comunicazione di inizio lavori asseverata (C.I.L.A.) disciplinata dall’art. 6, comma 4 del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 e con accertamento di conformità disciplinato dall’art. 37 del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380. Sono presenti anche abusi non sanabili e pertanto non ricorrono le condizioni di applicabilità di cui ai comma 5 e 5bis dell’art. 46 del succitato D.P.R. 380/01. Non è nemmeno possibile presentare domanda in sanatoria ai sensi del comma 6 dell’articolo 40 della legge n. 47/1985 e successive modifiche. Non risulta il Certificato di Agibilità.

Stato di occupazione: beni in corso di costruzione, detenuti dal debitore esecutato.

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15%: euro  32.513,00 (euro trentaduemilacinquecentotredici/00).

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro  24.385,00  (euro ventiquattromilatrecentottantacinque/00) per il lotto 1.

 

LOTTO 2: Appartamento ubicato al piano primo, interno 1, del Fabbricato “B1”, con pertinenziale corte giardino e due balconi; 2) box auto sottostante l’alloggio suddetto; 3) posto auto scoperto antistante il fabbricato “A” dello stesso parco residenziale. Il tutto ubicato nel Comune di Montecorvino Pugliano (SA), Località Santa Tecla, Via Beneficenza – “Parco Vicinanza.

Consistenza: le superfici convenzionali complessive, in cifra tonda, sono pari a 126 mq, 36 mq e 10 mq, rispettivamente per l’appartamento, il box auto ed il posto auto scoperto.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto comune al foglio n. 5, particella 580, sub. 27, categoria in corso di costruzione; il box auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 25, categoria in corso di costruzione; il posto auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 74, categoria in corso di costruzione.

Regolarità edilizio-urbanistica: Il più ampio complesso edilizio, cui sono parte integrante gli immobili pignorati, nella sua consistenza originaria (Edifici A, B1, B2, B3 e C), venne edificato in virtù di concessione edilizia n. 83/UFF/01. prot. n. 6097/99 del 16/11/2001 e successiva concessione edilizia n. 19/UFF/02. prot. n. 10708/02 del 05/12/2002 in variante alla C.E. N. 83/UFF/01 del 16/11/01. Sono susseguiti i seguenti titoli abilitativi: permesso di costruire in sanatoria n. 81/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 82/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 83/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 84/2006; denuncia di inizio attività del 05/11/2003; denuncia di inizio attività del 08/11/2006. Non risulta il Certificato di Agibilità.

Stato di occupazione: beni in corso di costruzione, detenuti dal debitore esecutato.

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15%: euro 41.905,00  (euro quarantunomilanovecentocinque/00).

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro  31.429,00  (euro trentunomilaquattrocentoventinove/00) per il lotto 2.

 

 

LOTTO 3: appartamento mansardato ubicato al piano terzo, interno 6, del Fabbricato “B1”, con ampio balcone perimetrale; 2) box auto posto al piano terra dello stesso fabbricato; 3) posto auto scoperto antistante lo stesso fabbricato “B1” del medesimo parco residenziale. Il tutto ubicato nel Comune di Montecorvino Pugliano (SA), Località Santa Tecla, Via Beneficenza – “Parco Vicinanza.

Consistenza: le superfici convenzionali complessive, in cifra tonda, sono pari a 86 mq, 33 mq e 12 mq, rispettivamente per l’appartamento mansardato, il box auto ed il posto auto scoperto.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto comune al foglio n. 5, particella 580, sub. 30, categoria in corso di costruzione; il box auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 21, categoria in corso di costruzione; il posto auto  è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 80, categoria in corso di costruzione.

Regolarità edilizio-urbanistica: Il più ampio complesso edilizio, cui sono parte integrante gli immobili pignorati, nella sua consistenza originaria (Edifici A, B1, B2, B3 e C), venne edificato in virtù di concessione edilizia n. 83/UFF/01. prot. n. 6097/99 del 16/11/2001 e successiva concessione edilizia n. 19/UFF/02. prot. n. 10708/02 del 05/12/2002 in variante alla C.E. N. 83/UFF/01 del 16/11/01. Sono susseguiti i seguenti titoli abilitativi: permesso di costruire in sanatoria n. 81/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 82/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 83/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 84/2006; denuncia di inizio attività del 05/11/2003; denuncia di inizio attività del 08/11/2006. E’ necessario, ai fini della validità dei titoli edilizie ottenuti in sanatoria, realizzare le opere murarie a delimitazione dei vuoti tecnici così come evidenziato negli stessi titoli edilizie in sanatoria. Sono presenti anche abusi non sanabili e pertanto non ricorrono le condizioni di applicabilità di cui ai comma 5 e 5bis dell’art. 46 del succitato D.P.R. 380/01. Non è nemmeno possibile presentare domanda in sanatoria ai sensi del comma 6 dell’articolo 40 della legge n. 47/1985 e successive modifiche. Non risulta il Certificato di Agibilità.

Stato di occupazione: beni in corso di costruzione, detenuti dal debitore esecutato.

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15% : euro  26.010,00  (euro ventiseimiladieci/00).

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro  19.508,00  (euro diciannovemilacinquecentotto/00) per il lotto 3.

 

 

LOTTO 4: appartamento mansardato ubicato al piano terzo, interno 5, del Fabbricato “B1”, con ampio balcone perimetrale; 2) box auto posto al piano terra dello stesso fabbricato; 3) posto auto scoperto antistante lo stesso fabbricato “B1” del medesimo parco residenziale. Il tutto ubicato nel Comune di Montecorvino Pugliano (SA), Località Santa Tecla, Via Beneficenza – “Parco Vicinanza.

Consistenza: le superfici convenzionali complessive, in cifra tonda, sono pari a sono pari a 86 mq, 34 mq e 12 mq, rispettivamente per l’appartamento mansardato, il box auto ed il posto auto scoperto.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto comune al foglio n. 5, particella 580, sub. 31, categoria in corso di costruzione; il box auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 22, categoria in corso di costruzione; il posto auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 79, categoria in corso di costruzione.

Regolarità edilizio-urbanistica: Il più ampio complesso edilizio, cui sono parte integrante gli immobili pignorati, nella sua consistenza originaria (Edifici A, B1, B2, B3 e C), venne edificato in virtù di concessione edilizia n. 83/UFF/01. prot. n. 6097/99 del 16/11/2001 e successiva concessione edilizia n. 19/UFF/02. prot. n. 10708/02 del 05/12/2002 in variante alla C.E. N. 83/UFF/01 del 16/11/01. Sono susseguiti i seguenti titoli abilitativi: permesso di costruire in sanatoria n. 81/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 82/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 83/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 84/2006; denuncia di inizio attività del 05/11/2003; denuncia di inizio attività del 08/11/2006. E’ necessario, ai fini della validità dei titoli edilizie ottenuti in sanatoria, realizzare le opere murarie a delimitazione dei vuoti tecnici così come evidenziato negli stessi titoli edilizie in sanatoria. Sono presenti anche abusi non sanabili e pertanto non ricorrono le condizioni di applicabilità di cui ai comma 5 e 5bis dell’art. 46 del succitato D.P.R. 380/01. Non è nemmeno possibile presentare domanda in sanatoria ai sensi del comma 6 dell’articolo 40 della legge n. 47/1985 e successive modifiche. Non risulta il Certificato di Agibilità.

Stato di occupazione: beni in corso di costruzione, detenuti dal debitore esecutato;

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15% : euro  26.010,00  (euro ventiseimiladieci/00).

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro  19.508,00  (euro diciannovemilacinquecentotto/00) per il lotto 3.

 

 

LOTTO 5: Appartamento ubicato al piano primo, interno 1, del Fabbricato “B2”, composto di due balconi a livello; 2) box auto posto al piano terra dello stesso fabbricato; 3) posto auto scoperto antistante lo stesso fabbricato “B2” del medesimo parco residenziale. Il tutto ubicato nel Comune di Montecorvino Pugliano (SA), Località Santa Tecla, Via Beneficenza – “Parco Vicinanza.

Consistenza: le superfici convenzionali complessive, in cifra tonda, sono pari a 127 mq, 35 mq e 10 mq, rispettivamente per l’appartamento, il box auto ed il posto auto scoperto.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto comune al foglio n. 5, particella 580, sub. 42, categoria A/2, consistenza 6,5 vani, rendita € 604,25; il box auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 40, categoria C/6, consistenza 30 mq, rendita € 61,97; il posto auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 87, categoria C/6, consistenza 10 mq, rendita € 12,91.

Regolarità edilizio-urbanistica: Il più ampio complesso edilizio, cui sono parte integrante gli immobili pignorati, nella sua consistenza originaria (Edifici A, B1, B2, B3 e C), venne edificato in virtù di concessione edilizia n. 83/UFF/01. prot. n. 6097/99 del 16/11/2001 e successiva concessione edilizia n. 19/UFF/02. prot. n. 10708/02 del 05/12/2002 in variante alla C.E. N. 83/UFF/01 del 16/11/01. Sono susseguiti i seguenti titoli abilitativi: permesso di costruire in sanatoria n. 81/200; permesso di costruire in sanatoria n. 82/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 83/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 84/2006; denuncia di inizio attività del 05/11/2003; denuncia di inizio attività del 08/11/2006. Non risulta il Certificato di Agibilità.

Stato di occupazione: beni in corso di costruzione, detenuti dal debitore esecutato;

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15%:  euro 67.915,00  (euro sessantasettemilanovecentoquindici/00)

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro 50.936,00 (euro cinquantamilanovecentotrentasei/00) per il lotto 5.

 

LOTTO 6: Appartamento mansardato ubicato al piano terzo, interno 6, del Fabbricato “B2”, a ampio balcone perimetrale; 2) box auto posto al piano terra dello stesso fabbricato; 3) posto auto scoperto antistante lo stesso fabbricato “B2” del medesimo parco residenziale. Il tutto ubicato nel Comune di Montecorvino Pugliano (SA), Località Santa Tecla, Via Beneficenza – “Parco Vicinanza.

Consistenza: le superfici convenzionali complessive, in cifra tonda, sono pari a 86 mq, 35 mq e 10 mq, rispettivamente per l’appartamento, il box auto ed il posto auto scoperto.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto comune al foglio n. 5, particella 580, sub. 45, categoria A/2, consistenza 4,5 vani, rendita € 348,61; il box auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 38, categoria C/6, consistenza 30 mq, rendita € 61,97; il posto auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 89, categoria C/6, consistenza 10 mq, rendita € 12,91.

Regolarità edilizio-urbanistica: Il più ampio complesso edilizio, cui sono parte integrante gli immobili pignorati, nella sua consistenza originaria (Edifici A, B1, B2, B3 e C), venne edificato in virtù di concessione edilizia n. 83/UFF/01. prot. n. 6097/99 del 16/11/2001 e successiva concessione edilizia n. 19/UFF/02. prot. n. 10708/02 del 05/12/2002 in variante alla C.E. N. 83/UFF/01 del 16/11/01. Sono susseguiti i seguenti titoli abilitativi: permesso di costruire in sanatoria n. 81/200; permesso di costruire in sanatoria n. 82/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 83/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 84/2006; denuncia di inizio attività del 05/11/2003; denuncia di inizio attività del 08/11/2006. E’ necessario, ai fini della validità dei titoli edilizie ottenuti in sanatoria, realizzare le opere murarie a delimitazione dei vuoti tecnici così come evidenziato negli stessi titoli edilizie in sanatoria. Sono presenti anche abusi non sanabili e pertanto non ricorrono le condizioni di applicabilità di cui ai comma 5 e 5bis dell’art. 46 del succitato D.P.R. 380/01. Non è nemmeno possibile presentare domanda in sanatoria ai sensi del comma 6 dell’articolo 40 della legge n. 47/1985 e successive modifiche. Non risulta il Certificato di Agibilità

Stato di occupazione: beni in corso di costruzione, detenuti dal debitore esecutato;

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15%:  euro  33.958,00 (euro trentatremilanovecentocinquantotto/00).

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro  25.468,00  (euro venticinquemilaquattrocentosessantotto/00) per il lotto 6.

 

LOTTO 7: Appartamento mansardato ubicato al piano terzo, interno 5, del Fabbricato “B2”, a ampio balcone perimetrale; 2) box auto posto al piano terra dello stesso fabbricato; 3) posto auto scoperto antistante lo stesso fabbricato “B2” del medesimo parco residenziale. Il tutto ubicato nel Comune di Montecorvino Pugliano (SA), Località Santa Tecla, Via Beneficenza – “Parco Vicinanza.

Consistenza: le superfici convenzionali complessive, in cifra tonda, sono pari a 86 mq, 35 mq e 10 mq, rispettivamente per l’appartamento, il box auto ed il posto auto scoperto.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto comune al foglio n. 5, particella 580, sub. 46, categoria A/2, consistenza 4,5 vani, rendita € 348,61; il box auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 39, categoria C/6, consistenza 29 mq, rendita € 59,91; il posto auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 90, categoria C/6, consistenza 10 mq, rendita € 12,91.

Regolarità edilizio-urbanistica: Il più ampio complesso edilizio, cui sono parte integrante gli immobili pignorati, nella sua consistenza originaria (Edifici A, B1, B2, B3 e C), venne edificato in virtù di concessione edilizia n. 83/UFF/01. prot. n. 6097/99 del 16/11/2001 e successiva concessione edilizia n. 19/UFF/02. prot. n. 10708/02 del 05/12/2002 in variante alla C.E. N. 83/UFF/01 del 16/11/01. Sono susseguiti i seguenti titoli abilitativi: permesso di costruire in sanatoria n. 81/200; permesso di costruire in sanatoria n. 82/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 83/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 84/2006; denuncia di inizio attività del 05/11/2003; denuncia di inizio attività del 08/11/2006. E’ necessario, ai fini della validità dei titoli edilizie ottenuti in sanatoria, realizzare le opere murarie a delimitazione dei vuoti tecnici così come evidenziato negli stessi titoli edilizie in sanatoria. Sono presenti anche abusi non sanabili e pertanto non ricorrono le condizioni di applicabilità di cui ai comma 5 e 5bis dell’art. 46 del succitato D.P.R. 380/01. Non è nemmeno possibile presentare domanda in sanatoria ai sensi del comma 6 dell’articolo 40 della legge n. 47/1985 e successive modifiche. Non risulta il Certificato di Agibilità

Stato di occupazione: beni in corso di costruzione, detenuti dal debitore esecutato;

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15%: euro 33.235,00  (euro trentatremiladuecentotrentacinque/00).

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro  24.927,00  (euro ventiquattromilanovecentoventisette/00) per il lotto 7.

 

 

LOTTO 8: Appartamento mansardato ubicato al piano terzo, interno 5, del Fabbricato “B3”, a ampio balcone perimetrale; 2) box auto posto al piano terra dello stesso fabbricato. Il tutto ubicato nel Comune di Montecorvino Pugliano (SA), Località Santa Tecla, Via Beneficenza – “Parco Vicinanza.

Consistenza: le superfici convenzionali complessive, in cifra tonda, sono pari a 86 mq, 35 mq rispettivamente per l’appartamento ed il box auto.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto comune al foglio n. 5, particella 580, sub. 61, categoria A/2, consistenza 4,5 vani, rendita € 348,61; il box auto è identificato al foglio n. 5, particella 580, sub. 52, categoria C/6, consistenza 30 mq, rendita € 61,97.

Regolarità edilizio-urbanistica: Il più ampio complesso edilizio, cui sono parte integrante gli immobili pignorati, nella sua consistenza originaria (Edifici A, B1, B2, B3 e C), venne edificato in virtù di concessione edilizia n. 83/UFF/01. prot. n. 6097/99 del 16/11/2001 e successiva concessione edilizia n. 19/UFF/02. prot. n. 10708/02 del 05/12/2002 in variante alla C.E. N. 83/UFF/01 del 16/11/01. Sono susseguiti i seguenti titoli abilitativi: permesso di costruire in sanatoria n. 81/200; permesso di costruire in sanatoria n. 82/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 83/2006; permesso di costruire in sanatoria n. 84/2006; denuncia di inizio attività del 05/11/2003; denuncia di inizio attività del 08/11/2006. E’ necessario, ai fini della validità dei titoli edilizie ottenuti in sanatoria, realizzare le opere murarie a delimitazione dei vuoti tecnici così come evidenziato negli stessi titoli edilizie in sanatoria. Sono presenti anche abusi non sanabili e pertanto non ricorrono le condizioni di applicabilità di cui ai comma 5 e 5bis dell’art. 46 del succitato D.P.R. 380/01. Non è nemmeno possibile presentare domanda in sanatoria ai sensi del comma 6 dell’articolo 40 della legge n. 47/1985 e successive modifiche. Non risulta il Certificato di Agibilità

Stato di occupazione: beni in corso di costruzione, detenuti dal debitore esecutato;

Prezzo base d'asta ridotto del 15%:  euro  32.513,00  (euro trentaduemilacinquecentotredici/00)

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro  24.385,00  (euro ventiquattromilatrecentottantacinque/00) per il lotto 8.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario Siciliano dott. Raffaello con studio in PELLEZZANO (Sa) alla via Della Quercia n. 58; recapiti telefonici: 089/482062 - 328/8976182


IMMOBILE CON DESTINAZIONE RISTORANTE / PIZZERIA
APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 17:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018  ore 17:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 162/2009 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Raffaello Siciliano

Comune di Capaccio (SA), località la Laura - frazione Paestum

LOTTO 1: Piena proprietà di immobile (avente destinazione di ristorante-pizzeria) sito nel Comune di Capaccio (SA), località la Laura - frazione Paestum, alla via Pagliaio della Madonna nn. 2-34, posto ad una distanza di circa 400 m dal mare, 5 km dall’area archeologica di Paestum e 4 km dal centro abitato di Capaccio Scalo. Ubicato al piano terra di un fabbricato per civili abitazioni, il suddetto fabbricato è composto da due livelli fuori terra e presenta, per il solo piano terra, una conformazione irregolare risultante dall’aggiunta, nel tempo, di vari corpi di fabbrica alla struttura preesistente realizzata, quest’ultima, tra la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ’70. L’immobile presenta due ingressi (principale e secondario) dalla via Pagliaio della Madonna, un ingresso secondario dalla strada privata prospiciente il lato nord-est del fabbricato ed un ulteriore ingresso secondario (di servizio) dalla corte pertinenziale.

La consistenza dell’intero immobile è pari a 237,67 mq di s. netta calpestabile.

Dati catastali: L’immobile è identificato al N.C.E.U. del comune di Capaccio (SA) al foglio 10,  p.lla 284 sub. 1 – Categoria A/3 Classe Unica – Consistenza 4.5 vani, RC € 122,71

Confini: l’immobile confina: 1] a sud-est con la strada comunale via Pagliaio della Madonna; 2] a sud-ovest con p.lla 627 del foglio di mappa 10 – catasto terreni; allo stato attuale, confina con strada comunale via delle Fresie; 3] a nord-ovest: con p.lla 534 e p.lla 536 del foglio di mappa 10 – catasto fabbricati; p.lla 285 del foglio di mappa 10 – catasto terreni; 4] a nord-est con striscia di terreno, la cui p.lla non è decifrabile dal foglio di mappa catatale;

allo stato attuale, confina con strada privata

Regolarità edilizio-urbanistica: l’immobile ricade in fabbricato edificato con regolare Licenza Edilizia n. 51 del 30.07.1968. Risulta rilasciato, per il suddetto fabbricato, il Certificato di Abitabilità n. 41 del 13.03.1970. Successivamente, veniva rilasciata, in data 04.10.1977, Concessione Edilizia n. 131 per la realizzazione di una copertura a falde in sostituzione di quella realizzata a terrazzo. Inoltre, in data 15.11.1991 veniva rilasciata regolare Concessione Edilizia n. 113 per poter eseguire i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria per cambio di destinazione d’uso (da abitazione a locale ristorante e servizi) dell’immobile ubicato al piano terra. Infine, allo stato attuale, presso l’Ufficio Condono del Comune di Capaccio risulta sospesa (in quanto non ancora integrata della documentazione mancante così come prevista per legge ed in quanto non ancora versati l’oblazione e gli oneri concessori con gli interessi maturati, stimati all’attualità ad € 14.600,03, oltre l’indennità risarcitoria per il danno ambientale stimata all’attualità ad € 8.209,20) l’esamina della richiesta di condono edilizio avanzata ai sensi dell’art. 39 della legge n. 724/94, prot. n. 5088 del 01.03.1995, Pratica N. 442 riguardante la sanatoria di opere abusive realizzate in ampliamento dell’immobile ubicato al piano terra; il rilascio della sanatoria è subordinato al nulla-osta delle amministrazioni preposte alla tutela del vincolo. L’area di pertinenza del fabbricato ove è ubicato l’immobile pignorato ricade nella zona omogenea B3 – di completamento a prevalente destinazione residenziale a carattere stagionale del Piano Regolatore Generale vigente nel Comune di Capaccio (adottato con Delibere consiliari Commissariali n. 1 del 20.10.1984 e n. 1 del 10.01.1987, ed approvato con Decreto del Presidente della Provincia di Salerno pubblicato sul B.U.R.C. n. 2 del 13.01.1992) ove è ammessa “…la residenza stagionale…” e “…le seguenti: artigianato di servizio e commerciale: negozi, ristoranti, trattorie, bar e simili…”; inoltre, in tale zona “…gli edifici esistenti potranno essere soggetti ai seguenti interventi: manutenzione ordinaria; manutenzione straordinaria; ristrutturazione edilizia e demolizione e ricostruzione per gli edifici posteriori al 1920…”.

Prezzo base d'asta ulteriormenteridotto euro 108.694,00 (euro centottomilaseicentonovantaquattro/00)

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di Vendita Per informazioni, presentazione delle domande ed offerte rivolgersi al professionista delegato Siciliano dott. Raffaello con studio in PELLEZZANO alla via Della Quercia n. 58, recapito telefonico: 089/482062 - 328/8976182


APPARTAMENTI    

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018  ore 17,00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 490/2009  R.E. 

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paolo Glielmi

Comune di
Salerno , via Mazza n. 20.

LOTTO UNO

Unità abitativa, al grezzo, sita al terzo piano del fabbricato per civile abitazione sito in Salerno alla via Mazza n. 20. Superficie commerciale 63,80 mq. Identificato in C.F. al foglio n. 64, particella n. 1378, sub. n. 14,  ctg.  A/4,  4,5 vani, rendita € 597,28.

Il prezzo base, pari a quello di stima, è stabilito in euro 78.750.00. 

Ciascun interessato potrà presentare, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 59.062,50.

 

LOTTO DUE

Unità abitativa, al grezzo, sita al terzo piano del fabbricato per civile abitazione sito in Salerno alla via Mazza n. 20. Annesso all’abitazione, vi è un locale posto al piano ammezzato, tra il terzo ed il quarto piano impalcato, posto sul versante Est del fabbricato e raggiungibile direttamente dal vano scala (quest’ultimo non censito catastalmente). Superficie commerciale 70,74 mq. Identificato in C.F. al foglio n. 64, particella n. 1378, sub. n. 15,  ctg.  A/4,  4 vani, rendita € 530,92.

Il prezzo base, pari a quello di stima, è stabilito in euro 90.000.00. 

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 67.500,00.

 

LOTTO TRE

Unità abitativa, al grezzo, sita al terzo piano del fabbricato per civile abitazione sito in Salerno alla via Mazza n. 20. Superficie commerciale 209,04 mq. In C.F. al foglio n. 64, particella n. 1378, sub. n. 16,  ctg.  A/4,  7,5 vani, rendita € 995,47. In C.F. al foglio n. 64, particella n. 1378, sub. n. 18,  ctg.  A/4,  1 vano, rendita € 132,73

Il prezzo base, pari a quello di stima, è stabilito in euro 289.500.00. 

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 217.125,00.

 

LOTTO QUATTRO

Unità abitativa, al grezzo, sita al terzo piano del fabbricato per civile abitazione sito in Salerno alla via Mazza n. 20. Superficie commerciale 120,68 mq. In C.F. al foglio n. 64, particella n. 1378, sub. n. 17,  ctg.  A/4, 5 vani, rendita € 663,65

Il prezzo base, pari a quello di stima, è stabilito in euro 165.000.00. 

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 123.750,00.

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di Vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, avv. Paolo Glielmi, presso il suo studio sito in Eboli (SA), alla via G. Matteotti, n. 63, tel. 0828.213216


APPARTAMENTO / LOCALE CANTINA
 

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 16:30

TRIBUNALE DI SALERNO – Esecuzione Immobiliare n. 365/2016 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Raffaello Siciliano

Comune di Giffoni Valle Piana (Sa) frazione Curticelle, Via Crescenzo delle Donne n. 5

LOTTO UNO: appartamento per civile abitazione, ubicato nel comune di Giffoni Valle Piana, frazione Curticelle, Via Crescenzo delle Donne n.5, a due piani fuori terra. Composto, al piano terra, da soggiorno pranzo, cucinino, bagno, ripostiglio, al piano primo, da due camere da letto.

Dati catastali:  l’immobile è identificato nel Catasto Urbano Giffoni Valle Piana al foglio 25, particella 239, sub 2, categoria A/4, classe 2, consistenza 4,5 vani, superficie catastale Mq 100,00, superficie catastale totale escluse aree scoperte Mq 100,00, rendita catastale Euro 244,03.

Regolarità edilizia-urbanistica ed agibilità: L’immobile staggito risulta essere stato realizzato in data antecedente alla data 01.09.1967 per cui è da considerarsi regolare e conforme alle norme urbanistiche. Non appare essere munito di certificato di abitabilità ed agibilità ex art.24 D.P.R. 380/2001 –T.U. Edilizia (Ciò in quanto presso i competenti uffici comunali non è stato possibile reperire documentazione che lo attesti, ma, si vuole precisare che appaiono sussistere i requisiti di legge richiesti per il suo rilascio).

Titolo di provenienza del bene: l’immobile è pervenuto ai debitori in virtù di atto tra vivi (compravendita) a rogito Notaio Matteo FASANO, con sede in Salerno, in data 16.04.2007, repertorio n.42462, raccolta 20355, trascritto presso l’Agenzia delle Entrate, Ufficio Provinciale di Salerno – Territorio, Servizio di Pubblicità Immobiliare, in data 17.04.2007, R.G. 20602, R.P. 12666

Prezzo base d'asta ridotto: Euro 28.000,00 (Euro ventottomila/00).

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro 21.000,00 (Euro ventunomila/00).per il lotto uno.

 

LOTTO DUE: locale cantina, ubicato nel comune di Giffoni Valle Piana, frazione  Curticelle, Via Crescenzo delle Donne n.5. Composto da un unico vano al piano terra.

Dati catastali: l’immobile è  identificato nel Catasto Urbano Giffoni Valle Piana al foglio 25, particella 232, sub 3, categoria C/2, classe 4, consistenza Mq 14,00, rendita catastale Euro 30,37.

Regolarità edilizia-urbanistica ed agibilità: L’immobile staggito risulta essere stato realizzato in data antecedente alla data 01.09.1967 per cui è da considerarsi regolare e conforme alle norme urbanistiche. Non appare essere munito di certificato di abitabilità ed agibilità ex art.24 D.P.R. 380/2001 –T.U. Edilizia (Ciò in quanto presso i competenti uffici comunali non è stato possibile reperire documentazione che lo attesti, ma, si vuole precisare che appaiono sussistere i requisiti di legge richiesti per il suo rilascio).

Titolo di provenienza del bene: l’immobile è pervenuto ai debitori in virtù di atto tra vivi (compravendita) a rogito Notaio Matteo FASANO, con sede in Salerno, in data 16.04.2007, repertorio n.42462, raccolta 20355, trascritto presso l’Agenzia delle Entrate, Ufficio Provinciale di Salerno – Territorio, Servizio di Pubblicità Immobiliare, in data 17.04.2007, R.G. 20602, R.P. 12666;

Prezzo base d'asta: Euro 1.500,00 (Euro milecinquecento/00)

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro 1.125,00 (euro millecentoventicinque/00) per il lotto due.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato Siciliano dott. Raffaello tel. 089/482062 - 328/8976182. Custode Giudiziario dott. Roberto Molinaro tel. 089/0976426; cell 347/3325049; pec roberto.molinaro@geopec.it.


APPARTAMENTI CON BOX AUTO/ BOX AUTO
 

Vendita immobiliare  senza incanto del 12 aprile 2018 ore 16:00

TRIBUNALE DI SALERNO – Esecuzione Immobiliare n. 385/2015 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Raffaello Siciliano

Comune di Salerno, via Altimari n. 48

LOTTO UNO: Appartamento residenziale posto al piano terra e primo piano con box auto pertinenziale sito nel Comune di Salerno (SA) in Via Altimari n. 48.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto Comune al foglio n. 21, particella n. 600 sub 8, cat. A/2, classe 7, consistenza 5,5 vani, rendita € 908,96; il box è identificato al foglio n. 21, particella n. 605 sub 7, cat. C/6, classe 5, consistenza 18 mq, rendita € 116,20.

Regolarità edilizio-urbanistica: il bene è conforme ai titoli edilizi ad esclusione di lievi modifiche interne di tramezzi e scala da sanare con pratica edilizia, catastale e strutturale.

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15%: euro 118.127,00 (euro centodiciottomilacentoventisette/00)

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro 88.596,00 (euro ottantottomilacinquecentonovantasei/00) per il lotto uno.

 

LOTTO DUE: Appartamento residenziale posto al piano terra e primo piano con box auto pertinenziale sito nel Comune di Salerno (SA) in Via Altimari n. 48,  comprensivo di lastrico solare.

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto Comune al foglio n. 21, particella n. 600 sub 10, cat. A/2, classe 7, consistenza 5,5 vani, rendita € 908,96; il box è identificato al foglio n. 21, particella n. 606 sub 3, cat. C/6, classe 5, consistenza 39 mq, rendita € 251,77. Il lastrico solare è identificato al foglio n. 21, particella n. 606 sub 2, cat. L, consistenza 46 mq.

Regolarità edilizio-urbanistica: il bene è conforme al titolo edilizio rilasciato.

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15%:  euro 130.531,00 (euro centotrentamilacinquecentotrentuno/00)

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro 97.898,00 (euro novantasettemilaottocentonovantaotto/00) per il lotto due. 

 

LOTTO TRE: Appartamento residenziale posto al piano terra e primo piano con box auto pertinenziale sito nel Comune di Salerno (SA) in Via Altimari n. 48.

 

Dati catastali: l’appartamento è identificato al N.C.E.U del predetto Comune al foglio n. 21, particella n. 600 sub 32, cat. A/2, classe 6, consistenza 8 vani, rendita € 1.115,55; il box è identificato al foglio n. 21, particella n. 605 sub 4, cat. C/6, classe 5, consistenza 18 mq, rendita € 116,20.

Regolarità edilizio-urbanistica: il bene è conforme al titolo edilizio rilasciato.

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15%: euro 163.773,00 (euro centosessantatremilasettecentosettantatre/00)

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro 122.830,00 (euro centoventiduemilaottocentotrenta/00) per il lotto tre.

 

LOTTO CINQUE: Box auto sito nel Comune di Salerno (SA) in Via Altimari n. 48, piano seminterrato.

Dati catastali: il box è identificato al N.C.E.U del predetto Comune al foglio n. 21, particella n. 600 sub 27, cat. C/6, classe 4, consistenza 21 mq, rendita € 116,05.

Prezzo base d'asta ulteriormente ridotto del 15%: euro 9.955,00 (euro novemilanovecentocinquantacinque/00). 

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro 7.466,00 (euro settemilaquattrocentosessantasei/00) per il lotto cinque.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario Siciliano dott. Raffaello con studio in PELLEZZANO (Sa) alla via Della Quercia n. 58; recapiti telefonici: 089/482062 - 328/8976182


APPARTAMENTO / LOCALI

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 16.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione Immobiliare  n. 316/2015 R.G.E. 

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Maria Rosaria Torelli

Comune di Campagna (SA), via Verticelli

LOTTO UNO
Locale
sito nel Comune di Campagna (SA), via Verticelli, piano seminterrato, destinato al momento dell'accesso dell'esperto, alla riparazione di autoveicoli, con annessi magazzino vendita, servizi e zona soppalcata, con accesso dalla corte comune (subalterno n. 1) e dal vano scale/ascensore (subalterno n. 2), e diritto di passaggio sull'immobile al foglio n. 99 particella n. 292 subalterno n. 6. Riportato nel catasto fabbricati al foglio n. 99 particella n. 292 subalterno n. 11, cat. C/3, rendita catastale € 1.903,66, subalterno n. 12, cat. C/3, rendita catastale € 786,51, subalterno n. 13, cat. C/3, rendita catastale € 1.417,73, subalterno n. 14, cat. C/3, rendita catastale € 546,05, subalterno n. 15, cat. C/3, rendita catastale € 1.207,32, subalterno n. 17, cat. C/2, rendita catastale € 218,62, subalterno n. 21, cat. C/3, rendita catastale € 2.680,15 e subalterno n. 22, cat. C/1, rendita catastale € 484,80.

Il prezzo base è stabilito in euro 438.613,95.
Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro
328.960,47.


LOTTO DUE

Locale
sito nel Comune di Campagna (SA), via Verticelli, piano terra, a carattere commerciale, dotato di zona uffici e servizi, con accesso dalla corte comune (subalterno n. 1), con antistante area esclusiva e zona soppalcata, gravato da diritto di passaggio per il vano scale/ascensore (subalterno n. 2). Riportato nel catasto fabbricati al foglio n. 99 particella n. 292 subalterno n. 6, cat. D/8, rendita catastale € 7.788,00.

Il prezzo base è stabilito in euro 170.629,68 .
Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro
127.972,26.

LOTTO TRE

Locale sito nel Comune di Campagna (SA), via Verticelli, piano terra, con accesso dalla corte comune (subalterno n. 1). Riportato nel catasto fabbricati al foglio n. 99 particella n. 292 subalterno n. 23, cat. C/3, rendita catastale € 1.693,25.

Il prezzo base è stabilito in euro 69.983,17.
Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro
52.487,38.

LOTTO QUATTRO

Locale sito nel Comune di Campagna (SA), via Verticelli, piano terra, con accesso dalla corte comune (subalterno n. 1) e dal vano scale/ascensore e disimpegno comune (subalterni n. 2 e sub n. 18) attraversando il subalterno n. 6. Riportato nel catasto fabbricati al foglio n. 99 particella n. 292 subalterno n. 24, cat. C/2, rendita catastale € 1.213,10.

E' occupato da terzi in forza di contratto di locazione registrato prima della notificazione del pignoramento immobiliare e successivamente alla garanzia ipotecaria iscritta dal creditore procedente.

Il prezzo base è stabilito in euro 70.062,42.
Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro
52.546,82.

LOTTO CINQUE

Locale sito nel Comune di Campagna (SA), via Verticelli, piano terra, con uffici al piano primo, con accesso dalla corte comune (subalterno n. 1) e dal vano scale/ascensore e disimpegno comune (subalterni n. 2 e sub n. 18) attraversando il subalterno n. 6. Riportato nel catasto fabbricati al foglio n. 99 particella n. 292 subalterno n. 19, cat. D/7, rendita catastale € 23.042,00.

Il prezzo base è stabilito in euro 194.206,32
Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro
145.654,74.

LOTTO SEI

Locale sito nel Comune di Campagna (SA), via Verticelli, piano primo, con accesso dal vano scale/ascensore (subalterno n. 2) attraversando il subalterno n. 6. Riportato nel catasto fabbricati al foglio n. 99 particella n. 292 subalterno n. 10, cat. in corso di definizione.

Il prezzo base è stabilito in euro 252.119,21
Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro
189.089,41.

LOTTO SETTE

Locale allo stato grezzo sito nel Comune di Campagna (SA), via Verticelli, piano primo, con accesso dal vano scale/ascensore (subalterno n. 2) attraversando il subalterno n. 6. Riportato nel catasto fabbricati al foglio n. 99 particella n. 292 subalterno n. 7, cat. in corso di costruzione.

Il prezzo base è stabilito in euro 32.187,38. 
Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro
24.140,54.

LOTTO OTTO

Appartamento sito nel Comune di Campagna (SA), via Verticelli, piano terra, con accesso dalla corte comune (subalterno n. 1). Riportato nel catasto fabbricati al foglio n. 99 particella n. 292 subalterno n. 4, cat. A/3, rendita catastale € 247,90.

Il prezzo base è stabilito in euro 11.094,90.
Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro
8.321,18.

Dal punto di vista urbanistico viene evidenziato che tutti gli immobili fanno parte di un unico compendio in relazione al quale sono stati rilasciati i seguenti titoli abilitativi:

a) concessione edilizia n. 23/02 del 25.02.2002 prot. 3226; b) concessione edilizia in variante n. 102/03 del 28.02.2003 prot. 12796; c) DIA del 06.10.2003 prot. 15026; d) DIA del 02.11.2004 prot. 20403; e) permesso di costruire in variante n. 10/05 prot. 4469; f) DIA del 29.05.2006 prot. 10545; g) DIA del 02.03.2007 prot. 4282; h) permesso di costruire n. 19/07 del 26.01.2007 prot. 1945; i) DIA del 02.03.2007 prot. 4281.

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Maria Rosaria Torelli, con studio in Salerno, via Roma, n. 7 - tel.089.226.933 fax 089.254.119


QUOTA PARTE TERRENI

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 201/2007 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Eboli (Sa) , località Cioffi


Lotto uno:

Diritti pari ad 1/3 della piena proprietà di terreni siti nel Comune di Eboli, alla località Cioffi, della superficie complessiva di mq. 32.160, riportato nel NCT al foglio 51, particelle 204, 205,206 e 207. Attualmente in possesso dei debitori.

Prezzo a base d’asta € 15.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 45/2014 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Montecorvino Rovella, (SA) alla via Ponte Mileo, scala B

Lotto unico:
appartamento per civile abitazione di mq 75,30 con balconi di mq 13,04 sito nel comune di Montecorvino Rovella, (SA) alla via Ponte Mileo, scala B (con ingresso principale alla via Carmine Maiorini, n. 2), secondo piano, censito nell N.C.E.U. al Foglio 15, Particella 76, Subalterno 26 - categoria A3 - consistenza catastale 3,5 vani
Prezzo a base di gara euro 60.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Lorenzo Spadafora, tel. 089231335.


QUOTA PARTE FONDO CON FABBRICATO E MANUFATTI

Vendita immobiliare con incanto del 12 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 485/2009 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di
Eboli (Sa), località Santa Cecilia 

Lotto unico:

Quota pari a 2/9 della piena proprietà di un fondo di circa 5000 mq. sito in Eboli, località Santa Cecilia, con fabbricato su due livelli e manufatti (depositi/stalle), riportato nel NCT al foglio 52, p.lle 669, 606, 607, 608, 609 e nel NCEU al foglio 52, p.lla 783, sub 1, 2.
Prezzo a base di gara euro 37.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO 

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 69/2011 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Aquara (Sa), via Dogali n. 80

Lotto unico:

Appartamento per civile abitazione su due livelli sito in Aquara, via Dogali n. 80, avente una superficie commerciale di mq. 69,53 riportato nel NCEU al foglio 24, p.lla 138, sub. 70, cat A/4, piano 1-2.

Prezzo a base di gara euro 25.000,00.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria


APPARTAMENTO / LOCALI DEPOSITO / TERRENO

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 31/2013 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Mercato San Severino (Sa), frazione Spiano, via Discesa Fontana n. 2

Lotto unico
Appartamento per civile abitazione sito in Mercato San Severino, frazione Spiano, via Discesa Fontana, n. 2, avente una superficie netta interna di 81,05 mq., identificato nel NCEU al foglio 28, particella 302 sub 17 (ex sub 4 e sub 15), categoria A/4, classe 2, vani 6,5. Si Sviluppa su due livelli comunicanti attraverso scala esterna : al piano terra è ubicato un piccolo deposito sottoscala, un vano adibito a soggiorno-pranzo con angolo cottura e un vano a camera da letto; il piano superiore è composto da un vano soggiorno-pranzo con angolo cottura, un vano adibito a camera da letto e un bagno. Completano l'immobile un cortile di ingresso di 9,40 mq, un ampio cortile di 22,30 mq, terrazzo al piano superiore di 18,75 mq, e due locali deposito al piano terra di complessivi 5,95 mq. Di pertinenza dell'immobile è un appezzamento di terreno ad uso agricolo di circa mq 200 distinto nel NCT fol. 28, p.lla 451
Prezzo a base di gara euro 40.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


FABBRICATO

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 319/2008  rge

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Mercato San Severino (Sa),
fraz.  Acigliano, via San Mango

Lotto unico:
Fabbricato sito in Mercato San Severino, frazione Acigliano, via San Mango, costituito da un ambiente con bagno al piano rialzato con sottostante cantina, un ambiente al primo piano con balcone ed un sottotetto, con superficie di circa 21,39 mq. per ogni piano; riportato nel NCEU al fg. 8, p.lla 213, cat. A/5, classe 3, vani 3. Il fabbricato nel suo complesso confina a nord e ad ovest con altra proprietà, ad est con cortile comune e a sud con vano scala comune.

Prezzo a base di gara  euro 20.000,00.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


CONSISTENZA IMMOBILIARE: GARAGE / APPARTAMENTO / CORTE ESCLUSIVA    

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 187/2012 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Sicignano degli Alburni (SA), fraz. Scorzo, via Galesse 

Lotto unico:

Piena proprietà della consistenza immobiliare ubicata in  Sicignano degli Alburni -  fraz. Scorzo- alla Via Galesse snc. e precisamente:
- garage a piano interrato della Superficie Lorda Esterna (SEL) mq. 66 con accesso sia dalla scala interna che dalla strada. Gli interni sono rifiniti allo stato grezzo ed in particolare manca l'intonaco alle pareti e il pavimento è in battuto di cemento. In Catasto Fabbricati al foglio 20, particella 391 sub 11, cat. C/6 classe 8, rendita euro 63,27;
- appartamento articolato su più livelli collegati da scala interna, allibrato in Catasto Fabbricati al foglio 20, particella 391 sub 12 cat. A/3 classe 2, rendita euro 451,90, composto da: piano rialzato adibito a zona giorno, di Superficie Esterna Lorda (SEL) di mq. 66 ed altezza di mt 2,80;  piano primo destinato a  zona notte di Superficie Esterna Lorda di mq. 66 ed altezza mt. 2,80;
- piano sottotetto, collegato ai piani sottostanti con la medesima scala interna, di Superficie Esterna Lorda (SEL) di mq. 66 ed altezza minima di mt. 0,50 e massima mt. 3,00;
- corte esclusiva pertinenziale di circa mq. 78, ubicata tra il fabbricato e la strada, attraverso cui si accede sia al ballatoio che immette nell'appartamento sia nel garage interrato.

Prezzo a base di gara euro 65.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Carla Gallo, con studio in Salerno alla via Renato De Martino, 33/D. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO / LOCALE

Vendita immobiliare con incanto del 12 aprile 2018 ore 11:00


TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 546/2009 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Baronissi (Sa), via T. Severino n. 96, già via Dei due Principati n. 4

Lotto unico:
Appartamento ubicato in Baronissi, al primo piano di un fabbricato sito alla via T. Severino n. 96, già via Dei due Principati n. 4, costituito da tre vani ed accessori, confinante a nord con proprietà altrui, riportato nel NCEU al fg 14, p.lla 802, sub 6, cat. A/4, classe 3, nonché locale ubicato al primo terra dello stesso stabile, confinante a nord con proprietà altrui, ad est con androne condominiale, a sud e ad ovest con corte comune, riportato nel NCEU al fg 14, p.lla 802, sub 7, cat. C/6, classe 6, mq. 14.

Prezzo a base di gara euro 50.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Maria La Scala, tel. 089/241387.Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria


APPARTAMENTO CON ANNESSI COMODI RURALI E AREA SCOPERTA

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione Immobiliare n. 76/2006 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Capaccio Scalo (Sa)  località San Cesareo/La Pila, via Soverella o Consortile Matinella n. 77

LOTTO UNO:
Appartamento sito in Capaccio Scalo, località San Cesareo/La Pila, via Soverella, o consortile Matinella n. 77, ubicato a  piano terra costituito da tre vani ed accessori, con annessi comodi rurali in tre locali poco distanti (tettoia, cantina e deposito), oltre area pertinenziale scoperta, riportato nel NCEU al fg 5, p.lla 440 sub 3, cat. A/3, classe 4, vani 4.

Prezzo a base d'asta euro 28.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario avv. Annamaria Lemba tel. 0828/363258. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO SU DUE LIVELLI

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 418/2007 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Buccino (Sa), alla via S. Croce n. 3

Lotto uno:

Immobile per civile abitazione su due livelli collegati da scala interna, composta da due vani  a primo piano, oltre accessori, facente parte di un fabbricato di vecchia costruzione ristrutturato in Buccino, alla via S. Croce, n. 3. L’immobile, avente una superficie utile abitabile di mq. 68,58 ed una superficie non residenziale di mq. 4,14, è riportato nel NCEU al fg. 22, p.lla 749, sub 2, cat. A/4, classe 2, vani 4.
Prezzo base d'asta euro 16.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione domande ed offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


LOCALE COMMERCIALE /APPARTAMENTO / AUTORIMESSA

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 356/2006 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Battipaglia (Sa),
via Rosa Jemma

lotto due – “locale commerciale sito in Battipaglia, alla via Rosa Jemma, n. 89, piano terra, distinto nel N.C.E.U. al foglio 22, p.lla 11, sub 20, consistenza m2 61,00, categoria C/2, classe 4”;

Prezzo base di gara euro 45.000,00

lotto tre – “appartamento sito in Battipaglia, alla via Rosa Jemma, n. 87, piano primo, distinto nel N.C.E.U. al foglio 22, p.lla 11, sub 22, consistenza 4 vani, categoria A/2, classe 1. Si compone di un ampio soggiorno-pranzo con cucina a vista, un disimpegno, due camere e un bagno per complessivi 72 mq circa. L’appartamento dispone di un balcone di circa 18 mq su via Rosa Jemma”;

Prezzo base di gara euro 55.000,00

lotto quattro – “autorimessa sita in Battipaglia, alla via Rosa Jemma, piano seminterrato, distinta nel N.C.E.U. al foglio 22, p.lla 11, sub 29, consistenza m2 35,00, categoria C/2, classe 1, sup. effettiva 169,75 m2”;

Prezzo base di gara euro 55.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Ulteriori informazioni potranno essere acquisite in Cancelleria dalle ore 9.00 alle ore 12.00 di ciascun giorno lavorativo eccetto il sabato, e presso il custode giudiziario, avv. Pietro Bellaiuto, tel 0828344149.


APPARTAMENTO CON ANNESSO BOX E LOCALE CANTINA

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

Comune di Battipaglia (SA), via Fiorignano n. 4

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 49/2014 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE : Dott. Alessandro Brancaccio

Lotto unico:

Appartamento per civile abitazione sito in Battipaglia, alla via Fiorignano, n. 4, piano primo, interno 2, composto da 4 vani e accessori, avente una superficie calpestabile di 112 mq e una superficie commerciale pari a 155 mq, dotato di 3 balconi con superficie complessiva di 20,70 mq, con annesso locale cantina di 15 mq in piano interrato. Box di circa 21 mq, posto al piano terra, scala F. Posto auto scoperto n. 2 F. L’appartamento con annesso locale cantina è riportato nel catasto fabbricati del comune di Battipaglia (SA) al foglio 25, particella 865, subalterno 154, piano 1-S, interno 2 scala F, categoria A/2, classe 2, vani 7. Box di 21 mq, riportato in catasto fabbricati del comune di Battipaglia (SA) al foglio 25, particella 865, subalterno 62, piano T, scala F, categoria C/6, classe 6. Il posto auto all’aperto non ha identificativi catastali.
Prezzo base d’asta euro
75.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Anna Roberta Trucillo, tel. 328/6595560. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


VANI AD USO ABITATIVO

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 93/2011 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Castel San Lorenzo (Sa), via Santa Maria n. 265 e n. 267


Lotto uno:
Vano ad uso abitativo di mq 26 sito in Castel San Lorenzo, via Santa Maria n. 265, piano terra, riportato nel NCEU al foglio 7, p.lla 616 A, Cat. A/4, classe 3.
Prezzo base d’asta euro
6.000,00

Lotto due:
Vano ad uso abitativo di mq 27 sito in Castel San Lorenzo, via Santa Maria n. 267, piano primo, con sovrastante sottotetto e piccolo sottoscala pertinenziale, riportato al foglio 7, p.lla 789, sub 3, cat. A/4, classe 3.
Prezzo base d’asta euro
7.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 29/2008 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Pontecagnano Faiano (Sa) alla via Italia.


Lotto unico:
Appartamento per civile abitazione sito in Pontecagnano Faiano, alla via Italia, piano quinto, int. 18, composto da due vani ed accessori, riportato nel NCEU al fg. 7, p.lla 859, sub 26, cat. A/2, classe 3.
Prezzo a base di gara euro 50.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Lucia Grimaldi tel. 089227206. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


VILLETTA SU TRE LIVELLI

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 217/2014 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di
Campagna, via Mattinelle n. 61

Lotto unico:
Villetta su tre livelli fuori terra oltre piano seminterrato sita nel comune di Campagna, alla via Mattinelle, n. 61, composta da un appartamento a piano terra e da un appartamento al piano primo. Al piano secondo è presente un sottotetto con relativo lastrico solare, mentre il piano sottostrada è adibito a deposito. L’appartamento a piano terra ha una superficie lorda di 101,12 mq, di cui 41 mq al rustico adibito a deposito, e 10,00 mq di balcone; l’appartamento a piano primo ha superficie lorda di 126,34 mq e 42,05 di balcone; il sottotetto a piano secondo ha una superficie lorda di 76,84 mq e un lastrico solare di 96,60 mq; il deposito a piano sottostrada ha superficie lorda di 76,91 mq. Dati Catastali: N.C.E.U. del Comune di Campagna (SA) al Foglio 90, particella 696, cat. A/3, classe 1, cons. 9,5 vani, rendita € 785,01
Prezzo a base d’asta euro 105.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Giovanni Tramontano, tel. 3271623089. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


TERRENO

Vendita immobiliare senza incanto del 12 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 26 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione Immobiliare n. 256/2005 rge

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Campagna (Sa)

Lotto due:
appezzamento di terreno sito nel comune di Campagna, riportato nel NCT al foglio 80, p.lle 120 ha 1.01.90 , 345, ha 0.35.40, e 118, fabbricato rurale, ha 0.00.73
Prezzo a base di gara euro 25.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria


ABITAZIONE CON PORTICO E CORTE DI PERTINENZA

Vendita immobiliare senza incanto dell' 11 aprile 2018 ore 12:00 

Comune di Battipaglia (Sa) via Monsignor Monterisi

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 266/2016 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Mariarosaria Altieri

Lotto UNICO:

Intera proprietà (1/1) di abitazione autonoma unifamiliare su due piani con portico e corte di pertinenza, sita in Battipaglia, alla via Monsignor Monterisi, composta da ampio soggiorno, cucina, una camera, bagno e lavanderia al piano terra; tre camere, un bagno ed una balconata al piano primo. L’edificio è riportato in Catasto Fabbricati al foglio 17, particella 58, sub 3, categoria A/3; la corte è riportata in Catasto Terreni al foglio 17, particella 290, seminativo di are 2,25.

Prezzo base d'asta euro 195.500,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 146.625,00, pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario Avv. Mariarosaria Altieri con studio in Salerno al Corso Garibaldi n.47 previo avviso telefonico 089/228915- 089/231193 – 328.0229895


ABITAZIONE CON DEPOSITO / LOCALE DEPOSITO CON CORTE

Vendita immobiliare senza incanto dell'11 aprile 2018 ore 10:00


TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 313/2016 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Mariarosaria Altieri

Comune di Battipaglia (Sa), zona suburbana, accessibile dalla SS 19 km 2,2 n.16.

LOTTO UNO

L'unità pignorata non risulta gravata da ulteriori procedure espropriative. Trattasi di abitazione, con annesso sottotetto, sita al piano primo del fabbricato ubicato in Battipaglia, in zona suburbana, accessibile dalla SS 19 km 2,2 n.16. l'unità si sviluppa su una superficie utile pari a circa mq 133,13, costituita da soggiorno, cucina/pranzo, disimpegno, n.3 camere da letto e n.2 bagni, con una superficie non residenziale (balconi e terrazzo) pari a circa mq 21,53. La superficie commerciale è pari a circa mq 156,89. Presenta un'altezza netta pari a m 2,91, misurata all'intradosso del solaio interpiano, ad eccezione del terrazzino ubicato ad Est, ove l'altezza risulta variabile tra m 5,30 e m 5,38.Gli impianti tecnologici sono del tipo sotto traccia, mentre l'impianto di riscaldamento è del tipo a radiatori in alluminio con caldaia murale standard. Sono presenti aperture sul lati Ovest e Sud, con infissi in alluminio/vetro camera e persiane metalliche alla romana; le bussole interne sono in legno. L’intera abitazione è pavimentata in gres porcellanato, tranne che nei bagni, ove è in monocottura; il rivestimento delle pareti è ad intonaco civile ed idropittura, ad eccezione della cucina e dei bagni, in cui le pareti risultano rivestite con piastrelle di ceramica. Lo stato di conservazione dell'immobile è buono mentre le rifiniture risultano dignitose. Il deposito sito al piano sottotetto si sviluppa su una superficie utile pari a circa mq 139,47, con una superficie non residenziale (balconi) pari mq 12,10. La superficie commerciale è pari a circa mq 155,16. Presenta un'altezza netta variabile tra m 1,60, alla gronda, e m 2,12, al colmo, misurata all'intradosso della copertura. L'unità si presenta allo stato grezzo, priva di pavimentazione e rivestimento interno. Sono presenti aperture sul lati Ovest e Sud, con infissi alla romana in metallo. Trattando il deposito al piano sottotetto quale pertinenza esclusiva accessoria all'abitazione, non comunicante con la stessa, ragguagliata al 25%, si determina una superficie convenzionale pari a mq 195,68. Occorre specificare che l'accesso al lotto avviene dalla strada statale SS.19, passando attraverso l'area individuata con il mappale 2466, di proprietà del sig. (….omissis), estraneo alla presente procedura esecutiva. Non risulta trascritta servitù di passaggio in favore dei beni pignorati ed a carico della predetta consistenza, la quale rappresenta, al contempo, l'unica via d'accesso ai beni pignorati. Catasto Fabbricati: Fg.7 p.lla 2335 sub.9- CAT. A/2, CLASSE 3, CONS. 8,5 vani, SUP. CAT. mq 194, RENDITA Euro 724,33. L'unità immobiliare pignorata risulta di proprietà del debitore, (…. Omissis), ad esso pervenuta in virtù di atto di donazione e vendite del (…. Omissis), a rogito notaio (…. Omissis), rep. (…. Omissis), trascritto presso la Conservatoria dei RR.II. di Salerno in data (…. Omissis) ai nn. (…. Omissis), per acquisto fattone dal sig. (…. Omissis). Al suindicato (…. Omissis), la proprietà del terreno e del fabbricato ivi insistente alla S.S. 19, già p.lla 30, pervenne, infra maggiore consistenza, da (…. Omissis), con atto di  compravendita del (…. Omissis), a rogito notaio (…. Omissis), trascritto in data (…. Omissis) ai nn. (…. Omissis). Non si segnale la presenza di eventuali acquisti mortis causa non trascritti. L'abitazione al primo piano ed il deposito al piano sottotetto, accessibili attraverso l'androne ed il vano scala comuni, contraddistinti con i subalterni nn.1-2, confinano a Sud e ad Ovest con corte esterna, contraddistinta dal mappale 2333, di cui al lotto n.2, a Nord con altra unità immobiliare, identificabile con il subalterno n.8, ad Est con altra unità immobiliare identificabile con il subalterno n.11. Come rilevasi dall'attestazione (nota prot.672004 del 14/10/2016) pervenuta allo scrivente in data 14/10/2016, a mezzo PEC, dal competente Ufficio Regionale (Giunta Regionale della Campania - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali - Direzione Generale Politiche Agricole Alimentati e Forestali - Unità Operativa Dirigenziale Foreste), in relazione alla presenza di censi, livelli o usi civici, i beni staggiti non risultano sottoposti ad alcun gravame. L'unità abitativa risulta condotta in locazione dalla sig.ra (…. Omissis) in virtù di contratto di "locazione ad uso abitativo", registrato ad (…. Omissis). Il debitore concedeva in locazione, alla parte conduttrice, "l'unità immobiliare sita in Battipaglia (SA) piano primo, composta da 4 vani e doppi accessori con posto auto, riportata nel NCEU di Battipaglia (SA) foglio 7, Part.2335 sub.9. via S.S. 19 KM 2,2 N.16". La durata del contratto era prevista in 4 annualità, dal 01/10/2014 al 30/09/2018. Il canone annuo veniva pattuito nella misura di Euro 5.400,00, da corrispondersi in n.12 rate eguali mensili di euro 450,00, in scadenza il giorno 5 di ciascun mese. Dalla lettura del richiamato contratto, da ritenersi opponibile alla procedura esecutiva in quanto registrato in data anteriore alla notifica dell'atto di pignoramento, pervenuto in copia dal debitore esecutato, sebbene richiesto al competente ufficio delle Agenzia delle Entrate e mai ricevuto, emerge che oggetto di locazione era l'unità abitativa in primo piano, con annesso posto auto, quest'ultimo da intendersi ubicato, senza alcuna precisazione, sul terreno pignorato di cui alla p.lla 2333. In sede di verbale di primo accesso, alla presenza della conduttrice, il debitore precisava che il deposito sito al piano secondo/sottotetto non rientra tra l'oggetto della locazione.
Si precisa che rimarranno a carico dell’aggiudicatario gli oneri, necessari alla regolarizzazione edilizia / urbanistica / catastale dell'unità, quantificati in circa euro 4.000,00.

Prezzo base d’asta euro 79.690,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 59.767,50 , pari al prezzo base ridotto di ¼

LOTTO DUE

Trattasi di locale deposito, con annessa corte esterna, sito al piano terra del fabbricato ubicato in Battipaglia, in zona suburbana, accessibile dalla SS 19 km 2,2 n.16. Al Catasto Fabbricati ed al Catasto Terreni del Comune di Battipaglia, le unità risultano identificate e classificate come di seguito: Fg.7 p.lla 2335 sub.5 CAT. C/2, CLASSE 4, CONS. mq 156, SUP. CAT. mq 180, RENDITA Euro 322,27 - Fg.7 p.lla 2333 CAT. SEMINATIVO, CLASSE 4, CONS. mq 944, REDDITO DOM. Euro 2,68 - AGR. Euro 6,34. Il deposito, accessibile esclusivamente passando attraverso la stradina privata ricavata sulla p.lla 2466, di proprietà di terzo estraneo alla procedura, confina a Sud e ad Ovest con corte esterna, contraddistinta dal mappale 2333, a Nord con altra unità immobiliare, identificabile con il subalterno n.4, ad Est con altra unità immobiliare identificabile con il subalterno n.7. L'area esterna, di cui al mappale n.2333, accessibile esclusivamente passando attraverso la stradina privata ricavata sulla p.lla 2466, di proprietà di terzo estraneo alla procedura, confina a Sud con linea ferroviaria, ad Ovest con altre unità immobiliari insistenti sulla p.lla n.241, a Nord con p.lla n.2466, ad Est con p.lla 2366. Le unità pignorate non risultano gravate da ulteriori procedure espropriative. Il deposito si sviluppa su una superficie utile pari a circa mq 151,70, costituita da n.4 vani e n.1 bagno, ubicato nello spigolo sud-Est del lotto, con una superficie non residenziale (marciapiede esterno) pari a circa mq 42,63. Trattando l'area esterna, contraddistinta con il mappale n.2333, quale pertinenza esclusiva al corpo di fabbrica, ragguagliata al 10%, la superficie commerciale risulta pari a circa mq 270.88. I locali presentano un'altezza netta pari a m 3,72, misurata all'intradosso del solaio interpiano. Gli impianti tecnologici, elettrico ed idrico, sono del tipo sotto traccia. L'accesso ai locali avviene a mezzo n.3 serrande avvolgibili, tutte poste sul fronte Ovest del fabbricato, mentre sono presenti aperture sul lato Sud, fornite di inferriate. L’intera unità, suddivisa a mezzo pannellature in cartongesso, è pavimentata in monocottura, ad eccezione del locale deposito 1, non pavimentato, mentre sono presenti piastrelle in ceramica nel bagno; il rivestimento delle pareti è ad intonaco civile ed idropittura. Sull'area esterna, pavimentata in ghiaia, sono presenti pensiline in ferro, prive di copertura, realizzate sul muro di confine a Sud e ad Est. È presente, inoltre, una modesta quantità di rifiuti, sull'area esterna, mentre nei locali si è rinvenuta la presenza di una modesta quantità di arredi e di materiale di costruzione. Lo stato di conservazione dell'immobile è buono. Non risulta trascritta servitù di passaggio in favore dei beni pignorati ed a carico della predetta consistenza, la quale rappresenta, al contempo, l'unica via d'accesso ai beni pignorati. Le unità immobiliari pignorate risultano di proprietà del debitore, (…. Omissis), ad esso pervenuta in virtù di atto di donazione e vendite del (…. Omissis), a rogito notaio (…. Omissis), rep. (…. Omissis), trascritto presso la Conservatoria dei RR.II. di Salerno in data (…. Omissis) ai nn. (…. Omissis), per acquisto fattone dal sig. (…. Omissis). Al suindicato (…. Omissis), la proprietà del terreno e del fabbricato ivi insistente alla S.S. 19, già p.lla 30, pervenne, infra maggiore consistenza, da (…. Omissis), con atto di compravendita del            (…. Omissis), a rogito notaio (…. Omissis) nn. (…. Omissis). Non si segnale la presenza di eventuali acquisti mortis causa non trascritti. Si precisa che rimarranno a carico dell’aggiudicatario gli oneri, necessari alla regolarizzazione edilizia / urbanistica / catastale dell'unità, quantificati in circa euro 6.000,00.

Prezzo base d’asta euro 41.440,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 31.080,00 , pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario Avv. Mariarosaria Altieri con studio in Salerno al Corso Garibaldi n.47 tel. 089/228915- 089/231193.


APPARTAMENTI

Vendita immobiliare con incanto del 10 aprile 2018 ore 16.30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 121/2008 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Antonella Santamaria

Comune di Campagna (Sa), in località Calli via SS 91 n. 86

LOTTO UNO

Appartamento al primo piano sito in Campagna in località Calli via SS 91 n. 86, censito al Catasto fabbricati al foglio 77, particella 357 sub 10, Cat. A/2, classe 2, vani 4,5, rendita € 220,79; confinante ad ovest con stessa ditta fg. 77 sub 11 e vano scale, a sud e nord con area di rispetto.L’immobile non è conforme alla Concessione edilizia n. 718 del 1975 e per esso sarà necessario presentare Domanda di Concessione in sanatoria, come da stima dei costi allegata alla perizia.
Il prezzo base
è stabilito in € 16.300,00


LOTTO DUE

Appartamento al primo piano sito in Campagna in località Calli, via SS 91 n. 86, censito al Catasto fabbricati foglio 77, particella 357, sub 11, cat. A/2, classe 2 vani 8,5 rendita € 417,04; confinante ad est con stessa ditta fg. 77 sub 10 e vano scale, ad ovest, sud e nord con area di rispetto.L’immobile è stato edificato in base alla Concessione Edilizia n. 718 del 1975, successivamente l’appartamento è stato ampliato a più riprese senza alcuna Licenza Edilizia. L’allegato A alla perizia riporta una stima dei costi da sostenere per ottenere in base all’art. 40 c. 6 della L. 47/85 e art. 46 c. 5° DPR 380/01 la Concessione in Sanatoria dell’abuso.
Il prezzo base
è stabilito in euro 31.450,00

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Antonella Santamaria con studio in Salerno alla via Giacinto Carucci n. 1/5 previo avviso telefonico tel. 089/233960 ore 17,00/ 20,00 dal lunedì al venerdì.


MACCHINA CONFEZIONATRICE PER ALIMENTI

Vendita mobiliare senza incanto del 06 aprile 2018 ore 17.30
 
nel caso in cui non abbia luogo per qualsiasi motivo la vendita al primo incanto,
Vendita mobiliare senza incanto del 08 maggio 2018 ore 17.30,
nel caso in cui non siano proposte valide offerte di acquisto,
Vendita mobiliare senza incanto del 29 maggio 2018 ore 17.30

TRIBUNALE DI SALERNO  - Esecuzione mobiliare n. 2961/2017 R.G.E.

GIUDICE DELL' ESECUZIONE MOBILIARE: Dott.ssa Maria Luisa Buono

Commissionario nonché Custode : Avv. Grazia Iannone

VENDITE: Studio Avv. Grazia Iannone, Via Zara, n. 32 - Salerno

DESCRIZIONE DEI BENI:

Macchina confezionatrice per alimenti.

Prezzo base d'asta euro 17.000,00

Ulteriori informazioni nel Avviso di vendita e presso il professionista commissionario nonché custode giudiziario Avv. Grazia Iannone, tel 320/6920906 – pec: avv.iannone@legalmail.it.


APPARTAMENTO 

Vendita immobiliare senza incanto del 06 aprile 2018 ore 16:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 133/2016 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Jessica Filomena Vallone

Comune di San Cipriano Picentino (Sa), via Marotta n. 68

LOTTO UNICO:

Appartamento per civile abitazione al piano terzo/sottotetto sito in San Cipriano Picentino (Sa) alla via Marotta n. 68, censito nel Catasto Fabbricati Sezione Urbana del Comune di San Cipriano Picentino al Foglio 5, particella n. 176, sub 34, categoria catastale A/2, classe 3, vani 5,5, R.C. 340,86, superficie mq 94, unico livello, costituito da tre camere con doppio servizio e disimpegno, con ingresso a sinistra del ballatoio all’interno del “Palazzo omissis”.

Stato di occupazione del bene: libero; presenti irregolarità dal punto di vista edilizio-urbanistico.

Prezzo a base d'asta euro 27.093,75


Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore a Euro 20.320,32 

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il Professionista Delegato e Custode giudiziario Avv. Jessica F. Vallone previo preavviso telefonico al numero di cell. 3337150406, mail: jessicafvallone@gmail.com e avvjessicafvallone@pec.it.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 15:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 209/2017 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO:  Avv. Angela Mendola

Comune di Battipaglia (Sa) via Venezia n. 5

LOTTO UNICO

Unità immobiliare costituita da appartamento per civile abitazione, ubicato al primo piano di uno stabile condominiale, sito nel Comune di Battipaglia, alla via Venezia, n. 5, identificato nel Catasto Fabbricati di detto Comune al foglio 25, particella 540, sub. 13, cat. A2, classe 2, consistenza 11 vani, superficie catastale 270 mq totale, escluse aree scoperte per 260 mq, rendita euro 795,34. L’immobile si compone di dieci vani e accessori, quali: ingresso - soggiorno, cucina, cinque camere, corridoio - disimpegno, due bagni, ripostiglio ed una camera in prossimità di quest’ultimo. Non è presente impianto di riscaldamento e l’impiantistica appare complessivamente datata. L’immobile confina: a nord, tramite muratura cieca in adiacenza ad altro fabbricato e tramite affacci laterali da terrazzo e balcone, con part. 616 non esecutata; ad est, tramite affacci finestrati e balconati, con Via Venezia; a sud, tramite affaccio balconato, con Via Belvedere; ad ovest, tramite muratura cieca e affaccio da terrazzo, con la part. 611, non esecutata.

L’immobile è attualmente nella materiale disponibilità di uno dei comproprietari.

Prezzo base d'asta euro 280.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad euro 210.000,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato avv. Angela Mendola tel. 089/405794 cell. 349/2564192 mail: a.mendola@yahoo.it e avvangelamendola@pec.ordineforense.salerno.it


LOCALE/GARAGE  -  APPARTAMENTO 

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 15.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 59/2015 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paola Parentela

Comune di Giffoni Valle Piana (Sa), via Pietro Amoroso, frazione Curticelle

LOTTO UNO

- Locale/garage (24 mq.) con vestibolo d’ingresso (12 mq.) e corte pertinenziale (85 mq.) tenuta ad orto arborato, il tutto censito in N.C.E.U. di Giffoni Valle Piana al foglio 25, particella 144, civici nn. 7 e 9 di Via Pietro Amoroso, frazione Curticelle di Giffoni Valle Piana.

Il prezzo base, ridotto per la ottava volta, nella misura del 10 % rispetto l’ultimo prezzo base d’asta, è stabilito in Euro 3.719,79 per il lotto uno.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 2.789,84 , offerta pari al prezzo base ridotto di ¼


LOTTO DUE

- Appartamento in porzione di fabbricato per civile abitazione organizzato su tre livelli, il tutto censito in N.C.E.U. di Giffoni Valle Piana al foglio 25, particella 98, sub nn. 4 e 5, accessibile da corte pertinenziale comune del civico 16 di Via Pietro Amoroso, frazione Curticelle di Giffoni Valle Piana.

Il prezzo base, ridotto per la ottava volta, nella misura del 10 % rispetto l’ultimo prezzo base d’asta, è stabilito in Euro 21.995,35 per il lotto due.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 16.496,51, offerta  pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato avv. Paola Parentela presso il suo studio, previo avviso telefonico 339/5389613 - 347 4864419


LOCALE COMMERCIALE

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:30 e ss.e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018  ore 11:00 e ss.

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 479/2010 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di
Salerno, via Pio XI n. 35

Lotto unico: locale commerciale sito in Salerno alla via Pio XI n.35, al secondo piano sottostrada, avente una superficie totale lorda di mq. 282,36, riportato nel NCEU al foglio 67, p.lla 56, sub 56, cat. D/8.
Prezzo a base di gara euro 190.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario avv. Ciro Senatore tel. 089/463718. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


FONDO RUSTICO CON ANNESSA PORZIONE DI FABBRICATO, FIENILE E FORNO / FONDO RUSTICO

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 11:00
    
TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 146/2003 R.E.

GIUDICE DELL’ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Campagna loc. Sagginara
Comune di Campagna loc. 'Mater Domini'
 

Lotto uno:
Fondo rustico in località 'Sagginara' di Campagna, con annessa porzione di fabbricato rurale, fienile e forno, identificati in catasto terreni al fl. 88, p.lle 237, 293 e 384, per una superficie complessiva di are 56,61 (5661 mq)";
Prezzo a base di gara euro 65.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al  prezzo base non inferiore ad euro 48.750,00

 

Lotto tre:
Fondo rustico in località 'Mater Domini' di Campagna, identificato in catasto terreni al fl. 61, p.lla 128 di are 17,30 (1730 mq)

Prezzo a base di gara euro 12.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al  prezzo base non inferiore ad euro 9.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria


APPARTAMENTO CON CANTINOLA E GIARDINO CON SOVRASTANTE DEPOSITO

Vendita immobiliare con incanto del 05 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 174/1997 rge

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: dott. Alessandro Brancaccio


Comune di Cava de’ Tirreni (Sa) alla via Armando Lamberti, n. 16

Lotto uno:
Appartamento per civile abitazione sito in Cava de’ Tirreni, via Armando Lamberti, n. 16, piano rialzato, riportato nel NCEU al fg 16, p.lla 940, sub 16, cat. A/2, con cantinola al piano seminterrato censita nel NCEU al fg. 16, p.lla 940, sub 17, cat. C/2 e giardino sul fronte sud dell'abitazione, distinto nel NCT al foglio 16, p.lla 941, con sovrastante deposito allibrato nel NCEU al foglio 16, p.lla 941.
Prezzo base d'asta Euro 200.000,00.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Marcella Indinnimeo, tel. 089/252547. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO  / LOCALE DEPOSITO

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 662/2013 R.E.

Giudice dell'esecuzione: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Postiglione, loc. Canneto, n. 87

LOTTO UNICO
Appartamento per civile abitazione a due livelli sito in Postiglione (SA), loc. Canneto, n.87, composto, al piano terra, da un ingresso con vano scala, da una cucina, da un soggiorno e da un annesso deposito, si accede dall’esterno, con forno in muratura. Il primo piano è composto, oltre che dal citato vano scala, da due camere, un bagno ed un balcone. A poca distanza dal citato immobile c’è un altro locale ad uso deposito con adiacente pollaio in muratura. Il compendio è riportato nel N.C.E.U. del comune di Postiglione al fog. 30 p.lla 336 cat. A/4 vani 5,5. Il bene ha le seguenti dimensioni: Superficie residenziale pari a 98,26 mq, cui si aggiunge una superficie  residenziale non abitale (balcone) pari a 11,00 mq; superficie non residenziale (stalla e deposito) di 42,95mq.

Prezzo a base di gara euro 40.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria. Custode giudiziario avv. Giovanni Rago tel. 089 238822


APPEZZAMENTO DI TERRENO / LOCALE DEPOSITO - PICCOLO CORPO DI FABBRICA / ABITAZIONE E LOCALE GARAGE

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 361/2006 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Eboli (Sa), località Sant'Andrea 

Lotto uno:

Appezzamento di terreno in Eboli, località Sant’Andrea, riportato nel NCT al foglio n 15, p. lla n 1205, vigneto, classe 1, are 35.68.
Prezzo a base d’asta euro 20.000,00

Lotto due:
Locale deposito (h=m.3.70) di mq.  85.00 sito in Eboli, località Sant’Andrea, via A. Volta n 10, piano terra, nonchè piccolo  corpo di fabbrica  esterno di mq  4.60 (h=m.2,wc, forno a legna), con accesso da piazzale comune , riportati al NCEU al foglio n 15, p.lla 1206, sub 2, cat. C/2, classe 10, mq 91. L’immobile comprende i proporzionali diritti sui beni comuni: piazzale di mq  770 circa (mappale  n 1206 sub 1).
Prezzo a base d’asta euro 18.000,00

Lotto tre:
Abitazione  al piano primo (h=m 2.70), composta da 6 vani ed accessori (superficie utile mq. 133,50 circa), sottotetto di copertura (superficie utile mq 130), scala unica e locale garage al piano terra di mq 38.00  ubicati nel fabbricato sito in Eboli, località Snt’Andrea, via A.Volta n 10, con accesso da piazzale comune, riportati nel NCEU al foglio n 15 rispettivamente  con p.lla n 1206 sub 3  p.t –primo –secondo, cat. A/3, classe 1, vani 8.5, p.lla 1206, sub 4, piano terra, cat. C/6, classe 12, mq. 30. L’immobile comprende i proporzionali diritti sui beni comuni: piazzale mq 770 circa (p.lla  n 1206 sub 1).
Prezzo a base d’asta euro 50.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


PORZIONE DI VILLA BIFAMILIARE SU 3 LIVELLI CON CORTE ESCLUSIVA  / TERRENO

Vendita immobiliare senza incanto del  05 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 180/2011 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Capaccio, via Scigliati n. 47, loc. Tempa S. Paolo

Lotto unico :
Porzione di villa bifamiliare su tre livelli con corte esclusiva e accesso indipendente sita nel Comune di Capaccio, via Scigliati n. 47, loc. Tempa S. Paolo, rubricata in NCEU al foglio 22 p.lla 438, sub 3, composta da tre camere, corridoio e due bagni al piano rialzato, ingresso-soggiorno, cucina, bagno e ripostiglio al piano seminterrato con annesso locale sottotetto e due fondi rustici contigui a formare un unico appezzamento di terreno, riportati in NCT al foglio 22, p.lle 550 e 552
Prezzo a base d'asta euro 75.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Lucia Venosa, con studio in Pontecagnano Faiano (Sa), tel. 089849834.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 558/2012 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Montecorvino Rovella (Sa) Viale della Repubblica, n. 63

Lotto Unico:
APPARTAMENTO per civile abitazione sito in Montecorvino Rovella, viale della Repubblica, n. 63, piano primo, con superficie interna netta di mq. 113,88 oltre balconate per mq. 47, composto da ingresso, soggiorno, cucina, quattro camere e due bagni, riportato nel NCEU al foglio 14, p.lla 1372, sub. 4, cat. A/2, classe 7, vani 6,5.
Prezzo base d'asta euro 6
0.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, avv. Mariateresa Zingaro, con studio in Cava de’ Tirreni, tel. 089 461932.Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


OPIFICIO INDUSTRIALE

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione Immobiliare nº 211/2007 R.E. 

Comune di Trentinara (Sa), via Roma

Lotto unico:
Opificio industriale sito in Trentinara, alla via Roma, avente una superficie di mq. 184,40, riportato nel NCEU al foglio 10, p.lla 992, cat. D/8, piano terra e piano primo. L’immobile è edificato sul suolo distinto nel NCT al foglio 10, p.lla 992 (ex 733/b), are 1.82.
Prezzo a base di gara euro 25.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


TERRENI

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 44/2009 rge

Comune di Montecorvino Rovella (Sa)


Lotto quattro:
Appezzamento di terreno sito in Montecorvino Rovella, riportato nel NCT al fg. 10, p.lle 122,123,124,246.
Prezzo base d'asta euro 23.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare con incanto del 05 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 807/2013 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Battipaglia (SA), via Carmine Turco


Lotto unico:
"appartamento per civile abitazione su tre livelli sito nel comune di Battipaglia (SA), alla via Carmine Turco, n. 27, piani T-1-2, composto da cinque vani ed accessori, riportato nel NCEU al foglio 5, p.lla 52, sub 5, cat. A/2, classe 2, vani 6"

Prezzo base d’asta euro 140.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario avv. Valeria Tevere tel. 081 910392. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO E SPAZIO ESTERNO

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:30 e ss.e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11:00 e ss.

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 57/2009 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Salerno, loc. Giovi,
zona Casa De Rosa, via San Pio da Pietrelcina

Lotto uno: appartamento per civile abitazione sito in Salerno, alla Via San Pio da Pietrelcina, zona Casa De Rosa, località Giovi, con superficie commerciale di mq. 43,50 e spazio esterno di mq. 730, riportato nel NCEU al fg. 24, p.lla 1401, cat A/4, classe 4, vani 3,5 nonché appezzamento di terreno di mq. 178 circa con analoga ubicazione, distinto nel NCT al fg. 24, p.lla 858,  bosco ceduo, classe 4.

Prezzo a base d’asta euro 35.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita. Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTI / DEPOSITO / DEPOSITO CON  DIRITTI SU CORTE / TERRENO

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 424/2013 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Mercato San Severino (Sa), fraz. Costa, Via Cimitero n. 71

Lotto unico
Piena proprietà della consistenza immobiliare ubicata alla frazione Costa del comune di Mercato San Severino; alla Via Cimitero n. 71, composta da:
1) abitazione al piano terra, edificata in parziale violazione delle norme urbanistiche ed edilizie, costituita da due camere e wc, per una complessiva Superficie Esterna Lorda (SEL) di mq 64,00 e una Superficie Interna Netta (SIN) di mq. 47,50, oltre i diritti comuni sul viale di accesso, particella 175 sub 7 e sulla corte, particella 175, sub 10. L’abitazione è riportata nel Catasto Fabbricati al foglio 15, particella 175 sub 11 (ex sub 9), zona censuaria 2, cat. A/4 classe 4;
2) abitazione al primo piano, edificata in parziale violazione delle norme urbanistiche ed edilizie, avente una complessiva Superficie Esterna Lorda (SEL) di mq 62,00, Superficie Interna Netta (SIN) di mq. 48,00 e Superficie Non Residenziale (balconi) di mq 5,00, distribuiti fra camera, bagno, cucina, wc, disimpegno e scala esclusiva con ingresso ubicato a piano terra. Sono compresi i diritti comuni sul viale di accesso, particella 175 sub 7 e sulla corte, particella 175, sub 10. L’abitazione è riportata nel Catasto Fabbricati al foglio 15, particella 175 sub 12 (ex sub 9), zona censuaria 2, cat. A/4 classe 4;
3) deposito a piano terra, edificato in totale violazione delle norme urbanistiche ed edilizie sulla corte esclusiva della particella staggita sub 9 (ora sub 10), avente complessiva superficie lorda di mq 31, con diritti sulla corte sub 10 e sub 7. Il deposito è riportato nel catasto Fabbricati al foglio 15, particella 175, sub 13, zona censuaria 2, cat. C/2 classe 1;
4) deposito a piano terra, edificato in totale violazione delle norme urbanistiche ed edilizie, avente complessiva superficie lorda di mq 15 con corte annessa di mq 445 recintata, di forma geometrica regolare, costituita da terreno incolto. Prende accesso attraverso la particella 175, attraverso il viale sub 7. Riportato nel catasto fabbricati al foglio 15, particella 1606 (ex particella numero 6), zona censuaria 2, cat. C/2 classe 1;
5) piccolo appezzamento di terreno ubicato a Sud della suddescritta consistenza ma in posizione non contigua, ovvero distanziata da altro appezzamento di terreno identificato con il numero di mappa 527, attraverso il quale, ma senza costituzione di servitù, prende accesso dalla comunale Via Cimitero. Di forma geometrica regolare e di superficie mq 630, è allo stato incolto. Riportato nel Catasto Terreni al foglio 15, particella 993, seminativo irriguo di classe 2;  6) altro contiguo appezzamento di terreno ubicato a Ovest della suddescritta particella 993. Di forma geometrica regolare e di superficie mq 1.190, è allo stato incolto. Riportato nel Catasto Terreni al foglio 15, particella 42, seminativo irriguo di classe 2.

Prezzo base d'asta Euro 55.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di Vendita e presso il custode giudiziario, avv. Rosalba Chiumiento, tel. 0899781277. Presentazione delle domande in Cancelleria dalle ore 9.00 alle ore 12.00 di ciascun giorno lavorativo, eccetto il sabato.


APPARTAMENTO 

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10.30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 19 aprile 2018 ore 11.00

Comune di Bracigliano (Sa), via G. Verdi n. 39

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 97/2012 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Lotto unico:
A
ppartamento per civile abitazione allo stato grezzo sito in Bracigliano, alla via G. Verdi, n. 39, composto da un piano primo collegato al piano secondo-sottotetto tramite una scala interna avente una superficie complessiva utile pari a circa mq 86,10 con balconcino di mq 0,50 e da un locale cantina sito al piano terra avente una superficie pari a circa mq 20,45, riportato nel NCEU al foglio 10, p.lla 465, sub 38, cat. A/3, vani 2, piano T-1-2

Prezzo base d’asta euro 32.000,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO CON CANTINA

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 527/2014 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Carmine Di Camillo

Comune di
Salerno (SA) Via Tanagro, n. 19

Proprietà 1000/1000. Appartamento posto al terzo e ultimo piano della scala “A” del fabbricato “2” del “Parco Ferrovieri” sito in Salerno alla Via Tanagro, n. 19, composto da: due camere, soggiorno, cucina, bagno, ingresso, disimpegno, ripostiglio, n. 2 balconi coperti, con cantina pertinenziale al piano seminterrato della scala “B”, di superficie netta pari a 75,30 mq, di superficie commerciale pari a 98 mq. DATI CATASTALI: L’appartamento con cantina pertinenziale è riportato al Catasto Fabbricati del Comune di Salerno (SA) foglio 36 particella 408 subalterno 8, zona censuaria 2, categoria A/4, classe 4, consistenza 6 vani, rendita euro 511,29.

Prezzo base d'asta euro 146.200,00

Offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, non inferiore ad Euro 109.650,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario avv. Carmine Di Camillo, con studio in Salerno alla Piazza Principe Amedeo, 4, tel. 089 220205.


APPARTAMENTO / LOCALI DEPOSITO

Vendita immobiliare senza incanto del 05 aprile 2018 ore 10:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 10 aprile 2018 ore 10:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 391/2011 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Carmine Di Camillo

Comune di
Mercato San Severino (Sa) , Via Cimitero n.15

LOTTO n.1:
Piena proprietà, locale deposito sito in Mercato San Severino alla Via Cimitero n.15, piano terra, identificato al NCEU del Comune di Mercato San Severino al foglio 15 particella n.1293 sub 2, Z.C. 2, Categoria C/1, classe 9, piano terra, mq. 135.
Prezzo base d'asta euro
45.257,94

LOTTO n.2:

Piena proprietà appartamento sito in Mercato San Severino alla Via Cimitero n.15, identificato al NCEU del Comune di Mercato San Severino al foglio 15 particella n.1293 sub 3, Z.C. 2, categoria A/7, classe 1, consistenza vani 8, piano 1, scala U.
Prezzo base d'asta euro
49.500,87

LOTTO n.3:
Piena proprietà locale deposito sito in Mercato San Severino alla Via Cimitero n.15, identificato al NCEU del Comune di Mercato San Severino al foglio 15 particella n.1293 sub 4, Z.C. 2, categoria C/2, magazzini e locali di deposito, classe 9, piano 2, scala U, mq 143.
Prezzo base d'asta euro 49.500,87

LOTTO n.4:
Piena proprietà locale deposito sito in Mercato San Severino alla Via Cimitero n.15, identificato al NCEU del Comune di Mercato San Severino al foglio 15 particella n.1293 sub 5, Z.C. 2, categoria C/2, magazzini e locali di deposito, classe 8, piano S1, mq 15.
Prezzo base d'asta euro 48.086,57

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato avv. Carmine Di Camillo, con studio in Salerno alla Piazza Principe Amedeo, 4, tel. 089 220205. Custode giudiziario dei beni oggetto della vendita Dott. Massimo Durante, tel. 096826588 – 3334482117


COMPLESSO IMMOBILIARE : FABBRICATO RURALE – TERRENO
APPARTAMENTO


Vendita immobiliare senza incanto del 04 aprile 2018 ore 15:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  18 aprile 2018 ore 15:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 642/2012 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Lucia Venosa

Comune di Roccadaspide (SA), località Fonte, via dei Crispi

Comune di Contursi Terme (SA), via Arco dei Bassi

LOTTO UNO

- Complesso immobiliare sito nel Comune di Roccadaspide (SA), località Fonte, via dei Crispi, costituito da:

a) fabbricato rurale composto da piano seminterrato, piano rialzato, piano primo, piano secondo e livello sottotetto, riportato nel Catasto Terreni al foglio n. 26 particella n. 27 subalterni n. 1, n. 2 e n. 3, foglio n. 26, particella n. 122 subalterni n. 2 e n. 3, ed al Catasto Fabbricati al foglio n. 26 particella n. 122 subalterni n. 1, cat. C/2, classe 3, rendita catastale € 80,88 e n. 2, cat. C/2, classe 3, rendita catastale € 80,88; 

b) appezzamenti di terreno della estensione complessiva di circa mq. 19.302, riportati nel Catasto Terreni al foglio n. 26, particelle n. 33, di are 36,40, n. 34, di are 26,77, n. 35, di are 53,65, n. 25, di are 2,85, n. 121, di are 2,93, n. 124, di are 51,77 e n. 125, di are 18,65;

c) fabbricato rurale , riportato nel Catasto Terreni al foglio n. 26 particella n. 23, di mq.43, con diritto alla corte comune p.lla 24.

Dal punto di vista urbanistico riferisce l’esperto che relativamente al fabbricato è stato rilasciato permesso di costruire n. 41/07 del 21.06.2007; i terreni ricadono nella Zona E (agricola) del vigente Piano Regolatore Generale.

Prezzo base d'asta Euro 51.235,36


LOTTO TRE

- Appartamento per civile abitazione sito nel Comune di Contursi Terme (SA), via Arco dei Bassi, dell’estensione di circa mq. 124,00, tra piano terra/rialzato, piano primo e piano sottotetto, riportato nel Catasto Fabbricati al foglio n. 20 particella n. 178 subalterno n. 11, cat. A/4, classe 4, rendita catastale € 522,91.

Riferisce l’esperto che è stato realizzato in data antecedente al 1967.

Prezzo base d'asta Euro  36.119,36

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Lucia Venosa con studio in Pontecagnano Faiano (SA) alla via Campania n. 11 previo avviso telefonico (329.8803716 /089.849834).


FABBRICATO AGRICOLO AD USO ABITATIVO CON ANNESSA CORTE ESCLUSIVA

ABITAZIONE CON SOTTOSTANTE LOCALE DEPOSITO NON COMPLETO


Vendita immobiliare senza incanto del 04 aprile 2018 ore 15:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 18 aprile 2018 ore 15:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 229/2013 rge

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Lucia Venosa

Comune di Buccino (SA), località Piazza Castello

LOTTO UNICO

- Compendio immobiliare sito nel Comune di Buccino (SA), località Piazza Castello, costituito da:

a) abitazione tipica del luogo (fabbricato agricolo ad uso abitativo con annessa corte esclusiva),  riportato nel Catasto Fabbricati al foglio n. 48 particella n. 1504, sub. 3, cat.C/2, rendita 37,44 e sub.2, area urbana;

b) abitazione con sottostante locale deposito non completo relativamente alle finiture e agli impianti  riportato nel Catasto Fabbricati al foglio n. 48 particella n. 1504, sub. 6, cat. in corso di costruzione.

Prezzo base d'asta Euro 34.016,73

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Lucia Venosa con studio in Pontecagnano Faiano (SA) alla via Campania n. 11 previo avviso telefonico (329.8803716 /089.849834).


APPARTAMENTO / VANO TERRANEO

Vendita immobiliare senza incanto del 30 marzo 2018 ore 16.30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 495/2016 R.E.  

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Mario Ragone

Comune di Castel San Lorenzo (Sa) via Principe Carafa n. 257

Comune di Castel San Lorenzo (SA) via Galloppole


LOTTO UNO:

Appartamento sito in Castel San Lorenzo (SA) alla via Principe Carafa n. 257, ubicato al secondo piano, ma a livello stradale rispetto alla via P. Carafa, composto da due vani, corridoio, piccolo ripostiglio, cucina e bagno per una superficie complessiva di mq. 80. Sufficientemente luminoso, interamente pavimentato con piastrelle in gres porcellanato. Infissi esterni ed interni in legno. Impianti a norma. Si presenta in buono stato conservativo.

L’immobile è riportato in NCEU del Comune di Castel San Lorenzo (Sa) al foglio 8, particella 724, sub. 1, categoria A/3, classe 3, vani 4,  sup. cat. mq. 80, rendita € 268,56.

L’immobile confina con beni omissis, omissis, via P. Carafa ed altri.

Prezzo base d'asta euro 45.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso.

 

LOTTO DUE:

Vano terraneo sito in Castel San Lorenzo (SA) alla via Galloppole, sviluppato su una superficie di mq. 20,00 e per un’altezza di mt. 2,00. Ad esso si accede attraverso un portone in ferro ed è allo stato grezzo.

L’immobile è riportato in NCEU del Comune di Castel San Lorenzo (Sa) al foglio 8, particella 185, sub. 3, categoria C/6, classe 5, cons. 20mq. sup. cat. mq. 21, rendita € 17,56.

L’immobile confina con beni omissis, via Comunale, terrapieno e altri.

Prezzo base d'asta euro 5.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario dott. Mario Ragone tel. 089 220716 - cell. 339 1974330.


FABBRICATO RURALE CON SOTTOTETTO E TERRENO AGRICOLO

Vendita immobiliare senza incanto del 30 marzo 2018 ore 12.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 62/2016 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott.ssa Nerina Gaeta

Comune di San Cipriano Picentino (Sa) loc. Cesinella

Lotto unico:

Intero fabbricato rurale a 2 piani fuori terra con sottotetto  e terreno agricolo circostante in San Cipriano Picentino, località Cesinella, catasto fabbricati foglio 5 p.lla 693  categ. A/3 classe 2 vani 7,5  R.C. 677,85, Superficie Catastale 184 mq e terreni, Foglio 5 , particella 692 semin. arb. Cl. 5, mq 2264, R.D.€ 14,03 R.A. 14,62, Foglio 5  particella  694 di mq 12411 di cui mq. 2021 semin . arb. cl.4  R.D. 21,40 R.A. 16,18 e mq.10390  di uliveto cl. 3 R.D. 45,61 e R.A. 29,51.

Sono presenti, inoltre, alcune difformità da regolarizzare e cancellazione formalità per € 4.100,00  a carico dell’aggiudicatario.

Prezzo a base di gara euro 119.911,90

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 89.934,00 pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il prefessionista elegato e custode giudiziario Dott.ssa Nerina Gaeta tel. 3381509154; pec: nerinagaeta@cgn.legalmail.it – email: nerinagaeta@gmail.com


IMMOBILI / IMMOBILE CON LOCALE / TERRENI


Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 17.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 720/1997 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paolo Glielmi

Comune di Capaccio (Sa)

LOTTO UNO
Immobile
sito nel Comune di Capaccio alla via Roma n. 1, piano T, riportato al NCEU al foglio n. 44, particella n. 133, subalterno n. 1, categoria A/6, classe 1, consistenza catastale: 2 vani catastali, rendita catastale: €.47,10. 

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la prima volta del 25%, è stabilito in euro 13.655,25.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 10.241,43.

LOTTO DUE
Unità abitativa
sita nel Comune di Capaccio alla via Roma n. 5, piano T, riportato al NCEU al foglion. 44, particella n. 133, subalterno n. 3, categoria A/6, classe 4, consistenza catastale: 2 vani catastali; rendita catastale: €.76,85

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la prima volta del 25%, è stabilito in euro 13.183,50

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 9.887,62.

LOTTO TRE
Immobile
sito nel Comune di Capaccio alla via Roma n. 84, piano T; riportato al NCEU al foglio n. 44, particella n. 102, subalterno n. 1, categoria A/6, classe: 2, consistenza catastale: 2 vani catastali; rendita catastale €. 55,36 contiguo e comunicante con locale sito nel Comune di Capaccio alla via Roma n. 86, piano T, riportato al NCEU al foglio n. 44, particella n. 677, subalterno n. 1, categoria C/3, classe 3, consistenza catastale: 16 mq, rendita catastale euro 14,87

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la prima volta del 25%, è stabilito in euro 29.433,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 22.074,75.

LOTTO QUATTRO
Terreno
sito nel Comune di Capaccio alla località Tempone costituito da area edificabile pari a 607 mq. e da area agricola pari a 2291 mq. per complessivi 2898 mq, identificato al NCT al foglio n. 44, particella n. 1155, qualità uliveto, classe 2, are 28, ca 98, reddito dominicale €.23,95, reddito agrario €.9,73 (derivante da Frazionamento del 14.06.2016 prot. n. SA0190825 in atti del 14.06.2016 – Registrazione presentato il 14.06.2016 n. 190825.1/2016)

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la prima volta del 25%, è stabilito in euro 58.338,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 43.753,50.

LOTTO CINQUE
Terreno
sito nel Comune di Capaccio alla località Tempone costituito da area edificabile pari a 607 mq. da area agricola pari a 2218 mq e da area destinata a verde pari a 74 mq., per complessivi 2899 mq, identificato al NCT al foglio n. 44, particella n. 1157, qualità uliveto, classe 2, are 28, ca 99, reddito dominicale €.23,96, reddito agrario €.9,73 (derivante da Frazionamento del 14.06.2016 prot. n. SA0190825 in atti del 14.06.2016 – Registrazione presentato il 14.06.2016 n. 190825.1/2016)

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la prima volta del 25%, è stabilito in euro 57.547,50.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 43.160,62.

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonché custode giudiziario avv. Paolo Glielmi previo avviso telefonico tel. 0828 213216


APPARTAMENTO / NEGOZIO

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 17:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 564/2014 R.E.I.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Giovanni Rago

Comune di Palomonte (SA), fraz. Perrazze, via A. Conte

LOTTO UNO

Piena proprietà Appartamento per civile abitazione sito nel Comune di Palomonte (SA) alla Frazione Perrazze, Via A. Conte riportato nel N.C.E.U. di detto Comune al Foglio 4, Particella 545, sub. 3, Cat. A/3, Vani 11.
Per ogni ulteriore informazione e dettaglio ci si richiama alla C.T.U. versata in atti.

Prezzo a base d'asta euro 46.350,00
Offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato non inferiore ad euro 34.763,00


LOTTO DUE

Piena proprietà di Negozio ubicato nel Comune di Palomonte (SA) alla Frazione Perrazze, Via A. Conte, riportato nel N.C.E.U. di detto Comune al Foglio 4, Particella 545, sub. 4, Cat. C/1, mq. 18.
Per ogni ulteriore informazione e dettaglio ci si richiama alla C.T.U. nonché alla rettifica del 25/01/2016, versate in atti.

Prezzo a base d'asta euro 7.875,00.
Offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato non inferiore ad euro 5.907,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Giovanni Rago con studio in SALERNO via Leopoldo Cassese, n.12 tel. 089/238822, pec: avvgiovannirago@pec.giuffre.it - email: avvrago@libero.it


DEPOSITO / LOCALE ARTIGIANALE CON CORTE 

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 17:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 12 aprile 2018 ore 17:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 117/2007 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Giovanni Rago 

Comune di Sicignano Degli Alburni (SA), Via M. Pagano

Lotto unico:

Locale Deposito di mq. 33,00 e Locale Artigianale di mq. 106,80 con annessa corte di mq. 45,00, siti nel Comune di Sicignano Degli Alburni (SA), Via M. Pagano, piano terra, riportati nel NCEU al foglio 28, p.lla 1090, sub. 5,8,9 e nel NCT al foglio 28, p.lla 1090.  L’intero lotto è così articolato: Locale Deposito di mq. 33,00 posto al piano terra composto da due ambienti susseguenti, entrambi di forma rettangolari con accesso carrabile sulla Traversa Mario Pagano;  Locale Artigianale di mq. 106,80 circa, composto da unico ambiente con accesso carrabile sulla traversa Mario Pagano (allo stato attuale non risulta la divisione riportata sulla planimetria catastale); ai locali di cui innanzi è annessa corte di mq. 45,00 accessibile dai locali identificati riportati in N.C.E.U. foglio 28, sub. 5,8,9. Per ogni ulteriore informazione e dettaglio ci si richiama alla C.T.U. e relativa integrazione, versata in atti.

Prezzo a base d'asta euro 21.000,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario Avv. Giovanni Rago con studio in Salerno alla via Leopoldo Cassese, n.12 tel. 089/238822, pec: avvgiovannirago@pec.giuffre.it - email: avvrago@libero.it


APPARTAMENTI E QUOTA PARTE AREA DI PERTINENZA

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 16:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del  04 aprile 2018 ore 16:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 251/2012 R.E.

Comune di Capaccio (Sa), loc. Santa Venere, via Saturno n. 9 (ex via del Tuffatore n. 26)

Lotto uno:
Unità immobiliare, ubicata in Capaccio, Località Santa Venere, alla via Saturno n. 9 (ex via del Tuffatore n. 26) al piano terra, censito in Catasto Fabbricati del Comune di Capaccio al foglio 55, particella 1552, sub 5, categoria A/2, classe 2, consistenza 3 vani, piano T, via del Tuffatore snc, rendita 65,69 e da metà dell'area di pertinenza delle due unità immobiliari, censita nel NCEU del Comune di Capaccio al foglio 55, particella 1552, sub 7, bene comune non censibile.

 

Prezzo base d’asta euro 28.557,00


Lotto due:

Unità immobiliare, ubicata in Capaccio, Località Santa Venere, alla via Saturno n. 9 (ex via del Tuffatore n. 26) al piano primo e censito in Catasto Fabbricati del Comune di Capaccio al foglio 55, particella 1552, sub 6, categoria A/2, classe 2, consistenza 3,5 vani, piano 1, via del Tuffatore snc, rendita 76,64 e da metà dell'area di pertinenza dei fabbricati censita nel NCEU del Comune di Capaccio al foglio 55, particella 1552, sub 7, bene comune non censibile.


Prezzo base d’asta euro
22.705,00

Il bene pignorato, consta di due unità immobiliari, non comunicanti tra loro, ubicate l’una al piano terra e l’altra, sulla stessa verticale, al primo piano, di un fabbricato in c.a. di complessivi due piani siti in Capaccio, Località Santa Venere, alla via Saturno n. 9 (ex via del Tuffatore n. 26). E’ questa una zona residenziale, distante circa 2,5 Km dalla Località turistica Licinella di Paestum e distante circa 1,5 Km dal raccordo della S.S. 18. L’immobile è dotato di impianto idrico, elettrico e di riscaldamento autonomo e si trova in discreto stato di manutenzione. Discrete sono le rifiniture

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato Avv. Giancarla D'Urso tel. 089 9431044 cell. 3476914565


FABBRICATO SU TRE LIVELLI
 
Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 16:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 330/2015 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Jessica Filomena Vallone

Comune di
Giffoni Sei Casali (SA), Frazione Capitignano (SA), alla Via Salvatore, n. 33

Lotto unico:

Il cespite è disposto su tre livelli: piano terra, primo piano e sottotetto ad uso deposito. Dalla porta caposcala, posizionata a piano terra, si accede a un ingresso/spogliatoio, collegato al piano superiore da due rampe di scale; tra le stesse è allocato un disimpegno/pianerottolo di riposo. Al primo piano sono collocati un ingresso/cucina di forma rettangolare, avente anche funzione di snodo alle altre camere, quali salotto/camera da pranzo e camera da letto; bagno e terrazzino completano gli ambienti, che possiedono l’altezza di 2,95 m. Tramite botola, da cui scende una scala a scomparsa, si accede al sottotetto, composto da due spazi di forma quadrata, coperti da tetto a falde inclinate, avente altezza minima di 0,30 m. e massima di 2,20 m. al colmo, senza finiture e allo stato grezzo. Il compendio descritto è sito in Giffoni Sei Casali, Frazione Capitignano (SA), alla Via Salvatore, n. 33 ed è censito al Catasto Fabbricati di detto Comune, al foglio 31, particella 480, sub. 4, cat. A/3, classe U, RC Euro 330,53, vani 4, superficie catastale totale 135 mq, di cui 133 mq, escluse le aree scoperte, piani: T-1-2.

Prezzo a base d' asta euro 44.192,69

Offerta minima di acquisto di euro
33.144,52 pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il Professionista Delegato e Custode giudiziario Avv. Jessica F. Vallone previo preavviso telefonico al numero di cell. 3337150406, mail: jessicafvallone@gmail.com e avvjessicafvallone@pec.it.


PORZIONE DI APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 25/2015 R.E.
 
GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Salerno (Sa) loc. Casa di Giacomo n. 56

Lotto unico:
Porzione di appartamento per civile abitazione sito nella zona periferica del comune di Salerno, località Casa di Giacomo, n. 56, primo piano, costituito da ingresso/disimpegno, due vani letto, ripostiglio, w.c. e terrazzino coperto (sup. est. 10,50 mq), per una superficie utile coperta di circa 49 mq, intercomunicante con cucina abitabile non pignorata. L'immobile è censito in N.C.E.U. al FL. 24, Part. 273, Sub 20

Prezzo a base di gara 33.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 24.750,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO CON FONDO RUSTICO 

Vendita immobiliare senza incanto del 04 aprile 2018 ore 10:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 90/2016  R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO:  Dott.ssa Maria Nese

Comune di
 Altavilla Silentina (SA) alla Via Tortorella n.4

Lotto unico: Proprietà 1000/1000 di appartamento di 115 mq unitamente ad adiacente fondo rustico di 7.587 mq in parte piantumato ad uliveto sito in Altavilla Silentina (SA) alla Via Tortorella n.4 e precisamente

A) Fabbricato per civile abitazione, composto da seminterrato allo stato grezzo con destinazione deposito di circa 115 mq. esternamente rifinito in parte avente doppio accesso carrabile da cui si accede all’ appartamento di circa 117 mq. composto da ampia zona salone/pranzo, con piccolo cucinino, disimpegno, tre camere, 2 bagni, oltre a balconcino di 8 mq. circa, ed un ulteriore balcone/terrazzo di circa 40 mq. dal quale è possibile accedere ad una ampia zona esterna di circa 450 mq. destinato in parte a giardino e in parte a corte esclusiva prospiciente l’accesso all’intero fabbricato. DATI CATASTALI: Identificato in N.C.T. del Comune di Altavilla Silentina (SA) al fg.25 p.lla 748 Cat. A/2, Cons. 8,5 vani, RC 614,58; Confini: Nord con Strada Comunale, Sud Est ed Ovest, con area esterna di pertinenza.

B) Fondo Rustico, destinazione agricola, attiguo al fabbricato ora descritto, di circa 7.587 mq. di cui qualitativamente seminativo per 1.365 mq e per 6.222 mq uliveto già piantumato con circa 100 ulivi. DATI CATASTALI: Identificato in N.C.T. del Comune di Altavilla Silentina (SA) al fg.25 P.lla 602, seminativo mq 420 e uliveto per 2.387 mq, p.lla 747, seminativo 235 mq e uliveto 3.835 mq, p.lla 696, seminativo 710 mq. Confini: Nord con Strada Comunale, Est con par.lla 601, Ovest con part.lla 910 e Sud con part.lla 735.

Prezzo a base di gara euro 104.062,50

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 78.046,88 , pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato dott.ssa Maria Nese, con studio in Salerno alla Via Alfredo De Crescenzo, n.18 previo avviso telefonico, dal lunedì al venerdì dalle ore 16,00 alle ore 20,00 Tel/Fax. 089711423–, e-mail: marianese@studionese.com.


FABBRICATO PER CIVILE ABITAZIONE SU DUE LIVELLI CON CORTE TERRAZZO E TETTOIE

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 164/2015 R.E.
 
GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Altavilla Silentina (Sa), località 'Borgo Carillia' via Cavour 52

Lotto unico:
Piccolo fabbricato per civile abitazione su due livelli con circostante corte esclusiva di mq. 1440, sito in Altavilla Silentina, località 'Borgo Carillia', via Cavour, n. 52, composto, al piano terra, da una cantina, ingresso-soggiorno, cucina e camera e, al piano primo mansardato, accessibile da scala interna, da due vani letto e bagno, per una superficie utile calpestabile di mq. 116 circa, oltre terrazzo di mq. 30 e tettoie di mq. 85. L'immobile è riportato nel NCEU al fg. 17, p.lla 1318, cat. A/3, piano T-1, classe 1, vani 7,5.

Prezzo a base di gara euro 50.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 37.500,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario, dott. Danilo Siniscalchi, tel. 3208175198. Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


SOTTOTETTO

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 04 aprile 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 207/2011 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott.ssa  Maria Nese

Comune di  Giffoni Valle Piana (Sa), via Magistrato Linguiti, n. 37

LOTTO UNICO: Piena proprietà di sottotetto non abitabile nella disponibilità del debitore esecutato sito nel comune di Comune di Giffoni Valle Piana alla Via Magistrato Linguiti, n. 37 di circa 60mq di superficie utile snr, altezza al colmo pari a circa 2,74 metri ed altezza alla gronda pari a circa 1,45 metri, identificato in N.C.E.U. al foglio 32, particella n. 787, sub. 15, categoria A/2, classe 3, consistenza 4,5 vani, rendita €.232,41, ubicato al secondo piano di un fabbricato per civili abitazioni realizzato tramite autorizzazione edilizia per lavori di ricostruzione prot. N.4323 del 19/06/93 ai sensi della L.219/81 e successiva variante prot. N. 14614 del 20/11/98. L’intero fabbricato non è dotato di comunicazione fine lavori, di certificato di collaudo statico ai sensi della L.R. n.9/83, e di certificato di abitabilità. I rilasciati titoli abitativi risultano essere illegittimi in quanto il bene, pur non avendo i requisiti conformi ad un immobile ad uso abitativo, è stato destinato impropriamente ad abitazione, in violazione della normativa urbanistica, delle norme igienico-sanitarie vigenti all’epoca della costruzione e ad oggi. Il bene oggetto di vendita è suscettibile di pratica edilizia (permesso di costruire) in sanatoria avente ad oggetto il riuso del sottotetto ai sensi della l.r. 15/2000 e della finanziaria regionale 2013, con riprogettazione dell’immobile ad incremento dell’altezza minima da mt. 1,45 a circa mt.1,65/1,70 mediante riprogettazione di interni come da perizia redatta dal CTU arch. B. Liguori. Per la regolarità urbanistica ed edilizia dell’immobile oggetto di stima occorrerà presentare: a) permesso di costruire in sanatoria avente ad oggetto il recupero abitativo del sottotetto, b) pratica catastale di aggiornamento; c) redazione certificato di collaudo statico ai sensi della l.r. 9/83; d) certificazione di conformità impianti ed energetica degli edifici di cui al d.lgs.311/2006; e) istanza del certificato di agibilità ai sensi dell’art.25 comma 5 del dpr 380/01.

Prezzo base d'asta euro 12.975,00

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario dott.ssa Maria Nese con studio in Salerno alla via A. De Crescenzo 18 previo avviso telefonico 089.711423.


TERRENI

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 473/2014 R.E.
 
GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Valva (Sa) tra le località Casale e Pietra Della Noce
Comune di Valva (Sa) contrada Casale con accesso dalla Strada vicinale Madonna degli Angeli

Lotto uno:
Fondo rustico, in notevole pendenza, piantumato ad ulivi e con accesso da stradine interpoderali, in Valva (SA) tra le località Casale e Pietra Della Noce, della complessiva superficie di mq 4.612,00, costituito da quote delle seguenti particelle: a) piena proprietà per la quota di 1/2 dei mappali 396, 398 e 399 del fg. 11 della complessiva superficie di are 15,81; b) piena proprietà per la quota di 1/2 del mappale 298 del fg. 11 di superficie are 15,20; c) piena proprietà per la quota di 1/2 del mappale 304 del fg. 11 di superficie are 15,11

Prezzo a base di gara 7.300,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 5.475,00, pari al prezzo base ridotto di ¼.


Lotto due:
Piena proprietà del fondo rustico in Valva (SA) alla Contrada Casale, con accesso dalla Strada vicinale Madonna degli Angeli, in notevole pendenza e piantumato ad ulivi, della complessiva superficie di mq 2.368,00 con incluso deposito rurale. Nel dettaglio: a) locale deposito in Valva (SA), contrada Casale, catastalmente identificato al fg. 15, p.lla 951 di mq 51,00; b) fondo rustico in Valva alla contrada Casale, catastalmente identificato al fg. 15, p.lle 952 (ex 126/A) di are 9,58 e 127 di are 5,83

Prezzo a base di gara 17.700,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 13.275,00, pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


QUOTA PARTE DI SOTTOTETTO

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 593/2014 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Giffoni Sei Casali (Sa), Fraz. Capitigliano, via Luonghi, n. 10

Lotto unico:
Quota di 1/2 della piena proprietà di un sottotetto allo stato rustico sito in Giffoni Sei Casali, frazione Capitigliano, via Luonghi, n. 10, piano 3°, riportato nel NCEU al fg. 31, p.lla 769, sub 21, cat. C/2, classe 1, consistenza 81 mq.

Prezzo a base di gara euro 7.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 5.250,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


LOCALI COMMERCIALI / APPARTAMENTI-LOCALI GARAGES

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00 e segg.

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 174/2013 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Campagna (SA), località Quadrivio, via Provinciale per Galdo n. 47
Comune di Campagna (SA), località Quadrivio, via Provinciale per Galdo n. 110 (attuale n. 45)

Lotto due:
Locale terraneo a destinazione commerciale sito nel comune di Campagna, località Quadrivio, via Provinciale per Galdo, n. 47, distinto in catasto urbano al foglio 78, particella 1376, sub 4, categoria C/1, classe 10 , consistenza 42 mq.
Prezzo a base di gara euro 30.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 22.500,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Lotto tre:
1) appartamento per civile abitazione sito nel comune di Campagna, località Quadrivio, via Provinciale per Galdo, n. 110 (attuale n. 45), piano secondo, identificato in catasto urbano al foglio 78, particella 1376, sub 10, categoria A/2, classe 6, vani 5. L’immobile ha una superfice netta interna di 99,45 mq.; 2) locale garage sito nel comune di Campagna, località Quadrivio, via Provinciale per Galdo, n. 110 (attuale n. 45), piano seminterrato, identificato in catasto urbano al foglio 78, particella 1376, sub 15; categoria C/6, classe 11 consistenza 53 mq. L’immobile ha una superficie netta di 49,95 mq.
Prezzo a base di gara euro 63.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 47.250,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario avv. Maria Assunta Napoli, tel. 089/2750951. Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO SU TRE LIVELLI CON CORTE / TERRENI AGRICOLI

Vendita immobiliare senza incanto 29 marzo 2018 ore 11.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 365/2015 R. E. 

GIUDICE DELL’ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Valva (Sa) contrada Pantanito

Lotto uno:
Appartamento per civile abitazione su tre livelli con antistante corte di mq. 215 sito in Valva, contrada Pantanito, distinto nel N.C.E.U. al fg. 11, p.lla 839, sub 1, categ. A/3, classe 2, consistenza 10 vani, superficie catastale mq 234,00.
Prezzo base d’asta euro 70.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 52.500,00 pari al prezzo base ridotto di ¼


Lotto due:
Terreno agricolo sito nel comune di Valva (Sa), contrada Pantanito, distinto nel NCT al fg. 11, mappale 330, uliveto, consistenza 7 are e 10 centiare.
Prezzo a base d'asta euro 1.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 750,00 pari al prezzo base ridotto di ¼


Lotto tre:
Terreno agricolo sito nel comune di Valva (Sa), contrada Pantanito, distinto nel NCT al fg. 11, mappale 470, uliveto, consistenza 5 are e 40 centiare.
Prezzo a base d'asta € 800,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 600,00 pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario avv. Giovanni Rago tel. 089238822.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 34/2015 R.E.
 
GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Aquara (Sa) via G. Marconi, 56

Lotto unico:
Appartamento per civile abitazione su due livelli sito in Aquara, via G. Marconi, n. 56, composto da ingresso-soggiorno, cucina, letto, wc e balcone al piano secondo e corridoio, cucina, bagno, letto, salone e balconcino-affaccio al piano terzo, per una superficie complessiva di 72,00 mq. circa. L'immobile è riportato nel NCEU al foglio 24, p.lla 567, sub 17.

Prezzo a base di gara 25.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 18.750,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


FONDO AGRICOLO

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 177/2017 R.E.
 
GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Valva (Sa) contrada Masseria Petrullo

Lotto unico:
Fondo agricolo di 15.435 mq (1 54 35 ettari) sito nel comune di Valva, alla contrada Masseria Petrullo, riportato nel NCT al fg. 9, p.lle 70 e 79

Prezzo a base di gara 9.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 6.750,00

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


 APPARTAMENTO / POSTO AUTO / BOX

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 298/2016 R.E.
 
GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Montecorvino Pugliano, frazione Santa Tecla, alla via Beneficenza s.n.c..

Lotto unico:
Appartamento per civile abitazione allo stato grezzo al piano terzo con posto auto scoperto e box in Montecorvino Pugliano, frazione Santa Tecla, alla via Beneficenza s.n.c.. I cespiti sono riportati  nel N.C.E.U. al foglio 5, p.lla 580, sub. 60, piano 3, interno 6, categoria A/3, classe 6, consistenza 4,5 vani; superficie catastale 88 mq.; al foglio 5, p.lla 580, sub 51, via Beneficenza s.n.c., piano T, categoria C/6, classe 7, consistenza 28 mq, superficie catastale 35 mq.; al foglio 5, p.lla 580, sub. 91, via Beneficenza s.n.c., piano T., categoria C/6, classe 4, consistenza 16 mq. superficie catastale 16 mq.
Prezzo base di gara euro 15.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 14.775,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di Vendita Per presentazione delle domande ed offerte rivolgersi in Cancelleria.


TERRENO / LOCALI

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 138/2014 R.E.
 
GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio


Comune di Salerno, Sant'Angelo di Ogliara
Pontecagnano Faiano, via Venezia, n. 13


Lotto uno:
Appezzamento di terreno di mq. 12.120 sito in Salerno, Sant'Angelo di Ogliara, riportato nel NCT al foglio 13, p.lla 690, seminativo arborato, classe 4, p.lla 691, seminativo arborato, classe 4, p.lla 692, seminativo arborato, classe 4

Prezzo a base d' asta euro 36.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 27.000,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Lotto due:
1) Quota di 1/4 della piena proprietà di un locale di 91,00 mq con spazi destinati alla vendita, ad ufficio e laboratorio sito in Pontecagnano Faiano, via Venezia, n. 13, piano terra, riportato nel NCEU al foglio 7, p.lla 1126, sub 7, categoria C/2, classe 5, e al foglio 7, p.lla 1126, sub 14, categoria C/3, classe 4; 2) Quota di 1/4 della piena proprietà di un locale sottotetto ad uso deposito di 163 mq. sito in Pontecagnano Faiano, via Venezia, n. 13, riportato nel NCEU al foglio 7 p.lla 1126, sub 12, categoria C/2, classe 2, 164 mq.

Prezzo a base d' asta euro 24.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 18.000,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 562/2010 R.E.
 
GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Battipaglia (Sa) via Domodossola n. 78 (già 54)

Lotto unico:
Appartamento per civile abitazione sito in Battipaglia, alla via Domodossola, n. 78 (già 54), piano secondo, interno 4, avente una superficie commerciale di mq. 100,62, riportato nel N.C.E.U. al foglio 18, particella 9, sub 36, categoria A/2, classe 2, vani 6.

Prezzo a base d'asta euro 121.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 90.750,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita e presso il custode giudiziario dott. Enrico Rocco tel. 3296297376.


APPARTAMENTO 

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore  11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 299/2015 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Montecorvino Rovella, via A. Recco n. 30


Lotto unico:
Appartamento per civile abitazione sito nel Comune di Montecorvino Rovella (SA), alla via A. Recco, n. 30, piano 1, int. 2, identificato nel NCEU al Foglio 32, p.lla 57, sub 15, e p.lla 61, sub 14, graffate, cat. A/2, Classe 3, Consistenza 5 vani

Prezzo a base d' asta euro 35.000,00
Offerta minima di acquisto di euro 26.250,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO CON SOTTOTETTO

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 237/2014 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Montecorvino Rovella, via Santa Maria della Pace n. 68


Lotto unico:
Appartamento per civile abitazione di mq. 147,12 con sottotetto di mq. 102 sito in Montecorvino Rovella, alla via Santa Maria della Pace, n. 68, piano secondo, interno n. 8, riportato nel NCEU al foglio 15, p.lla 58, sub 9, cat. A/2, classe 3, vani 6,5 e p.lla 58, sub 19, cat. C/2, classe 2.

Prezzo a base d' asta euro 90.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 67.500,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita. Custode giudiziario avv. Giovanni Tramontano tel. 327 1623089. Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


APPEZZAMENTO DI TERRENO 

Vendita immobiliare senza incanto del 29 marzo 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 15/2015 R.E.

GIUDICE DELL'ESECUZIONE: Dott. Alessandro Brancaccio

Comune di Colliano (Sa), località Coppe

Lotto unico:
Appezzamento di terreno sito nel comune di Colliano, alla località 'Coppe', avente una superficie catastale complessiva di ha 1.94.05. Risulta censito nel NCT al Foglio 26, particella n. 779, Porz. AA, qualità seminativo di classe  3, ha 1.83.03, e Porz. AB, pascolo di classe 2, are 11 e centiare 02.

Prezzo a base d' asta euro 30.000,00

Offerta minima di acquisto di euro 22.500,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel Bando di vendita Per presentazione delle offerte di acquisto rivolgersi in Cancelleria.


APPARTAMENTO CON CANTINA

Vendita immobiliare senza incanto 29 marzo 2018 ore 10.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 444/2016 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Maria Carmen Sena

Comune di Salerno (Sa) loc. Matierno, viale Giuseppe Bottiglieri n. 3

Lotto unico:

Proprietà 100/100. APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE sub.29 sito in viale Giuseppe Bottiglieri n.3 località Matierno del Comune di Salerno, al primo piano e consistente in un alloggio prefabbricato per civile abitazione composto da ingresso-salotto e sala pranzo, cucina abitabile, W.C., lavanderia, 3 vani letto, per una sup. utile complessiva pari a circa 86,77 mq, con altezza utile 2,70 m., e doppio fronte d’affaccio su prospetto retrostante lato nord e prospetto frontale lato sud, con balcone esterno di 10,00 mq in tot. L’appartamento è comprensivo di locale cantina strettamente pertinenziale privo di dati catastali autonomi e posto al piano terra, di sup. utile pari a circa 4.50 mq. DATI CATASTALI: Identificato nel Catasto Fabbricati Comune Salerno, foglio 10, particella 1501, sub 29, Cat. A/2, Classe 5, consistenza 4,5 vani, superficie catastale di 104 mq, rendita catastale Euro546,15

Prezzo base d’asta euro 68.000,00

Si potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè essa non sia inferiore di oltre un quarto allo stesso, e quindi non inferiore ad Euro 51.000,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita presso il professionista delegato avv. Maria Carmen Sena Tel. 089220205 – fax 0898422756 – e-mail: mariacarmensena@gmail.com.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 28 marzo 2018 ore 16:30 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 931/2013 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Valeria Tevere

Comune di Salerno, Vicolo Barbuti n. 2


Lotto unico:
Appartamento al piano quarto, numero interno 14, composto da ingresso - salone, cinque vani, cucina e accessori, riportato nel NCEU del comune di Salerno al foglio 64, p.lla 780, sub. 24, z.c. 5, vicolo barbuti n. 2, p. 4, int. 14, cat. A/4, cl. 4, vani 9 mq 167, rc euro 1027,23

Prezzo base d’asta euro 273.931,88

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 205.448,91

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il custode giudiziario avv. Valeria Tevere tel. 3384744363 - avv.valeriatevere@libero.it.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 23 marzo 2018 ore 16:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 268/2014  R.E. 

Comune di Battipaglia (Sa) via Padova n. 51

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Francesca Boccia

LOTTO 1:
L’appartamento per civile abitazione ubicato in villino, costituito dai piani seminterrato e rialzato, sito in Battipaglia (SA), alla Via Padova n.51., dotato di doppio accesso dalla strada, uno pedonale e uno carrabile, con corte pertinenziale sub1 (non esecutata).

Dati catastali: La porzione di Fabbricato è riportata nel N.C.E.U. del Comune di Battipaglia al Fl. 26, Part. 906, Sub 2, cat. A/7, classe 2, consistenza 9,5 vani, consistenza totale 177 mq, consistenza totale escluse aree scoperte 168 mq, rendita catastale euro 1.422,84 , piani S1 e T.

Regolarità edilizio-urbanistica: Il Lotto 1, per confronto con i grafici assentiti dell’ultimo P.d.C. in sanatoria del 2008, conformi con quanto riportato in N.C.E.U., è da ritenersi urbanisticamente regolare. Si rileva esclusivamente che l’altezza interna netta del piano seminterrato, pari a 2,60 m, è inferiore all'altezza minima interna utile dei locali adibiti ad abitazione, fissata in m 2,70 e riducibili a m 2,40 per i corridoi, i disimpegni in genere, i bagni, ecc.; pertanto allo stato attuale il piano seminterrato non possiede i requisiti di agibilità richiesti, tanto più che non è stata rinvenuta istanza di agibilità.

Stato di occupazione: i beni sono detenuti dal debitore esecutato.

Prezzo base d'asta euro 178.500,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro 133.875,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato avv. Francesca Boccia con studio in Salerno alla via Dalmazia n. 9, recapito telefonico: 0893180113 – 3337403388.


APPARTAMENTO / LOCALE BOX

Vendita immobiliare senza incanto 23 marzo 2018 ore 10.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 376/2016 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Maria Carmen Sena

Comune di Pellezzano (Sa) via Casal Murino

Lotto uno:

Proprietà 1000/1000. Appartamento sito in Pellezzano alla Via Casal Murino, piano terra, della superficie utile di 51 mq., e superficie commerciale complessiva di 61 mq., facente parte di un fabbricato a blocco realizzato nella prima metà del secolo scorso. DATI CATASTALI: censito in NCEU del Comune di Pellezzano al foglio 1, particelle 659 sub 16 e 664 sub 16 graffate, Cat. A/4, Classe 3, Consistenza vani 3 – superficie catastale 66 mq., R.C. Euro 154,94.

Prezzo base d’asta euro 35.619,25

Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto di euro 26.714,44 pari al prezzo base ridotto di ¼

 

Lotto due:
Proprietà 1000/1000. Locale-box sito in Pellezzano alla Via Casal Murino della superficie utile di 17 mq. ca. calpestabile e della superficie commerciale di 18 mq. ca. L’immobile è situato al primo piano di un fabbricato di due piani, nel quale sono ubicati esclusivamente box auto. DATI CATASTALI: Identificato in N.C.E.U. del Comune di Pellezzano, al foglio 1, p.lla 1371 sub 9, Cat. C/6, Classe 8, Consistenza 16 mq., R.C. Euro 106,60.

Prezzo base d’asta euro 6.448,31 

Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto di euro 4.836,23 pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato avv. Maria Carmen Sena Tel. 089220205 – fax 0898422756 – e-mail: mariacarmensena@gmail.com. Custode giudiziario Dott. Andrea Tanga Tel. E Fax 089793469, PEC: andreatanga@pec.it


TERRENO AGRICOLO / ABITAZIONE SU DUE LIVELLI CON SOTTOTETTO E CORTE PERTINENZIALE / STALLA

Vendita immobiliare senza incanto del 22 marzo 2018 ore 17:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 505/2016 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Luca Sensini


Comune di Giffoni Valle Piana (SA), frazione Ornito, via L. D'Alessio civ. 1
Comune di Giffoni Valle Piana (SA), frazione Ornito, via L. D'Alessio civ. 3
Comune di Giffoni Valle Piana (SA), frazione Ornito, via G. D'Alessio

LOTTO UNICO

- Terreno Agricolo, ubicato nel Comune di Giffoni Valle Piana (SA), in Frazione Ornito alla Via L. D’Alessio civ. 1 (SP 196), censito in N.C.T. Giffoni Valle Piana FL.59 Part. 381 Qualità: seminativo Classe: 3 superficie: 9.538 mq. Reddito Dominicale: 24,63€ Reddito agrario: 68,96€;

- Abitazione su due livelli con sottotetto non abitabile e corte pertinenziale, ubicata nel comune di Giffoni Valle Piana (SA) in Frazione Ornito alla Via L. D’Alessio civ.3 (SP 196), censita in: a) Area Pertinenziale: censita in N.C.T. Giffoni Valle Piana FL.59 Part. 382 (Ente Urbano): sup. 980mq; b) App. Piano Terra, censito in N.C.E.U. Giffoni Valle Piana FL.59 Part. 382 sub. 2 Cat.A/3 Classe 1 Consistenza 4,5 Vani Catastali Rendita Catastale: 348,61€; c) App. Piano Primo, censito in N.C.E.U. Giffoni Valle Piana FL.59 Part. 382 sub. 3 int.2 Cat.A/3 Classe 1 Consistenza 3,5 Vani Catastali Rendita Catastale: 271,14€.

- Stalla totalmente diruta, ubicata nel comune di Giffoni Valle Piana (SA), Frazione Ornito, alla Via Giovanni D’Alessio, censita in N.C.E.U. Giffoni Valle Piana FL.58 Part. 208 sub.4 e Part.213 sub.5 Cat.C/6 Classe 1 Consistenza 20mq., Rendita Catastale: 19,63€.

Prezzo base d'asta € 166.400,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 124.800,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario Dott. Luca Sensini con studio in Salerno al Corso Vittorio Emanuele n. 111 tel. 3382896967 - mail: studiosensini@libero.it


APPARTAMENTO CON DEPOSITO

Vendita immobiliare senza incanto del 22 marzo 2018 ore 17.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 423/2016  R.E. 

Comune di
Pontecagnano Faiano (SA), via Vittorio Emanuele III n. 39

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paolo Glielmi

LOTTO UNICO:

Unità immobiliare ubicata nel comune di Pontecagnano Faiano (SA) alla via Vittorio Emanuele III n. 39 al primo piano composta da: ingresso, bagno, cucina con wc-lavanderia e due vani; con annesso piccolo deposito al piano interrato.

Riportato nel catasto fabbricati di detto comune al foglio n. 3, particella n. 341 sub n. 12, cat. A/3, cl. 1, vani 4,5, rendita euro 418,33.

In stato di conservazione scadente. In fabbricato realizzato prima del 1967.

Prezzo base d'asta euro 24.468,75

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al  prezzo base non inferiore ad euro 18.351,56 per il lotto unico.

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di Vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario, avv. Paolo Glielmi, presso il suo studio sito in Eboli (SA), alla via G. Matteotti, n. 63, tel. 0828.213216


APPARTAMENTO CON SUPPENNI

Vendita immobiliare senza incanto del  22 marzo 2018 ore 17.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 416/2016  R.E. 

Comune di
Montecorvino Rovella (SA), via Molenadi n. 12 e n. 14

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paolo Glielmi

LOTTO UNICO:

Unità immobiliare ubicata nel Comune di Montecorvino Rovella (SA) alla via Molenadi n. 12 e n. 14: piccolo compreso di case, composto di tre vani intercomunicanti ed accessori al piano rialzato, aventi due distinti accessi dal vicolo Molenadi, nonché i suppenni che coprono i detti vani, ai quali si accede mediante scala esterna dal vicolo Molenadi, il tutto confinante con eredi omissis e con via Molenadi salvo altri.

Riportato nel catasto fabbricati del Comune di Montecorvino Rovella al foglio n. 14, particella n. 361 sub n. 6, Via Molenadi n. 12 n. 14, p. 1 – 2, cat. A/3, cl. 2, vani 5,5, superficie catastale totale 126 mq, R.C. euro 568,10.  Fabbricato realizzato prima del 1967.

Sono presenti lievi difformità urbanistiche meglio indicate in relazione dell’esperto. Costi per spese tecniche-amministrative di regolarizzazione, sanzioni e diritti già compresi nella stima dell’esperto.

Prezzo base d'asta euro 31.218,75

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al  prezzo base non inferiore ad euro 23.414,06 per il lotto unico.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di Vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, avv. Paolo Glielmi, presso il suo studio sito in Eboli (SA), alla via G. Matteotti, n. 63, tel. 0828.213216


LABORATORIO ARTIGIANALE / UFFICI / MAGAZZINI / AUTORIMESSA / TERRENI 

Vendita immobiliare senza incanto del 22 marzo 2018 ore 16:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 04/2017 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Luca Sensini


Comune di Capaccio Paestum (Sa)

LOTTO UNO

LABORATORIO ARTIGIANALE, censito al catasto fabbricati del Comune di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 123, sub. 30 (ex sub. 23), categoria C/3 “laboratori per arti e mestieri”, consistenza 188 mq, superficie catastale 222 mq, rendita 126,22 €, Via Sabatella SNC, piano T, corredato da una corte esterna (proprietà pari ad 1/7), comune con i Lotti 2, 3, 4, 5, 6 e 7, censita al catasto fabbricati del Comune di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 87, sub. 27, categoria “area urbana”, consistenza 86 mq, sub. 28, categoria “area urbana”, consistenza 138 mq, sub. 29, categoria “area urbana”, consistenza 125 mq, sub. 30, categoria “area urbana”, consistenza 53 mq, sub. 31, categoria “area urbana”, consistenza 4 mq, sub. 32, categoria “area urbana”, consistenza 24 mq.

Prezzo base d'asta euro 220.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 165.000,00

LOTTO DUE

UFFICIO censito al catasto fabbricati di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 123, sub. 26 (ex sub. 2), categoria A/10 “uffici e studi privati”, consistenza 2,5 vani, superficie catastale 54 mq, rendita 604,25 €, Via Sabatella SNC, piano 1, corredato da una corte esterna, comune con i Lotti 1, 3, 4, 5, 6 e 7, per la quota di 1/7, censita al catasto fabbricati del Comune di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 87, sub. 27, categoria “area urbana”, consistenza 86 mq, sub. 28, categoria “area urbana”, consistenza 138 mq, sub. 29, categoria “area urbana”, consistenza 125 mq, sub. 30, categoria “area urbana”, consistenza 53 mq, sub. 31, categoria “area urbana”, consistenza 4 mq, sub. 32, categoria “area urbana”, consistenza 24 mq.

Prezzo base d'asta euro 55.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 41.250,00

LOTTO TRE

UFFICIO censito al catasto fabbricati di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 123, sub. 27 (ex sub. 2), categoria A/10 “uffici e studi privati”, consistenza 2,5 vani, superficie catastale 56 mq, rendita 604,25 €, Via Sabatella SNC, piano 1, corredato da una corte esterna, comune con i Lotti 1, 2, 4, 5, 6 e 7, per la quota di 1/7, censita al catasto fabbricati del Comune di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 87, sub. 27, categoria “area urbana”, consistenza 86 mq, sub. 28, categoria “area urbana”, consistenza 138 mq, sub. 29, categoria “area urbana”, consistenza 125 mq, sub. 30, categoria “area urbana”, consistenza 53 mq, sub. 31, categoria “area urbana”, consistenza 4 mq, sub. 32, categoria “area urbana”, consistenza 24 mq.

Prezzo base d'asta euro 60.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 45.000,00

LOTTO QUATTRO

UFFICIO censito al catasto fabbricati di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 123, sub. 28 (ex sub. 3), categoria A/10 “uffici e studi privati”, consistenza 3 vani, superficie catastale 60 mq, rendita 725,11 €, Via Sabatella SNC, piano 1, corredato da una corte esterna, comune con i Lotti 1, 2, 3, 5, 6 e 7, per la quota di 1/7, censita al catasto fabbricati del Comune di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 87, sub. 27, categoria “area urbana”, consistenza 86 mq, sub. 28, categoria “area urbana”, consistenza 138 mq, sub. 29, categoria “area urbana”, consistenza 125 mq, sub. 30, categoria “area urbana”, consistenza 53 mq, sub. 31, categoria “area urbana”, consistenza 4 mq, sub. 32, categoria “area urbana”, consistenza 24 mq.

Prezzo base d'asta euro 65.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 48.750 ,00

LOTTO CINQUE

UFFICIO censito al catasto fabbricati di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 123, sub. 29 (ex sub. 3), categoria A/10 “uffici e studi privati”, consistenza 3 vani, superficie catastale 58 mq, rendita 725,11 €, Via Sabatella SNC, piano 1, corredato da una corte esterna, comune con i Lotti 1, 2, 3, 4, 6 e 7, per la quota di 1/7, censita al catasto fabbricati del Comune di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 87, sub. 27, categoria “area urbana”, consistenza 86 mq, sub. 28, categoria “area urbana”, consistenza 138 mq, sub. 29, categoria “area urbana”, consistenza 125 mq, sub. 30, categoria “area urbana”, consistenza 53 mq, sub. 31, categoria “area urbana”, consistenza 4 mq, sub. 32, categoria “area urbana”, consistenza 24 mq.

Prezzo base d'asta euro 60.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 45.000,00

LOTTO SEI

MAGAZZINO sottotetto censito al catasto fabbricati di Capaccio Paestum, Foglio 13, Particella 123, Sub. 24, categoria C/2 “magazzini e locali di deposito”, consistenza 113 mq, superficie catastale 129 mq, rendita 75,87 €, Via Sabatella, piano 2, corredato da una corte esterna, comune con i Lotti 1,2, 3, 4, 5, e 7, per la quota di 1/7, censita al catasto fabbricati del Comune di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 87, sub. 27, categoria “area urbana”, consistenza 86 mq, sub. 28, categoria “area urbana”, consistenza 138 mq, sub. 29, categoria “area urbana”, consistenza 125 mq, sub. 30, categoria “area urbana”, consistenza 53 mq, sub. 31, categoria “area urbana”, consistenza 4 mq, sub. 32, categoria “area urbana”, consistenza 24 mq.

Prezzo base d'asta euro € 35.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 26.250,00

LOTTO SETTE

MAGAZZINO sottotetto censito al catasto fabbricati di Capaccio Paestum, Foglio 13, Particella 123, sub. 25, categoria C/2 “magazzini e locali di deposito”, consistenza 113 mq, rendita 75,87 €, Via Sabatella, piano 2, corredato da una corte esterna, comune con i Lotti 1,2, 3, 4, 5, e 6, per la quota di 1/7, censita al catasto fabbricati del Comune di Capaccio Paestum, foglio 13, particella 87, sub. 27, categoria “area urbana”, consistenza 86 mq, sub. 28, categoria “area urbana”, consistenza 138 mq, sub. 29, categoria “area urbana”, consistenza 125 mq, sub. 30, categoria “area urbana”, consistenza 53 mq, sub. 31, categoria “area urbana”, consistenza 4 mq, sub. 32, categoria “area urbana”, consistenza 24 mq.

Prezzo base d'asta euro 35.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 26.250,00

LOTTO OTTO

AUTORIMESSA collocata al piano seminterrato di un edificio a maggiore consistenza, corredata dal viale di accesso (rampa) che si dipana da via Giove, al civico N. 6, traversa della Strada Provinciale Molino di Mare, località Santa Venere nel territorio Capaccio-Paestum, censita al catasto fabbricati del Comune di Capaccio Paestum al foglio di mappa N. 54, particella N. 598, sub. 9, categoria C/6 “stalle, scuderie, rimesse (senza fine di lucro)”, consistenza 366 m2, rendita € 181,46, via Molino di Mare, piano S1, corredato di un piccolo terreno censito al catasto terreni del Comune di Capaccio-Paestum al foglio N. 54, particella N. 584, pascolo cespugliato di classe 3, con superficie di mq 194, R.D. € 0,20 e R.A. € 0,14.

La zona Sud, affiancata sulla sinistra all’ingresso, è stata ampliata abusivamente invadendo la proprietà limitrofa. Si precisa che tale porzione di livello non può essere parte compresa nel pignoramento, in quanto trattasi di ampliamento su porzione di suolo afferente ad altri e diversi soggetti.

Prezzo base d'asta euro 200.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 150.000,00

LOTTO NOVE

TERRENO, attualmente utilizzato come parcheggio, collocato su via Del Tuffatore, traversa della Strada Provinciale S.P. 276, località Santa Venere nel territorio Capaccio-Paestum (SA), censito al catasto terreni di Capaccio Paestum, foglio di mappa N. 55, particella 410, pascolo cespugliato di classe 2^, superficie 1.200 mq, R.D. € 2,48, R.A. € 1,86 e particella 484, pascolo cespugliato di classe 2^, superficie 1.240 mq, R.D. € 2,56, R.A. € 1,92.

Prezzo base d'asta euro 250.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 187.500,00

LOTTO DIECI

TERRENO agricolo, in agro di Capaccio Paestum, località “Linora, censito al catasto terreni di Capaccio Paestum, foglio 54, particella 1172, qualità “seminativo irriguo”, classe 3°, consistenza 932 mq, reddito dominicale 5,54 €, reddito agrario 4,09 €, particella 1173, qualità “semin. irrig.”, classe 3°, consistenza 23.658 mq, reddito dominicale 140,51 €, reddito agrario 103,86 €, particella 1176, qualità “pasc. Cespug.”, classe 3°, consistenza 22 mq, reddito dominicale 0,02 €, reddito agrario 0,02 €, particella 1177, qualità “pasc. Cespug.”, classe 3, consistenza 388 mq, reddito dominicale 0,40 €, reddito agrario 0,28 €

Prezzo base d'asta euro 250.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto minore del prezzo base sopra indicato, purché in misura non eccedente un quarto dello stesso e, quindi, non inferiore ad € 187.500,00

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato Dott. Luca Sensini con studio in Salerno al Corso Vittorio Emanuele n. 111 tel. 3382896967 - mail: studiosensini@libero.it


NEGOZIO / LOCALI UFFICIO

Vendita immobiliare senza incanto del 22 marzo 2018 ore 16.00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione Immobiliare  n. 409/2016 R.G.E. 

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Maria Rosaria Torelli

Comune di Eboli (SA), via Nazionale

Lotto uno:

- Negozio sito nel Comune di Eboli (SA), via Nazionale, piano terra, destinato, al momento dell'accesso dell'esperto, alla vendita di arredi e mobili, riportato nel catasto fabbricati al foglio n. 14 particella n. 329 subalterno n. 2, cat. C/2, classe 7, superficie catastale 380 mq., rendita € 837,44, subalterno n. 3, cat. C/1, classe 10, superficie catastale 68 mq., rendita € 994,18 e subalterno n. 4, cat. C/1, classe 11, superficie catastale 201 mq., rendita € 3.783,56.

Il prezzo base d'asta è stabilito in euro  425.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato, non inferiore ad euro  318.750,00

 

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Maria Rosaria Torelli, con studio in Salerno, via Roma, n. 7 - tel.089.226.933 fax 089.254119


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 22 marzo 2018 ore 15.30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 181/2017 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Stefania Liguori

Comune di Bellizzi (Sa) via Luca Giordano n. 23
Comune di Bellizzi (Sa) via Luca Giordano n. 25

LOTTO I:  
Porzione di opificio a destinazione industriale – artigianale
, ubicato nel comune di Bellizzi (Sa) alla via Luca Giordano n. 23; composto da piano terraneo di circa 240 mq utili con altezza massima di circa 6 ml, e di un piano soppalcato di circa 60 mq utili, nonché di attigua corte pertinenziale di circa 80 mq.

Dati catastali: in nuovo catasto fabbricati al fg. 1, part. 1600 sub 9, cat D/7.

Regolarità edilizia- urbanistica: risultano difformità edilizie rispetto a quanto legittimato da titoli edilizi – SANABILI –(salvo altre difformità dell’intero stabile e diversa indicazione P.A.).

Agibilità: si è rinvenuto, certificato di agibilità rilasciato in data 22-11-2008 con prot. 19385

Prezzo base d'asta euro 130.000,00.  

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro  97.500,00.

 

LOTTO II:
P
orzione di opificio a destinazione industriale – artigianale, ubicato nel comune di Bellizzi (Sa) alla via Luca Giordano n. 25; composto da piano terraneo di circa 240 mq utili con altezza massima di circa 6 ml, e di un piano soppalcato di circa 60 mq utili, nonché di attigua corte pertinenziale di circa 90 mq.

Dati catastali: in nuovo catasto fabbricati al. fg. 1, part. 1600 sub 10, cat D/7.

Regolarità edilizia- urbanistica: risultano difformità edilizie rispetto a quanto legittimato da titoli edilizi – SANABILI –(salvo altre difformità dell’intero stabile e diversa indicazione P.A.).

Agibilità: si è rinvenuto, certificato di agibilità rilasciato in data 22-11-2008 con prot. 19385

Prezzo base d'asta euro 150.000,00 . 

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente ¼ dello stesso, e, quindi, non inferiore ad euro  112.500,00.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario Avv. Stefania Liguori tel. 3382438944 - pec avvstefanialiguori@pec.ordineforense.salerno.it


FABBRICATO COMPOSTO DA DUE APPARTAMENTI CON CORTE ESTERNA

Vendita immobiliare senza incanto del 22 marzo 2018 ore 15:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 214/2017 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Luca Sensini


Comune di Castelcivita (SA) località San Tommaso, contrada Serra o Serracchio

LOTTO UNICO

Compendio costituito da fabbricato per civile abitazione composto da due appartamenti che si sviluppano tra piano terra e piano primo con relativa corte esterna, adibita a spazio di sosta e manovra e in parte ad orto domestico.

Il lotto unico di vendita è situato in agro del Comune di Castelcivita (SA) nella località denominata San Tommaso, contrada Serra o Serracchio, situata a 16 Km dal nucleo principale del Comune.

a. Immobile censito al Catasto fabbricati del Comune di Castelcivita (SA) Foglio 29 particella 1024 sub 2, cat. A/3 cl.2 vani 11 sup. catastale mq 204 totale escluse aree scoperte mq 192 RC € 534,02, contrada Serra I, piano T-1;

b. Immobile censito al Catasto Fabbricati del Comune di Castelcivita (SA) Foglio 29 particella 1024 sub 3, cat. A/3 cl.3 vani 7,5 sup. catastale mq 143 totale escluse aree scoperte mq 134 RC € 426,07, contrada Serra I, piano T-1;

c. Immobile censito al Catasto Fabbricati del Comune di Castelcivita (SA) Foglio 29 particella 1024 sub 1, bene comune non censibile, contrada Serra I, piano T;

d. Terreno censito al Catasto Terreni del Comune di Castelcivita (SA) Foglio 29 particella 590 qualità seminativo arboreo cl. 5 are 0.64 RD € 0,20 R.A. € 0,15;

e. Terreno censito al Catasto Terreni del Comune di Castelcivita (SA) Foglio 29 particella 1095 qualità seminativo arboreo cl. 5 are 12.49 RD € 3,87 R.A. € 2,90;

Prezzo base d'asta € 185.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 138.750,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato Dott. Luca Sensini con studio in Salerno al Corso Vittorio Emanuele n. 111 tel. 3382896967 - mail: studiosensini@libero.it


FABBRICATO

Vendita immobiliare senza incanto del 22 marzo 2018 ore 10:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 292/2016 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO:  Avv. Maria Carmen Sena

Comune di Bellosguardo (Sa), Via Eduardo De Filippo n. 33

LOTTO UNICO:

Proprietà 1000/1000 Fabbricato indipendente per civile abitazione a tre elevazioni fuori terra, ubicata nel Comune di Bellosguardo alla Via Eduardo De Filippo n.33, con coordinate geografiche, latitudine 40° 25' 23,05" Nord, longitudine 15° 19' 0,50" Est, altitudine 564,00 m s.l.m., composto, al piano terra, da un vano, bagno, cucina, ripostiglio, al piano primo, da tre vani ciascuno con piccolo balcone, al piano secondo, da una soffitta non abitabile. Identificato nel Catasto Fabbricati Comune Bellosguardo, foglio 10, particella 308, sub 3, Cat. A/3, Classe 3, vani 7,5, R.C. Euro 426,08, regolare e conforme alle norme urbanistiche, ha superficie calpestabile pari a Mq 154,03 e convenzionale pari a Mq 178,72. Edificato nell’anno 1952, necessita di integrale ristrutturazione.

Prezzo base d'asta euro 39.015,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 29.261,25, pari al prezzo base ridotto di 1/4.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato avv. Maria Carmen Sena tel. 089 220205. Custode giudiziario Dott. Geom. Roberto Molinaro, Tel. 0890976426 - 096829090, cell. 3473325049


APPARTAMENTO 

Vendita immobiliare senza incanto del 22 marzo 2018 ore 10:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 211/2017 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Carmine Di Camillo

Comune di Capaccio (Sa) Contrada Varolato

Lotto unico: Proprietà 1000/1000. Immobile adibito ad abitazione, in Capaccio Contrada Varolato, formato da cinque vani e accessori in piano terra; vi va annessa l’area di stretta pertinenza esclusiva. DATI CATASTALI: Riportato nel Catasto Fabbricati del Comune di Capaccio (SA) al foglio 8, particella 330 sub 4, Cat. A/3, Classe 5 (già cl.3), vani 8 (già vani 8,5), R.C. Euro 413,17.

L’immobile viene posto in vendita per l’intera proprietà, così come identificato e valutato dall’Ing. Antonietta Lambiasi nella relazione di stima depositata in data 20 ottobre 2017, nello stato di fatto e di diritto in cui si trova, a corpo e non a misura, con pertinenze, accessori, ragioni, azioni ed eventuali servitù attive e passive, con gli eventuali diritti sulle parti comuni e quote condominiali, per legge, destinazione e consuetudine, nonché con i pesi, gli oneri e le formalità pregiudizievoli eventualmente esistenti ed inerenti agli stessi. Si precisa, altresì, che ogni eventuale ulteriore oblazione, adempimento, onere, imposta e/o sanzione, relative alle difformità esistenti e/o modifiche catastali saranno a carico dell’aggiudicatario e dell’assegnatario. Si precisa, inoltre, che la vendita forzata non è soggetta alle norme concernente la garanzia per i vizi o mancanza di qualità, né potrà essere revocata per alcun motivo, e conseguentemente, l’esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta, oneri di qualsiasi genere, ivi compresi, ad esempio, quelli urbanistici ovvero derivanti dalla eventuale necessità di adeguamento di impianti alle leggi vigenti, spese condominiali dell’anno in corso o dell’anno precedente non pagate dal debitore, per qualsiasi motivo non considerati, anche se occulti e comunque non evidenziati in perizia, non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo, essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni.  

Prezzo base d'asta euro 140.000,00
Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 105.000,00 , pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario avv. Carmine Di Camillo, con studio in Salerno alla Piazza Principe Amedeo, 4, tel. 089 220205.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 16 marzo 2018 ore 16.30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 489/2016 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Mario Ragone

Comune di Battipaglia (Sa),  viale Monte Rosa n. 2

LOTTO UNICO

Appartamento ad uso residenziale sito in Battipaglia (SA) al viale Monte Rosa n. 2, Condominio “Parco Monte Rosa”, piano primo, scala B/3, int. 2 di vani 4 e accessori, con una superficie coperta di mq. 109,61, servito da due balconi su due lati prospicienti su corte condominiale per un totale di mq. 28,04, composto da soggiorno, cucina-pranzo, due camere  da letto, due bagni, ripostiglio e disimpegno.

L’immobile è riportato in NCEU del Comune di Battipaglia (Sa) al foglio 26, particella 33, sub. 60, categoria A/2, classe 2, vani 5,5,  s.c. mq. 115, rendita € 397,67.

L’immobile confina a Nord con corte condominiale, appartamento limitrofo facente parte della scala B/3 e vano ascensore, a Est con pianerottolo, vano scala B/3 e appartamento limitrofo facente parte della scala B/3, a Sud con corte condominiale e a Ovest con altro appartamento limitrofo facente parte della scala B/2.

Prezzo base d'asta euro 100.000,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario dott. Mario Ragone tel. 339 1974330.


LOCALE COMMERCIALE / PORZIONE DI GIARDINO-TERRENO / CORTE COMUNE
APPARTAMENTO CON SOTTOTETTO / CORTE COMUNE

Vendita immobiliare senza incanto del 16 marzo 2018 ore 16:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione Immobiliare  n. 142/2015 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Ada Camaggio

Comune di Salerno alla via San Leonardo 236/F

LOTTO DUE 

Piena proprietà di locale commerciale con porzione di giardino-terreno e corte comune sito in Salerno alla via San Leonardo 236/F.  Il locale commerciale è riportato nel C.F. del Comune di Salerno al Fg. 45 Part. 337, sub 10 (ex  Fg. 45 Part. 337, sub 6), cat. C/1, classe 1, consistenza  202,00 mq. Esso è ubicato al piano terra del fabbricato ha una superficie utile di 185,41 mq ed altezza pari  a 3.10 m.

La porzione di giardino-terreno è costituita dalla seguente quota: superficie di circa 88,00 mq (adiacente al sub 4) riportato nel C.F. del Comune di Salerno al Fg. 45 Part. 337, sub 3 (come da planimetria allegata).

La corte comune è costituita dalla seguente quota comune e indivisa: 

1/5 del foglio 45, part. 337, sub 1 per una superficie di circa 96,00 mq.

Regolarità urbanistica ed edilizia: Urbanistica ed edilizia non regolare.

Destinazione urbanistica della zona: zona omogenea B.

Certificato di agibilità: assente 

Prezzo base d'asta euro 43.900,00 

 

LOTTO QUATTRO 

Piena proprietà di appartamento con sottotetto e corte comune sito in Salerno alla via San Leonardo 236/F, riportato nel C.F. del Comune di Salerno al Fg. 45 Part. 337, sub 11 (ex Fg. 45 Part. 337, sub 8 – lato Ovest), cat. A/3, classe 1, consistenza 7,5 vani. Esso è ubicato al piano primo del fabbricato ha una superficie utile pari a 119,41 mq per un’altezza di 3,00 m e terrazzo di superficie pari a 56,48 mq.

L'accesso all'appartamento è possibile esclusivamente a piedi attraverso una scala esterna ubicata nel sub 2. Si precisa che detta servitù è esclusivamente di passaggio pedonale unicamente per accedere al sub 11 (come da planimetria allegata). 

E’ pertinenza del bene in discorso una porzione del sottotetto per una superficie pari a circa 160,00 mq sul lato ovest, il cui accesso è possibile dal terrazzo del sub 11 utilizzando una scala esterna da un'apertura del sottotetto.

La corte comune è costituita dalla seguente quota comune e indivisa: 

1/5 del foglio 45, part. 337, sub 1 per una superficie di circa 96,00 mq.

Regolarità urbanistica ed edilizia: Urbanistica regolare ed edilizia non regolare.

Destinazione urbanistica della zona: zona omogenea B.

Certificato di agibilità: assente 

Prezzo base d'asta euro 55.850,00 

 

Ciascun interessato potrà presentare, secondo le modalità di cui in seguito, un'offerta minima di acquisto minore del prezzo base, purchè in misura non eccedente 1/4 dello stesso, e quindi non inferiore rispettivamente:

ad € 32.950,00 per il lotto due

ad € 41.900,00 per il lotto quattro

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Ada Camaggio con studio in Salerno, corso Garibaldi 154. Tel. 089/231363 mail: adacamaggio@infinito.it


IMMOBILE INDUSTRIALE

Vendita immobiliare senza incanto del 16 marzo 2018 ore 16:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione Immobiliare  n. 261/2016 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Francesco Utizi

Comune di Pontecagnano Faiano (Sa) Via Irno n. 18

LOTTO UNICO

Piena proprietà di immobile industriale sito nel Comune di Pontecagnano Faiano, Via Irno n. 18 lotto 1, collocata all’interno di un vasto complesso, il cui ingresso è garantito da un cancello e recinzione, costituito da piano terra (capannone) e primo (uffici), piano terra pari di circa mq 191,76 e piano primo di circa mq 84,23 con presenza di un ballatoio di superficie pari a circa mq 35,22. L’immobile si presenta con forma rettangolare, costituito a piano terra da un unico ambiente oltre antibagno e wc, il piano primo da un ampio ambiente principale, sala riunione e wc.

Distinto in N.C.E.U. del Comune di Pontecagnano Faiano al foglio 5 p.lla 1933 sub 2 categoria D/8 rendita € 2.312,00.

Prezzo base d'asta euro 143.800,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato di euro 108.000,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario avv. Francesco Utizi tel. 089231363


LOCALE USO UFFICIO / DEPOSITO-GARAGE

Vendita immobiliare senza incanto del 15 marzo 2018 ore 18:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 22 marzo 2018 ore 18:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 570/2012 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Dott. Luca Sensini


Comune di Salerno, via Tanagro n. 12 

LOTTO UNO

Diritto di piena proprietà di locale adibito ad uso ufficio, posto al piano rialzato del fabbricato ubicato in Salerno alla Via Tanagro n.12, identificato nel Catasto Fabbricati del Comune di Salerno al foglio 36, particella 500 sub 50, composto da n.6 ambienti ampi e luminosi, da un corridoio e da servizi igienici a più scomparti. L'unità si sviluppa su una superficie utile (netta calpestabile) pari a circa 245,95 mq, con altezza netta all'intradosso del solaio interpiano pari a 3,03 m. La superficie commerciale è pari a circa 279,65 mq. L'unità staggita risulta sprovvista di idoneo certificato di agibilità, mentre, sotto il profilo urbanistico, l'avvenuto cambio di destinazione d'uso (da deposito ad ufficio) risulta illegittimo.

Prezzo base d'asta euro 145.500,00

LOTTO DUE

Diritto di piena proprietà deposito – garage, al piano seminterrato di un fabbricato di maggiore consistenza, ubicato in Salerno alla via Tanagro 12, identificato nel catasto fabbricati del comune di Salerno, foglio 36, particella 500, sub 49, censuaria 2, categoria C/2, classe 9, consistenza mq 112,00, piano 1-S, Via Tanagro n. 12, rendita catastale Euro 994,90  e composto da un unico locale privo di divisioni murarie, quale parte di un maggiore vano con identica destinazione d’uso ma di proprietà di terzi. La superficie netta calpestabile, pari alla superficie convenzionale, è di Mq 112, ed è conforme alla vigente normativa edilizia.

Prezzo base d'asta euro  32.131,02 

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato Dott. Luca Sensini con studio in Salerno al Corso Vittorio Emanuele n. 111 tel. 3382896967 - mail: studiosensini@libero.it


UNITÀ IMMOBILIARE IN CORSO DI COSTRUZIONE

Vendita immobiliare senza incanto del 15 marzo 2018 ore 17:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 232/2017  R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paolo Glielmi 

Comune di Eboli (Sa), località Grataglie, alla via Loriedo n. 1


LOTTO UNICO

Unità immobiliare in corso di costruzione sita nel Comune di Eboli, località Grataglie, alla via Loriedo n. 1, piano 1°, costituita da un unico ambiente allo stato grezzo servita da balcone al lato nord-ovest. Identificata in N.C.E.U. al foglio n. 12, particella n. 787, subalterno n. 7, categoria F/3 (in corso di costruzione) sup. comm. 68,00 mq. Priva di certificato di abitabilità/agibilità. L’unità immobiliare fa parte di un fabbricato composto da tre piani fuori terra, oltre sottotetto e circondato da cortile comune.

Prezzo base d'asta euro 32.000.00.

Offerta minima di acquisto di euro 24.000,00,  pari al prezzo base ridotto di ¼. 

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di Vendita e presso il professionista delegato nonché custode giudiziario, avv. Paolo Glielmi, presso il suo studio sito in Eboli (SA), alla via G. Matteotti, n. 63, tel. 0828.213216– 3384403965 - pec: avvpaologlielmi@legalmail.it – email: avvpaologlielmi@libero.it


TERRENO AGRICOLO (ULIVETO) / 
FABBRICATO ADIBITO AD ATTIVITA' PRODUTTIVA LATTIERO-CASEARIA CON PIAZZALE ESTERNO /
FABBRICATO ADIBITO A NEGOZIO /
TERRENO


Vendita immobiliare senza incanto del 15 marzo 2018 ore 17,00      

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 441/2016  R.E. 

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paolo Glielmi

Comune di
Campagna (Sa), località Galdo, Via Provinciale per Galdo


LOTTO UNO

Terreno agricolo condotto ad uliveto ubicato nel Comune di Campagna, località Galdo, Via Provinciale per Galdo, catastalmente identificato al N.C.T. dello stesso Comune al foglio n. 79, particella n. 1475, classe 2, superficie 5.782 mq., R.D. €. 32,85, R.A. €. 17,92

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la prima volta di ¼, è stabilito in euro 21.900.00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 16.425,00.


LOTTO DUE

Fabbricato adibito ad attivita’ produttiva lattiero-casearia con annesso piazzale esterno, ubicato nel Comune di Campagna, località Galdo, Via Provinciale per Galdo n. 104/A, catastalmente identificato al N.C.E.U. dello stesso Comune al foglio 79, particella n. 1476, sub. n. 2, piano interrato (S1) e piano terra, categoria D/8, rendita €. 2.985,12; composto da un laboratorio attrezzato per la lavorazione e la produzione di prodotti lattiero-caseari, una cella-frigorifero, un piccolo ripostiglio e vano scala di collegamento con il piano interrato composto da un sottoscala, zona di passaggio, due bagni con antibagno comune, uno spogliatoio, un vano ingresso accessibile dall’esterno, un corridoio e due ampi locali deposito di cui uno con cella frigorifero interna ed anch’esso accessibile dall’esterno per il tramite di una rampa di accesso carrabile.

Superficie interna utile netta pari a circa 181,60 mq per il piano terra e 171,50 mq per il piano interrato.

Il piano terra del fabbricato, lungo tutto il lato nord, presenta un corpo di fabbrica in ampliamento composto da un primo ambiente laboratorio attrezzato per la lavorazione e la produzione di prodotti lattiero-caseari, un locale deposito ed una cella frigorifero. Superficie interna utile netta pari a circa 68,50 mq, oltre un ulteriore corpo di fabbrica aggiuntivo posto in aderenza dello spigolo di sud-est composto da due vani adibiti a locale caldaia, di superficie interna utile netta pari a circa 34,75 mq. e di sup. int. lorda di circa 39,00 mq. di cui circa 25 mq. ricadenti nella particella n. 1476 ed i restanti 14,00 mq. ricadenti sull’adiacente particella n. 1475.  

Entrambi i due corpi di fabbrica sono stati edificati senza titolo abilitativo.

Fabbricato adibito a negozio - punto vendita di prodotti lattiero caseari con annesso piazzale esterno ubicato nel Comune di Campagna, località Galdo, Via Provinciale per Galdo n. 104/A, catastalmente identificato al N.C.E.U. dello stesso Comune al foglio n. 79, particella n. 1476, sub. 3, piano terra, categoria C/1, classe 7, consistenza 46 mq, superficie catastale 49 mq; rendita €. 577,30, composto da un primo ambiente di ingresso adibito a zona vendita, un corridoio, un ufficio e un bagno con antibagno.  

Si precisa che l’accesso agli immobili identificati come lotto due (u.i. foglio n. 79 particella n. 1476 subb. n. 2 – 3) avviene dalla via Provinciale per Galdo attraverso il piazzale esterno ivi presente ed in parte ricadente anche sulle ulteriori particelle n. 1477 e n. 1475, essendo la stessa particella n. 1476 interclusa costituita come “corte comune ai subb. 2 – 3” e riportata come “bene comune non censibile dal 10.03.2016” con identificativo del subalterno: sub. n.1.  La porzione di superficie della particella n. 1476 adibita ad area esterna è pari a circa 989,65 mq.

Il fabbricato per attività commerciale lattiero-casearia e l’adiacente locale-negozio catastalmente identificati al foglio n. 79, particella n. 1476 subb. 2-3 risultano concessi in locazione con contratto ad uso commerciale registrato il 23.07.2016 al n. 2947 serie 3T e, quindi, in data antecedente alla notifica del pignoramento immobiliare.

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la prima volta del 15%, è stabilito in euro 270.470.00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 202.852,50.

Sono presenti difformità urbanistiche e catastali ed abusi edilizi meglio indicati nella relazione dell’esperto cui si rimanda per un’attenta lettura. Costi per spese tecniche-amministrative di regolarizzazione, sanzioni e diritti già compresi nella stima dell’esperto.


LOTTO TRE

Terreno con corpo di fabbrica interrato da ultimarsi con struttura in c.a., ubicato nel Comune di Campagna, località Galdo, Via Provinciale per Galdo, costituente il piano interrato di un più ampio fabbricato per civili abitazioni e negozi di cui all’originaria Concessione Edilizia n. 15/95 del 07.02.1995 prot. 1315. Catastalmente identificato al N.C.T. dello stesso Comune al foglio n. 79, particella n. 1477, classe 2, superficie 1.252 mq, R.D. €. 7,11, R.A. €. 3,88.

Il prezzo base, pari a quello di stima, ridotto per la prima volta di ¼, è stabilito in euro 129.487,50.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base, purchè in misura non eccedente ¼ dello stesso, e quindi non inferiore ad euro 97.115,62.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, avv. Paolo Glielmi, presso il suo studio sito in Eboli (SA), alla via G. Matteotti, n. 63, tel. 0828.213216


APPARTAMENTO CON DEPOSITO
 
Vendita immobiliare senza incanto del 15 marzo 2018 ore 17:30   

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 425/2015 R.G.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Anna Ciliberti

Comune di Battipaglia (SA), Via Matteo Ripa n. 66, scala A

Lotto unico:

piena proprietà di un’abitazione al settimo piano con annesso deposito al piano terra sita nel Comune di Battipaglia (SA), alla Via Matteo Ripa n. 66, scala A, identificata in N.C.E.U. al foglio 3, particella 530, sub 31, Cat. A/2, classe 3, 11,5 vani, rendita 979,98 euro.   

L’appartamento ha un’altezza utile interna di h=3,00m e una superficie calpestabile di circa 287mq; completa la funzionalità dell’immobile un locale deposito (12,00 mq)  ubicato nel cortile interno del fabbricato.

L’abitazione è sita all’ultimo piano, di grade metratura e molto articolata, ben illuminata tranne la zona antistante l’ingresso N. 3. Detta caratteristica unitamente alla presenza di più porte di accesso comporta l’eventuale possibilità di frazionamento e di creare due/tre unità indipendenti.

L’esperto riferisce che in visura catastale viene indicato il solo piano terra invece che il piano VII e piano T; il civico riportato in visura è il n. 50.

Il lotto unico è urbanisticamente regolare.

L’immobile è munito di certificati di agibilità: certificato di abitabilità n. 2007 del 27/04/1964, certificato di abitabilità n. 2144 del 25/03/1965.

Stato di occupazione dell’immobile: l’immobile è libero.

Prezzo a base d'asta euro 172.687,50

Offerta minima di acquisto minore del prezzo base innanzi indicato non inferiore ad euro 129.515,62

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di Vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Anna Ciliberti con studio in Via Pio XI n. 173- 84092 BELLIZZI (SA) tel. 320-0509651 pec: annaciliberti@pec.ordineforense.salerno.it


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del  15 marzo 2018 ore 15.30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 361/2016 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Stefania Liguori

Comune di Salerno (Sa) piazzetta Guido Galdi n. 3

LOTTO UNICO

appartamento per civile abitazione, ubicato nel comune di  Salerno nella Piazzetta Guido Galdi n.3, fabbricato 4, scala B, interno 2, quale porzione di fabbricato di maggiore consistenza a cinque piani fuori terra, posto al primo piano (secondo fuori terra). Composto, al primo piano, da soggiorno, tre camere da letto, bagno, cucina, corridoio, ingresso, ripostiglio e veranda, ed, al piano primo sottostrada, da cantina pertinenziale.

Dati catastali: L’appartamento per civile abitazione è identificato nel Catasto Fabbricati Salerno al foglio 31, particella 1110, sub 48, zona censuaria 3, categoria A/4, classe 1, consistenza 7 vani, superficie catastale Mq 100,00, superficie catastale escluse aree scoperte Mq 98,00, rendita catastale Euro 343,44.

Prezzo base d'asta euro 110.500,00
 

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al  prezzo base non inferiore ad euro 82.875,00 per il lotto unico.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita , presso il professionista delegato Avv. Stefania Liguori e presso il custode giudiziario dott. Roberto Molinaro tel. 089/0976426; cell 347/3325049; pec roberto.molinaro@geopec.it.


OPIFICIO INDUSTRIALE IN UN GRANDE COMPLESSO CON ANTISTANTE PIAZZALE

Vendita immobiliare senza incanto del 14 marzo 2018 ore 16:00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 723/2013 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: avv. Lucio Siani

Comune di Battipaglia (Sa), in Viale Giacomo Brodolini, n. 11

LOTTO UNICO INDUSTRIALE

Piena proprietà di un opificio industriale, che si sviluppa in un grande complesso con antistante piazzale, ad uso esclusivo, a cui si accede dalla strada principale per mezzo di un cancello automatico, che insieme alla recinzione perimetrale, delimita il lotto in vendita nel suo intero; opificio sito nel Comune di Battipaglia (Sa), in Viale Giacomo Brodolini, n. 11, identificato in NCEU di detto Comune, al Foglio 7, P.lla1351, subalterni 2-3-4-5 come segue:

BENE                            FOGLIO  PARTICELLA  SUB   CAT.       CL.              PIANO                               CONSISTENZA                                                     RENDITA  Euro

CASA DEL CUSTODE      7               1351          2      A/2         2                   1-2                    9 VANI (222 MQ sup. lorda 150 MQ di terrazzi e balconi)         650,74

CAPANNONE                  7               1351          3      D/1                             T-S1                                    2.030 MQ                                                             14.920,00

PALAZZINA
DEPOSITO

SALA
POLIFUNZIONALE

AREA RETROST.            7               1351           4      D/1                          T-1-2-3                                   575 MQ                                                                6.344,00

PIAZZALE                      7               1351           5                                       T                                           2.400 MQ

Il SUB 2 è la casa del custode, quale appartamento per civile abitazione con una superficie così distribuita: mq 222 di superficie lorda e 150 mq di terrazzi e balconi. L’immobile si sviluppa su 2 livelli ed è composto da 5 vani ed accessori, ha buone caratteristiche aereo-illuminanti e si presenta in un discreto stato di manutenzione, con accettabili livelli di finiture interne.
Il SUB 3 è il capannone ed è composto da un piano terra con una sala esposizioni, un piano superiore/zona uffici, al quale si accede da una scala interna, costituito da un corridoio /disimpegno, che consente l’accesso a tre singole stanze destinate ad uffici, ad un ripostiglio e a due servizi; proseguendo lungo il corridoio si trova la scala di accesso agli ambienti da destinare alla produzione, varcata la quale a sinistra troviamo una scala interna di accesso al seminterrato, distribuito in quattro ambienti, a destra gli ambienti produttivi, veri e propri, con una sala per lo spaccio ed una più grande ripartita in due macroambienti. Completa il sub 3, il deposito adiacente il capannone e la tettoia retrostante.
Il SUB 4, adiacente al sub 3 sul lato opposto al lato di accesso allo stabilimento, è costituito, al piano terreno da uno spogliatoio, una mensa e servizi igienici, oltre a due corpi di fabbrica separati, prospicienti su una corte comune, di cui uno utilizzabile come deposito e l’altro come sala polifunzionale. Il sub 4 si completa con ulteriori tre livelli, adibiti di fatto ad appartamento per civile abitazione, a cui si accede per il tramite di una scala dedicata, che introduce (piano primo) alla porta di caposcala, varcata la quale, ci si immette in un salone/soggiorno e in una cucina; questi sono dotati rispettivamente di balcone e bagno; completa il livello, un ripostiglio ed un vano scala interno di accesso al piano secondo composto a sua volta da un disimpegno comune, sul quale affacciano tre vani (camere da letto), servizi e vano scala di accesso al sottotetto; quest’ultimo, infine, è composto da un piccolo salone servito da un bagno e da una lunga balconata.
Il SUB 5 è rappresentato dal piazzale antistante l’opificio industriale, ad uso esclusivo dello stesso.

ANNOTAZIONI URBANISTCHE

A livello urbanistico, tutti i summenzionati subalterni non hanno “dignità” urbanistica propria se non considerati nella loro unione. Dalle verifiche effettuate dall’esperto, la destinazione urbanistica in cui ricade il compendio immobiliare pignorato è ZONA D1 INDUSTRIALE priva di vincoli sostanziali se non di rispetto e di presenza di un traliccio dell’ENEL posto sul SUB 5. Il sub 2 è stato autorizzato, unitamente alla concessione di realizzazione dell’opificio, quale abitazione a servizio dell’opificio e regolamentata nell’uso urbanistico dalla destinazione D1 zona industriale e dalle norme tecniche urbanistiche definite dal Consorzio Area per lo Sviluppo industriale della Provincia di Salerno (Si rinvia, in ogni caso, alla Documentazione urbanistica del Comune di Battipaglia illustrata nelle relazioni dell’ing. Di Filippo, di cui gli interessati all’acquisto sono onerati di prendere accurata visione ).

STATO DI POSSESSO

Custode giudiziario del compendio immobiliare pignorato è il professionista delegato avv. Lucio Siani, con studio in Salerno, alla via G. Seripando, n. 18.

Il compendio pignorato risulta nel possesso materiale della debitrice esecutata (Tale detenzione cesserà di produrre effetti al momento dell’aggiudicazione a terzi dei beni staggiti ndr).

                                                                         * * * * *

Il prezzo base, ridotto di un 1/4 dell’ultimo prezzo posto a base d’asta, è stabilito in Euro 1.102.800,00 (Un milione e centoduemilaottocento/00)  per il Lotto unico.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto inferiore al prezzo base innanzi indicato, purché in misura non eccedente 1/4 dello stesso, e quindi non inferiore ad  Euro 827.100,00 (Ottocentoventisettemilacento/00)  per il Lotto unico .

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di Vendita e presso il Custode giudiziario del compendio immobiliare pignorato avv. Lucio Siani, con studio in Salerno, via G. Seripando, n. 18.Tel.Fax 089/236139 - Cell. 320/8328067 - avv.lucio.siani@pec.it.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 14 marzo 2018 ore 11:30 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 28 marzo 2018 ore 11:30

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare nº 367/2013 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Katia Baldi    

Comune di Salerno (SA), località Fuorni, piazza Maestrale

LOTTO UNICO:

Appartamento ricompreso in un edificio di maggiore consistenza, posto su due livelli, sito nel Comune di Salerno (SA), località Fuorni, piazza Maestrale, con superficie commerciale “omogeneizzata” di 117 mq, e costituito da ingresso-salotto, cucina e bagno al primo livello e da quattro camere e bagno al secondo livello. Munito di piccola cantina/ripostiglio di circa 4 mq non comunicante con l’alloggio. Riportato nel NCEU  al foglio 42, p.lla 237, sub. 35, piano 1-2; categ. A/4, Rendita € 600,38, sup. catastale 117,00 mq. L’immobile deve conservare la propria destinazione abitativa e non è cedibile in locazione, permuta, usufrutto o comodato e non è alienabile, nei limiti della citata normativa, a decorrere dalla data di accatastamento. L’unità immobiliare è provvista di regolare Concessione Edilizia n. 133/84 del 20.09.1984 . L’immobile è sprovvisto di certificato di agibilità.

Prezzo base d'asta euro 116.700,00

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato avv. Katia Baldi con studio in Cava de’ Tirreni (SA), alla via G. Carleo, 28/A Tel. 089 442158 cell. 3396688739.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 14 marzo 2018 ore 11:00 e per ogni caso in cui la vendita senza incanto non abbia luogo: vendita immobiliare con incanto del 28 marzo 2018 ore 11:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n.  251/2013 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Katia Baldi

Comune di Eboli (Sa) zona centro storico, via Giuseppe Romano n. 20.

LOTTO UNICO

Appartamento in stato di comproprietà intestato ad ½ omissis e ½ omissis in regime di comunione di beni situato al piano terra di una palazzina su due livelli nel Comune di Eboli (Sa) zona centro storico, alla via Giuseppe Romano n. 20. L’immobile è costituito da un piccolo ingresso, dove al lato sinistro vi è il bagno , poi si prosegue verso un disimpegno, che collega su lato sinistro la cucina e soggiorno, ove sul lato destro vi risulta una camera da letto. Il disimpegno è dotato di piccolo balcone.  La superficie rilevata al netto dei tramezzi interni è pari a mq. 55,45 con un’ altezza netta interna pari a m. 3,05. Riportato nel NCEU al fg. 1, p.lla 389, sub. 2, cat. A/4 (abitazione di tipo popolare) cl.2, vani 4 rendita € 227,24 via Romano n. 20, p. terra. Tale immobile è stato oggetto di Ristrutturazione Edilizia ai sensi della ex Legge n. 219/81 e successive modifiche, di cui al Verbale del Comune di Eboli n. 451 del 26/01/1989 e parere favorevole della Soprintendenza per i Beni Ambientali di Salerno e Avellino con prot. N. 172/SA.

Prezzo base d'asta euro 59.283,75

Ulteriori informazioni nel l' Avviso di vendita e presso il professionista delegato e custode giudiziario Avv. Katia Baldi con studio in Cava de’ Tirreni (SA), alla via G. Carleo, 28/A previo avviso telefonico (089 2144644 ).


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 09 marzo 2018 ore 17,00 

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 212/2016  R.E. 

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Paolo Glielmi

Comune di
Castel San Lorenzo (Sa), via Santa Maria n. 94

LOTTO UNICO:

Appartamento sito nel Comune di Castel San Lorenzo (SA) alla via Santa Maria n. 94, di circa 77 mq, sviluppantesi su tre livelli e servito da due ingressi diversi, composto da tre vani: un ripostiglio ed un bagno al piano primo, da un vano accessibile da una scala interna, al piano secondo e da un sottotetto accessibile sempre da una scala interna, al terzo piano.  Identificato in N.C.E.U. al foglio n. 7 particelle n. 503 e n. 505 sub. 5, graffate tra di loro, categoria A/4, classe 2, vani 5, sup. cat. 118 mq, r.c. euro 232,41. Realizzato prima del 1967.

Prezzo base d'asta euro 16.571,46.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 12.428,59
pari al prezzo base ridotto di ¼

Ulteriori informazioni nel l'avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario, avv. Paolo Glielmi, presso il suo studio sito in Eboli (SA), alla via G. Matteotti, n. 63, tel. 0828.213216


OPIFICIO INDUSTRIALE

Vendita immobiliare senza incanto del 09 marzo 2018 ore 16:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 267/2016 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Vincenzo Lavita

Comune di Battipaglia (Sa) via Bosco I n. 7 - Zona Industriale

LOTTO UNICO

piena proprietà di un opificio industriale sito in Battipaglia (SA) alla via Bosco I n. 7 – Zona Industriale con secondo ingresso che si sviluppa da via delle Industrie (nome in loco della Strada Statale n. 19) al civico n. 4  confinante a nord con la Strada Statale 19 – via delle Industrie, ad est con altra ditta, a sud con la via Bosco I, ad ovest con altra ditta.

L’opificio industriale è formato, in parte, da una struttura prefabbricata che si compone da un piano interrato e tre piani fuori terra ed, in parte, da una struttura realizzata in opera composta da tre piani fuori terra e da due rampe realizzate in opera di cui una per accedere al piano interrato ed una per accedere al primo piano nonché ampia corte esterna destinata a parcheggio e spazio di manovra. Come rilevato nella relazione dell’esperto (ex art. 173 bis disp. att. c.p.c.), la superficie commerciale del lotto unico è quantificabile in mq. 4.406,20.

Il tutto riportato in Catasto Urbano di detto Comune al foglio di mappa 7, particella 2367, cat. D/8, rendita euro 2.788,87, piano T, via delle Industrie n. 4. All’interno del lotto unico vi è una cabina elettrica omissis – con accesso dedicato da via Bosco I mediante una porta metallica – di proprietà della società omissis  e censita al Catasto Urbano del Comune di Battipaglia al foglio di mappa 7, p.lla 1367, sub. 2, cat. D/1. Tale manufatto non è oggetto di vendita. 

Prezzo base d'asta euro 1.020.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 765.000,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario avv. Vincenzo Lavita con studio in Salerno (SA) alla via San Leonardo n. 52 tel. 089.301291 – fax 089.522428 – pec : avv.vincenzolavita@pec.giuffre.it


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 09 marzo 2018 ore 16:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 471/2016 RGE

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Vincenzo Lavita

Comune di Salerno (SA) alla via delle Calabrie n. 57

LOTTO UNICO

Piena proprietà di un appartamento, ad uso residenziale, sito in Salerno (SA) alla via delle Calabrie n. 57 e riportato nel Catasto fabbricati di detto Comune al foglio 50, p.lla 468, sub. 3, cat. A/2, classe 6, consistenza vani 8,5 e rendita euro 1.251,12. L’unità immobiliare individuata dal sub. 3 della p.lla 468 deriva dagli originari sub. 2 e 3 del foglio 40, giusta variazione del 25.06.2009, protocollo n. SA0300657, per errato foglio di mappa. L’appartamento è posto al piano primo di un edificio di maggiore estensione, adiacente ed intercomunicante con altri due corpi di fabbrica, ospitante un magazzino ricambi per motori ed autoveicoli nonché accettazione al piano terra ed insistente su una striscia di terreno identificata dalla particella 468, estesa circa 8.170 mq. ed avente giacitura piana lungo la direttrice nord – sud che corre ortogonalmente all’importante asse viario in loco denominato via delle Calabrie. L’appartamento confina a sud con la porzione di corte prospettante su via delle Calabrie individuata dal sub. 1, ad ovest e ad est con la corte, a nord con un capannone adibito ad officina meccanica individuato dal sub. 2. Il portone di ingresso della palazzina, ove è ubicato l’appartamento, apre su androne ad uso comune dove vi è una rampa composta da gradini rivestiti in marmo che assicura il collegamento verticale con il piano superiore, non essendovi ascensore. L’appartamento è così composto nella sua interezza : ingresso, corridoio, soggiorno, cucina, quattro camere, due bagni, ripostiglio ed una balconata terrazzata per una superficie utile calpestabile di circa 196 mq. (balconata esclusa). Lo stato d’uso e manutenzione dell’appartamento è nel complesso accettabile, rilevandosi tuttavia un circoscritto rigonfiamento al pavimento dell’ingresso e delle lesioni alle mattonelle che rivestono la parete del primo bagno. Ai fini urbanistici e territoriali l’area su cui insiste il bene staggito ricade in zona omogenea B ambito da sottoporre a piani di recupero per gli insediamenti abusivi secondo il vigente Piano Urbanistico Comunale ed in area non sottoposta a vincoli paesaggistici ai sensi del d.lgs. 42/2004. Il fabbricato in cui è inserito l’immobile oggetto di vendita è corredato da Concessione Edilizia in Sanatoria n. 309 del 28.10.1999 rilasciata ai sensi della Legge n. 47 del 28.02.1985. Non risulta rilasciato il certificato di agibilità per l’immobile oggetto di vendita. Vi è corrispondenza tra i grafici di progetto vistati nell’ambito della suddetta pratica edilizia ed lo stato dei luoghi come rilevato dall’esperto ing. Giovanni Pantaleone. Quest’ultimo ha, invece, rilevato che non sono conformi agli strumenti urbanistici vigenti alcuni manufatti insistenti sulla corte comune e più specificamente : il banco a rullo con tettoia, l’isola ecologica per il deposito e la differenziazione dei rifiuti ed il magazzino olio. I suddetti manufatti sono, pertanto, abusivi e non sanabili

Prezzo base d'asta euro 300.000,00.

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 225.000,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario avv. Vincenzo Lavita con studio in Salerno (SA) alla via San Leonardo n. 52 tel. 089.301291 – fax 089.522428 – pec : avv.vincenzolavita@pec.giuffre.it.


APPARTAMENTO

Vendita immobiliare senza incanto del 09 marzo 2018 ore 16:00

TRIBUNALE DI SALERNO - Esecuzione immobiliare n. 1/2015 R.E.

PROFESSIONISTA DELEGATO: Avv. Margherita Palladino

Comune di Eboli,
Via Grataglie angolo Via Enrico Loriedo n. 3

LOTTO UNICO

Appartamento sito in Eboli in Via Grataglie – angolo Via Enrico Loriedo n. 3 piano Terra identificato al NCEU  al  Foglio 12 part. 787, sub 3 cat C/2 cl 8, cons. 101 mq, sup cat. 121 mq – Piano T.
L’unità immobiliare è ubicata al piano terra dell’edificio, è composta da tre camere da letto, dallo studio, oltre la cucina e il servizio igienico. L’immobile confina ad Est con il vano scale mentre sui restanti tre lati con il cortile esterno, questi a sud confina con via Grataglie ad Est con la traversa via Enrico Loriedo, ad Ovest e a Nord con proprietà terze. L’immobile non è regolare sia dal punto di vista urbanistico sia dal punto di vista catastale.

Prezzo base d'asta euro 140.00,00

Ciascun interessato potrà presentare un’offerta minima di acquisto di euro 105.000,00 pari al prezzo base ridotto di ¼.

Ulteriori informazioni nel l'Avviso di vendita e presso il professionista delegato nonchè custode giudiziario avv. Margherita Palladino tel. 0828/366684 - 338/5987763 pec: avvmargheritapalladino@pec.ordineforense.salerno.it


Sito conforme agli Standard W3C/XHTML 1.0 Strict Sito conforme agli Standard W3C/CSS2 Sito conforme alle linee guida W3C/WAI-AAA [Valid RSS]